Ed ora Opteron e Athlon dual-core

AMD festeggia il secondo anniversario di Opteron presentando la sua prima linea di processori dual-core. Tra questi i primi x86 a mettere piede nel mondo dei server e delle workstation. Tutti i dettagli

New York (USA) - Confermando le indiscrezioni circolate nelle scorse settimane, AMD ha scelto la data del secondo anniversario del processore Opteron per lanciare ufficialmente sul mercato i suoi primi chip a doppio core.

Al contrario di Intel, che pochi giorni fa ha debuttato nel settore dei sistemi dual-core con una CPU desktop, AMD ha scelto di farlo con tre nuovi modelli di Opteron della serie 800 dedicati ai server e alle workstation a 4 e 8 vie. Si tratta, come sottolineato dal chipmaker di Sunnyvale, dei primi processori x86 dual-core di classe enterprise. A questi seguiranno, verso la fine di maggio, tre modelli di Opteron 2xx per i sistemi biprocessore.

Ma la doppia propulsione di AMD in formato desktop non è lontana: per giugno sono infatti attese anche le versioni dual-core degli Athlon 64, commercializzate con il nuovo brand Athlon 64 X2.
"Avendo implementato la produzione dei processori AMD64 senza alcun problema, oggi siamo in grado di presentare l'unica linea completa esistente al mondo di processori dual-core per client e server, in anticipo rispetto alla tabella di marcia precedentemente annunciata", ha affermato Marty Seyer, corporate vice president e general manager della Microprocessor Business Unit, Computation Products Group di AMD. "Dal momento che la nostra architettura dual-core è progettata per integrarsi nelle infrastrutture già esistenti e fornire le massime prestazioni possibili, i clienti enterprise possono adottare subito i processori AMD64 dual-core su server e workstation, e da giugno anche sulle piattaforme client".

Gli Opteron a doppio core già rilasciati sul mercato sono l'875, l'870 e l'865, mentre il prossimo mese arriveranno il 275, il 270 e il 265: il loro prezzo all'ingrosso andrà dagli 850 dollari di quest'ultimo ai 2.649 dollari dell'875. AMD fa notare come i processori dual-core 265 e 865, con clock di 1,8 GHz, abbiano lo stesso prezzo dei processori single-core 252 e 852, il cui clock è invece di 2,6 GHz: questo nonostante i primi forniscano, secondo AMD, performance uguali o superiori ai modelli tradizionali. In linea generale, il produttore afferma che a parità di clock i processori dual-core sono tra il 40 e il 70% più veloci rispetto ai loro predecessori: nell'ipotesi peggiore, quindi, un Opteron dual-core a 1,8 GHz dovrebbe fornire più o meno le stesse prestazioni di un Opteron tradizionale a 2,6 GHz.

Da test effettuati con il benchmark standard SPECjbb2000, AMD ha detto che il processore dual-core Opteron 275 (2,2 GHz) ha superato i modelli single-core 252 (2,6 GHz) e 248 (2,2 GHz) rispettivamente del 70 e del 90%. SPECjbb2000 misura le prestazioni degli application server Java comunemente utilizzati per ERP, CRM, e-business e altre applicazioni nelle quali si ricorre a un browser web per consultare le informazioni contenute in un database. I dati relativi al benchmark e alle performance raggiunte dai processori AMD Athlon 64 X2 dual-core saranno disponibili al momento del lancio ufficiale previsto per il prossimo mese di giugno.

Le caratteristiche tecniche chiave dei nuovi Opteron dual-core si trovano riassunte in questo articolo.

Sun, HP e IBM hanno già annunciato i primi server e workstation basati sui chip a doppio core di AMD. In particolare, HP ha presentato il server blade ProLiant BL45p e il server ProLiant DL585, IBM il server eServer e326 e la workstation APro 6217, e Sun alcuni nuovi modelli di server Fire v40z.

