ZENworks gestisce Windows e Linux

La rinnovata suite di management lanciata da Novell si propone come soluzione cross-platform per la gestione di infrastrutture IT miste basate su macchine Windows e Linux

Milano - Novell ha rilasciato ZENworks 7, nuova versione di una suite per la gestione dei sistemi aziendali in grado di supportare sistemi Windows e Linux. Novell sostiene che ZENworks 7 "è la prima soluzione ad automatizzare completamente il ciclo di vita dei sistemi Linux".

ZENworks fornisce un insieme di strumenti integrati che automatizzano i processi di gestione di computer desktop, portatili, server e palmari. Al cuore della suite c'è la Policy-Driven Automation, che permette di gestire le policy di amministrazione dei sistemi e le risorse basate sulle identità degli utenti e delle periferiche.

ZENworks 7 integra Linux Management, un sistema di gestione integrato per il controllo centralizzato di desktop e server Linux.

"L'aggiunta di immagini, della configurazione lockdown, della gestione in remoto, e della gestione del magazzino e del software consentono alle aziende di implementare, gestire e mantenere Linux nell'ambiente IT in modo semplice e veloce, riducendo il costo totale delle attività IT", ha spiegato Novell in un comunicato.
Oltre a ZENworks 7 Linux Management e alla gestione dei desktop Windows da un server Linux, ZENworks 7 include anche il supporto a Novell Open Enterprise Server e migliorie per i prodotti desktop, server e palmari.

ZENworks sarà effettivamente disponibile sul mercato entro l'estate.
1 Commenti alla Notizia ZENworks gestisce Windows e Linux
Ordina
  • ... di come non ci siano righe e righe su questo articolo.
    Che Novell abbia inventato NDS con tutto quello che ne consegue, tanto di cappello. Non c'e' riuscita nemmeno M$ con AD. Ma non e' di novita' e/o comodita' che parlo, ma di stabilita'.
    Novell, per quello che ne ho visto e' peggio di M$. Dalla versione 4 alla vers. 6 nulla e' cambiato. Con la 4 i server li chiamavo le lavatrici (spegni e accendi come un elettrodomestico), e continuo a chiamarli in questo modo. Problemi HW, no, problemi SW tanti, ma come M$ non vengono completamente risolti con SW e/o con il rilascio di nuove versioni.
    Il pinguinazzo potrebbe migliorare la situazione? Vedremo, certo che se lo "inquinano che i tools grafici, gli amministratori continueranno a rimanere sempre delle scimmie cliccanti.
    Saluti a tutti e buona settimana. Domani si ricomincia.
    non+autenticato