GSM in Afghanistan ed Iraq

Nei due paesi arrivano capitali dall'estero per catturare una fetta del promettente mercato della telefonia mobile. Ecco cosa sta accadendo

Roma - Non si tratta di ordigni o di missili intelligenti ma l'esplosione c'è e si sente, sia in Afghanistan che in Iraq. In questi stati la richiesta di servizi per la telefonia mobile è in pieno boom. Un dato che indica una incoraggiante crescita per le economie di questi due paesi, indeboliti e debilitati da guerre e tensioni interne.

Visto che democrazia è anche libertà di comunicazione, il governo dell'Afghanistan, sperando di creare nuovi posti di lavoro e di favorire il passaggio democratico, ha deciso di liberalizzare le proprie frequenze vendendole ai migliori offerenti. Il mercato GSM è attualmente un duopolio formato da Roshan, una joint venture nata con fondi internazionali, e la più piccola Afghan Wireless Communication Company, americana.

Secondo i portavoce del ministro delle telecomunicazioni, la liberalizzazione frutterà oltre 200 milioni di dollari già nei primi due mesi del 2006, quando l'asta sarà definitivamente conclusa. Il numero di operatori mobili salirà così a quattro.
Infatti saranno due le nuove licenze basate su standard GSM. L'asta è aperta ed in prima linea c'è Orascom, azienda guidata dal magnate egiziano Naguib Sawiris. Il gruppo egiziano mira alla creazione di una alternativa panaraba al colosso Vodafone e punta sopratutto nelle zone colpite dalla guerra: Iraq ed Afghanistan. Già presente in Iraq con il nome di Iraqna, Orascom vuole approdare in Afghanistan per agguantare le redini della corsa.

Secondo previsioni ufficiali rilasciate dal governo, il mercato afghano conterà su circa un milione di utenti entro la fine del 2005 - 200mila in più rispetto al dato attuale.

Differente la situazione in Iraq, tuttora sconquassato da uno stato di conflitto permanente. Vodafone ha deciso esplicitamente di rimanerne fuori - intimidita da eventuali ritorsioni antioccidentali da parte degli abitanti locali. Pertanto i kuwaitiani di Wataniya prendono la palla al balzo ed annunciano un prossimo sbarco in Iraq e massicci investimenti.

A Baghdad il telefono GSM è arrivato soltanto da un anno ed ha già sostituito il telefono tradizionale. Le linee telefoniche terrestri sono andate completamente distrutte portando ad una forte crescita nelle vendite di telefonini: in pochi mesi il 7% della popolazione si è dotato di abbonamento GSM. Entro la fine dell'anno in corso gli utenti saranno circa tre milioni secondo le stime degli operatori.

Tommaso Lombardi
TAG: mondo
29 Commenti alla Notizia GSM in Afghanistan ed Iraq
Ordina
  • L'unico Boom reale di cui sento parlare è quello delle autobombe in Iraq !
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > L'unico Boom reale di cui sento parlare è quello
    > delle autobombe in Iraq !

    state sempre a sottilizzare voi ... prima avete perso la guerra , poi le elezioni (in iraq) ed adesso state perdendo pure la faccia !
    non+autenticato
  • Quello l'hanno gia' ricevuto dagli USA (con il consenso della UE) qualche anno fa, col bombardamento a tappeto della nazione.

    Dopo averli rasi al suolo ora li hanno trasformati in bancarelle per la vendita forzata dei propri prodotti.

    E si vantano anche di aiutarli ...
    non+autenticato
  • e i 300 morti degli attentati degli ultimi giorni compresi donne vecchi e bambini ? questi non fanno testo ?

    non+autenticato
  • fanno testo solo i morti causati dagli americani

    scusate volevo dire sporchi americani....

  • - Scritto da: theDRaKKaR
    > fanno testo solo i morti causati dagli americani
    >
    > scusate volevo dire sporchi americani....
    Proverei a chiedere un parere al giudice Forleo.....(giudice con la "g" minuscola...)
    non+autenticato
  • Effettivamente non e' proprio il miglior termine che si poteva usare... sembra un po' una presa in giro Newbie, inesperto
    non+autenticato
  • Redazione?

    con tutto il rispetto l'affermazione e' ben un po' triste...
    la prox volta evitate vi prego...
  • Speriamo solo che "l'evoluzione" sia la possibilità di comunicare liberamente e non lo "scarica la suoneria mp3".

    Madder
  • Speriamo che l'evoluzione non sia:
    "quattro stelline, quattro paperelle..."
    non+autenticato
  • Bhè... se tutte le donne evolvessero cosi'....Con la lingua fuori

    - Scritto da: Anonimo
    > Speriamo che l'evoluzione non sia:
    > "quattro stelline, quattro paperelle..."
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Bhè... se tutte le donne evolvessero cosi'....Con la lingua fuori
    DIO MIO COME HAI RAGIONE!!!!!!!!Con la lingua fuori
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Speriamo che l'evoluzione non sia:
    > "quattro stelline, quattro paperelle..."

    una vacca

  • - Scritto da: Madder
    > Speriamo solo che "l'evoluzione" sia la
    > possibilità di comunicare liberamente e non lo
    > "scarica la suoneria mp3".
    >
    al contrario: se riusciamo a dagli tante belle suonerie, giochini java e sfondi che si possono spedire via MMS, si occidentalizzeranno alla velocità della luce e si metteranno tutti in fila per comprare una playstation o un bel lettore mp3


  • > al contrario: se riusciamo a dagli tante belle
    > suonerie, giochini java e sfondi che si possono
    > spedire via MMS, si occidentalizzeranno alla
    > velocità della luce e si metteranno tutti in fila
    > per comprare una playstation o un bel lettore mp3
    >

    E poi finalmente potremo andar a vivere in afghanistan, dove c'è la ricchezza e dove si nasconde il più grande economista del mondo...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Chissà .. anonimo

    Chissà quando evolveranno quelli che pensano di vivere in una cultura superiore alle altre... Chissà...

  • - Scritto da: KoNz
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Chissà .. anonimo
    >
    > Chissà quando evolveranno quelli che pensano di
    > vivere in una cultura superiore alle altre...
    > Chissà...

    Se intendi riferirti a quelli che hanno compiuto gli attentati degli ultimi giorni causando 300 vittime innocenti, perlopiu' donne e bambini , sono d'accordo con te.
    E' meglio che si mettessero a scaricare le suonerie piuttosto che piazzare le bombe nei mercati e nelle moschee.
    non+autenticato
  • meno pensi e più tempo libero hai...
    non+autenticato