Ecco l'identità degli imminenti modelli di Athlon 64 dual-core.
TAG: hw
16 Commenti alla Notizia Ed ora Opteron e Athlon dual-core
Ordina
  • dopo anni usando solo processori PPC ho deciso di dare una occhiata approfondita ai sistemi operativi che girano sotto intel.

    ma... ora ho l'orecchio fine, non voglio un computer che sembri un reattore o una lavatrice dirante la centrifuga... deve essere silenzioso.

    quindi... che scalda di meno? Intel o AMD

    grazie
    Luca G.
    non+autenticato
  • Mi sembra un po' una trollata...le cpu coi dissi stock non fanno molto rumore, su praticamente tutte puoi overclockare e quindi aver bisogno di qualche ventola piu' refrigerante, che di solito e' anche piu' rumorosa. Ma e' una scelta, non un obbligo.
    Comunque puoi prendere un athlon 64 socket 939 per andare sul sicuro, sono le cpu desktop meno "bollenti".
    In ogni caso esistono ventole da 12 cm che essendo grandi hanno come punto di forza lo spostamento di una grossa massa d'aria nonostante la velocità (e quindi il rumore) ridotta, basta saper scegliere...
    4724

  • - Scritto da: Ics-pi
    > Mi sembra un po' una trollata...le cpu coi dissi
    > stock non fanno molto rumore, su praticamente
    > tutte puoi overclockare e quindi aver bisogno di
    > qualche ventola piu' refrigerante, che di solito
    > e' anche piu' rumorosa. Ma e' una scelta, non un
    > obbligo.
    > Comunque puoi prendere un athlon 64 socket 939
    > per andare sul sicuro, sono le cpu desktop meno
    > "bollenti".
    > In ogni caso esistono ventole da 12 cm che
    > essendo grandi hanno come punto di forza lo
    > spostamento di una grossa massa d'aria nonostante
    > la velocità (e quindi il rumore) ridotta, basta
    > saper scegliere...


    ovvero...non esistono cpu che non hanno bisogno di ventilatore? e abbassando il clock?

    tieni conto che non lo userei per giocare, ne per fare alcunchè con il video. Windows lo installerei solo attraverso vmware. Il mio scopo è vedere a che puto è arrivato linux/ e *bsd sotto questa architettura.

    Quindi.. se abbasso il clock e metto un grosso dissipatore.. potrei eliminra la ventola?


    non+autenticato
  • Se davvero non ti interessano particolarmente le prestazioni e ti serve soprattutto silenzio, puoi provare le MB basate sul VIA C3, che non ha bisogno di ventola. Noi ne usiamo parecchi, sia come blade server che come desktop, e con linux vanno benissimo.
    non+autenticato
  • Credo che comunque, un processore AMD con ventola originale, come detto in precedenza, riscaldi poco e sia molto silenzioso.

    Una ventolina che rumore vuoi che faccia? Occhiolino

    _______________________________
    Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul posto di lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza di inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.

    http://www.ai-machines.com
    http://www.ai-machines.com/forum
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 ottobre 2006 16.06
    -----------------------------------------------------------
  • le persone intelligenti in questo mondo sono sempre di meno.......
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > le persone intelligenti in questo mondo sono
    > sempre di meno.......


    meglio, così amd sarà sempre concorrenziale per i prezziOcchiolino
  • ..vedrera=venderà??? purtroppo molte persone si basano sul passato dell'Intel non sul presente... ricordiamo il processore Hyperthreading della intel??? è cosi tanto funzionale che in alcune occasioni lo si deve disattivare (l'Hyperthreading) perchè va in crash il sistema... ed è stato così funzionale che l'Intel tra poco passerà a processori 64 bit... accantonando questi processori che per me.... sono errori... visto il passo fatto da Amd che nello stesso periodo ha lanciato i famosi amd 64 bit... posso dirti che... di persone intelligenti per ora... alla Intel sul mercato desktop... sono andate in vacanza... visto che ormai, per mio modestissimo parere, l'Intel sta concentrando le sue risorse sul mercato notebook...(e li hai ragione... anche se ancora per poco)... quindi in conclusione... posso dire... che per me... chi ha comprato Athlon a 64 bit... rispetto a processori Intel... ha fatto un ottimo acquisto...
    non+autenticato
  • Concordo pienamente.

