Craccato il sito dei cattolici americani

La più importante associazione cattolica dei diritti civili per un giorno cambia home page suo malgrado e sostiene la jihad islamica. L'azione di un risentito defacer

New York - Si chiama Catholic League for Religious and Civil Rights ed è senza dubbio la più ampia e conosciuta organizzazione del genere negli Stati Uniti. Ora è salita agli onori delle cronache per il singolare assalto telematico subito dal suo sito.

A poche ore di distanza dalla pubblicazione sul New York Post di un articolo firmato dal presidente della League, William Donohue, uno o più defacer hanno deciso di "punirlo" colpendo l'home page del sito e sostituendola con una propria pagina a favore della guerra santa.

Nell'editoriale pubblicato dal Post, Donohue se la prendeva con il film Le crociate - Kingdom of heaven di Ridley Scott: a suo dire la pellicola presenta una versione molto parziale della storia perché critica le crociate cristiane in Terrasanta.
La pagina sostituita dai defacer, oltre ad una immagine di giovani palestinesi che gettano sassi contro i soldati israeliani, conteneva insulti a Bush e Sharon, slogan come "Palestina libera" o "Iraq libero" e saluti a tutte le "palestnian people". Un errore di battitura che Donohue non ha mancato di sottolineare: nella sua replica all'incursione dei defacer il presidente della League non solo ha confermato di aver sporto denuncia ma ha anche dichiarato: "Non posso soffrire gli illetterati. Se questi stolti possono scrivere correttamente Palestina perché non possono scrivere Palestinese in modo corretto?".
178 Commenti alla Notizia Craccato il sito dei cattolici americani
Ordina
  • ...di questi fasci-cattolici-integralisti-fanatici. Sono fiero di tutte le mie denunce per lesioni e rissa aggravata.
    non+autenticato
  • Come da oggetto. E' triste che ci sia ancora gente credulona e fanatica nel 2005...
  • Bentornato Flamer! Ci voleva un po' di saggezza su questo forum pieno di fanatici cattolici.
    non+autenticato
  • E' altrettanto triste che chi non crede alla religione ha sostituito la sua fede con quella nei soldi, nei consumi, negli status-symbol, nel culto dell'ego, nell'esibizionismo sfrenato, nell'apparire...ecc.e
    ...a me questo fa ancora più schifo delle ingenue credenze dei primitivi
    - Scritto da: flamer
    > Come da oggetto. E' triste che ci sia ancora
    > gente credulona e fanatica nel 2005...
  • Parole di DIO scritte nei vangeli e nella bibbia:
    "chi non è con noi è contro di noi"
    "committe intrare"
    "chi non ha una spada, la prenda ora"
    "sono venuto per portare la divisione, non la pace"
    "elimina coloro i quali non credono in Yahveh"

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Parole di DIO scritte nei vangeli e nella bibbia:
    > "chi non è con noi è contro di noi"
    > "committe intrare"
    > "chi non ha una spada, la prenda ora"
    > "sono venuto per portare la divisione, non la
    > pace"
    > "elimina coloro i quali non credono in Yahveh"
    >

    La Bibbia dice anche di ammazzare i bambini:

    Libri poetici e sapienziali:
    Salmo 137

    Sui fiumi di Babilonia,
    là sedevamo piangendo
    al ricordo di Sion.
    Ai salici di quella terra
    appendemmo le nostre cetre.
    Là ci chiedevano parole di canto
    coloro che ci avevano deportato,
    canzoni di gioia, i nostri oppressori:
    "Cantateci i canti di Sion!".

    Come cantare i canti del Signore
    in terra straniera?
    Se ti dimentico, Gerusalemme,
    si paralizzi la mia destra;
    mi si attacchi la lingua al palato,
    se lascio cadere il tuo ricordo,
    se non metto Gerusalemme
    al di sopra di ogni mia gioia.

