Email fasulle firmate Punto Informatico

Alcune segnalazioni sembrano indicare che qualcuno stia mandando in giro sulla rete italiana lettere dai toni minacciosi firmate dal celebre quotidiano online

Roma - Alcune segnalazioni sono giunte in questi giorni alla redazione di Punto Informatico relative ad un fenomeno di cui non è possibile al momento conoscere le dimensioni né l'estensione. Uno o più ignoti, infatti, stanno recapitando una serie di email a webmaster ed altre realtà della rete italiana a nome di Punto Informatico, del tutto estraneo alla vicenda.

In qualche caso queste email hanno richiesto a siti che ospitavano legittimamente contenuti di Punto Informatico di rimuoverli, arrivando a minacciare azioni legali nel caso di un mancato adempimento.

Come noto, PI adotta le licenze Creative Commons e questo consente a molti siti non profit di ripubblicare i materiali che appaiono su questo sito in modo del tutto legittimo e nel pieno spirito della circolazione delle informazioni. Inoltre, Punto Informatico mette a disposizione gratuitamente una quantità di strumenti utili per riprodurre i titoli delle notizie pubblicate dal quotidiano su qualsiasi sito, questi strumenti sono liberamente prelevabili qui.
Punto Informatico sta indagando sulla questione e si appresta a denunciare gli autori di questo giochino: preghiamo chiunque avesse ricevuto email di questo genere, in apparenza provenienti da Punto Informatico, di contattare la redazione.
La redazione
TAG: italia
8 Commenti alla Notizia Email fasulle firmate Punto Informatico
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)