    E' mio parere che i processori AMD non solo sono equivalenti come prestazioni rispetto ai concorrenti (notate l'ordine di esposizione...Occhiolino ), ma in più consumano meno, scaldano meno, ecc.

    Per valutare la "potenza" del processore, occorre vedere i datasheets, o confrontare i modelli (Athlon 3500+ circa uguale a P4 3.4GHz!!!)

    Resta un parere personale, cmq, sempre smentibile e criticabile!

    La mia scelta, comunque, già da qualche anno, è AMDOcchiolino



    ______________________________________
    Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul posto di lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza di inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.
    http://www.ai-machines.com</i>;
    http://www.ai-machines.com/forum</i&g...;
    non+autenticato
  • Concordo pienamente.

    E' mio parere che i processori AMD non solo sono equivalenti come prestazioni rispetto ai concorrenti (notate l'ordine di esposizione...Occhiolino ), ma in più consumano meno, scaldano meno, ecc.

    Per valutare la "potenza" del processore, occorre vedere i datasheets, o confrontare i modelli (Athlon 3500+ circa uguale a P4 3.4GHz!!!)

    Resta un parere personale, cmq, sempre smentibile e criticabile!

    La mia scelta, comunque, già da qualche anno, è AMDOcchiolino



    ______________________________________
    Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul posto di lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza di inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.

    http://www.ai-machines.com
    http://www.ai-machines.com/forum

  • Intel è appena morta. Anandtech ha dimostrato
    nei suoi benchmarks che un AMD Dual Opteron 875
    batte il più veloce Quad Xeon addirittura del 18 percento!

    http://www.anandtech.com/cpuchipsets/showdoc.aspx?...

    Il monopolio di intel è finito...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Intel è appena morta. Anandtech ha dimostrato
    > nei suoi benchmarks che un AMD Dual Opteron 875
    > batte il più veloce Quad Xeon addirittura del 18
    > percento!
    >
    > http://www.anandtech.com/cpuchipsets/showdoc.aspx?
    >
    > Il monopolio di intel è finito...

    non sai quanta gente viene in negozio e storce il naso al solo sentire la parola AMD.
    E si giustificano con il vecchio mito che gli amd scaldano e si piantano... poi mi fanno rabbia perchè pretendono di passare per informati ma non si documentano sulla fornace del P4, senza contare i 64bit che imcominceranno a dare il loro frutti a breve visto che XP64 esce dopodomani.
    non+autenticato
  • Hai iniziato i tuoi processori scaldavano un pò ,ma alla fine gli sforzi per migliorarsi si vedono ! Occhiolino
    non+autenticato
  • Effettivamente uno ST-Opteròn (meglio noto come Stop Teròn) con due propulsori è molto utile per l'inseguimento e la cattura dei teròn-esemplari più abili nella fuga quindi l'eliminazione della massa terronistica potrebbe subire un notevole incremento di prestazione.
    Un altra caratteristica molto utile è la salvaguardia del parco macchine "Stop Teròn" in circolazione poichè di recente si verificano spesso insurrezioni terronistiche atte alla distruzione degli efficientissimi robot antiterronici quindi un doppio propulsore può servire per acquisire maggiore agilità nella fuga e maggiore risposta al fuoco.
    Forza AMD, la tua azione antiterronistica è veramente lodevole!Pirata
    non+autenticato
  • ma va a caga' su un fas de urtega

    Un milanese
    non+autenticato
  • io che utilizzo processorazzia ADM devo dire che la differenza dal p4 e che prima mi amdavano solo i programmi per lavorare, adesso mi funziona solo Doom3 , quindi peso che se tanto mi da tanto poco no me da ninete , quindi se si pensa ce col dual core brutal devastation le stime di Hz e di sock nase ma nase sempre se va a tutto a baeton oppure Ficoso
    non+autenticato