    Ricordati, Signore, dei figli di Edom,
    che nel giorno di Gerusalemme,
    dicevano: "Distruggete, distruggete
    anche le sue fondamenta".
    Figlia di Babilonia devastatrice,
    beato chi ti renderà quanto ci hai fatto.
    Beato chi afferrerà i tuoi piccoli
    e li sbatterà contro la pietra.


    Poi predicano contro l'abortoSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Parole di DIO scritte nei vangeli e nella
    > bibbia:
    > > "chi non è con noi è contro di noi"
    > > "committe intrare"
    > > "chi non ha una spada, la prenda ora"
    > > "sono venuto per portare la divisione, non la
    > > pace"
    > > "elimina coloro i quali non credono in Yahveh"
    > >
    >
    > La Bibbia dice anche di ammazzare i bambini:
    >
    > Libri poetici e sapienziali:
    > Salmo 137
    >
    > Sui fiumi di Babilonia,
    > là sedevamo piangendo
    > al ricordo di Sion.
    > Ai salici di quella terra
    > appendemmo le nostre cetre.
    > Là ci chiedevano parole di canto
    > coloro che ci avevano deportato,
    > canzoni di gioia, i nostri oppressori:
    > "Cantateci i canti di Sion!".
    >
    > Come cantare i canti del Signore
    > in terra straniera?
    > Se ti dimentico, Gerusalemme,
    > si paralizzi la mia destra;
    > mi si attacchi la lingua al palato,
    > se lascio cadere il tuo ricordo,
    > se non metto Gerusalemme
    > al di sopra di ogni mia gioia.
    >
    > Ricordati, Signore, dei figli di Edom,
    > che nel giorno di Gerusalemme,
    > dicevano: "Distruggete, distruggete
    > anche le sue fondamenta".
    > Figlia di Babilonia devastatrice,
    > beato chi ti renderà quanto ci hai fatto.
    > Beato chi afferrerà i tuoi piccoli
    > e li sbatterà contro la pietra.
    >
    >
    > Poi predicano contro l'abortoSorride

    Tu continua pure a leggerti i Diari del Che, tra una canna e l'altra....
    non+autenticato
  • Non mi pareva tratta da che guevara la citazione.
    non+autenticato
  • L'embrione ha un'anima o due? Lo sapevate che un embrione può scindersi in due e dare vita a due esseri umani distinti? E allora che succede, si scinde in due anche l'anima?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > L'embrione ha un'anima o due?

    Come minimo ne ha una dozzina, ma da adulto scompaiono.

    > Lo sapevate che un
    > embrione può scindersi in due e dare vita a due
    > esseri umani distinti?

    Miracolo!

    > E allora che succede, si
    > scinde in due anche l'anima?

    Si dividono le quote azionarie.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Lo sapevate che un
    > > embrione può scindersi in due e dare vita a due
    > > esseri umani distinti?

    Appunto. Quindi come vedi non ha senso dire che l'anima ci arriva col concepimento, perché dopo il concepimento l'embrione può scindersi in due e quindi cosa succede a quest'anima? Si scinde in due pure lei? Ecco perché le argomentazioni dei credenti fanno acqua da tutte le parti.
    non+autenticato
  • Dio prevede il futuro, l'embrione (quell'embrione, non tutti gli altri) si scinde in due perchè sin dal principio il suo destino era conosciuto a Dio e Dio vi aveva cacciato dentro le anime necessarie affinchè tutti i gemelli monozifoti da esso generati avessero un'anima.
    Se credi nell'anima non ti dovrebbe essere poi così difficile credere anche in una interpretazione di questo tipo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dio prevede il futuro, l'embrione
    > (quell'embrione, non tutti gli altri) si scinde
    > in due perchè sin dal principio il suo destino
    > era conosciuto a Dio e Dio vi aveva cacciato
    > dentro le anime necessarie affinchè tutti i
    > gemelli monozifoti da esso generati avessero
    > un'anima.
    > Se credi nell'anima non ti dovrebbe essere poi
    > così difficile credere anche in una
    > interpretazione di questo tipo

    Se credi, tutto è possibile, la fede è dogma e non dovremmo neanche discuterne.
    Però c'è chi sulla base dei suoi dogmi vuole legiferare sulla riproduzione altrui.
    E allora ne dobbiamo parlare di cosa sia questa anima, di quante anime ci siano e delle solite cose che tocca parlare con i cattolici tipo quanti angeli stanno sulla capocchia di uno spillo, fino allo sfinimento. Una gran rottura di scatole perche' noi non credenti sappiamodi parlare di aria fritta, ma si fa per permettere che le imposizioni religiose alla società siano il più contenute possibile, per dare a ciascuno modo di fare le sue scelte senza dover adeguare le proprie idee a quelle di un pugno di bigotti.

    Allora, detto questo, dio vede e provvede per cui ha previsto di dare tutte le anime necessarie a tutti i gemelli.

    Bene. Molto logico.

    Adesso provaci che queste anime esistono.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Se credi, tutto è possibile, la fede è dogma e
    > non dovremmo neanche discuterne.

    E secondo voi dovremmo legiferare in base a dei dogmi ??? Follia ! M anche fosse in base a quali ? Perche' proprio quelli cattolici ? Solo perche ci troviamo alle coordinate geografiche in cui va di moda il cattolicesimo e non l'induismo ?
    Allora tanto vale dare retta ai Raeliani, almeno parte dei loro dogmi sono moderni.

    > Adesso provaci che queste anime esistono.

    Bella, infatti, attendiamo da circa migliaia di anni che qualcuno lo dimostri, ma questi parlano di "dogmi".
    non+autenticato
  • Forse perchè i cristinani cattolici sono la maggioranza del paese e le leggi sono fatte per la maggioranza del paese.
    O bella, io sono agnostico ma quando sento questi discorsi per cui la maggioranza dovrebbe legiferare prendendo in considerazione le idee della minoranza quando queste sono in netto contrasto con le proprie mi sembra ridicolo. Qui non si parla di religione, qui si parla di democrazia ed in democrazia la magioranza fa le leggi.
    Se queste leggi sono ingiuste lo vedremo al referendum. Io andrò a votare e voterò SI ai quesiti. Quanti faranno altrettanto? Se non si raggiungerà il quorum o vinceranno i no evidentemente hanno fatto bene a fare quella legge perchè rappresenta la sensibilità della maggior parte degli italiani, oggi, in futuro chissà!!! Le leggi non dovrebbero essere come i dogmi della fede: dovrebbero essere mutabili nel tempo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Forse perchè i cristinani cattolici sono la
    > maggioranza del paese e le leggi sono fatte per
    > la maggioranza del paese.

    Sbagliato, questo e' un luogo comune, ma guarda che cosa ci racconta una inchiesta commissionata dalla conferenza episcopale:

    http://www.uaar.it/documenti/archivio/archivio2001...

    "Franco Garelli, che insieme ad altri sociologi ha curato una voluminosa indagine per la conferenza episcopale, prova a delimitare l?area di quanti possano dirsi veramente cattolici nell?Italia di oggi. «I credenti militanti» - spiega - «coloro che fanno parte di gruppi, associazioni, movimenti e danno grande rilevanza all?esperienza comunitaria della fede sono circa un 10 per cento. I praticanti assidui, che però non avvertono l?esigenza di una vita religiosa collettiva e di una visibilità, sono un altro 15-20 per cento. Sommando entrambi i gruppi si arriva ad un 30 per cento di credenti regolari». E la stessa cifra riferibile ai praticanti abituali della messa domenicale che rappresenta il centro del culto cristiano. Fra i giovani la partecipazione è naturalmente al ribasso: solo il 20-22 percento, dice Garelli, frequenta la chiesa la domenica."


    Quindi sul discorso della maggioranza che deve decidere, non posso che trovarmi d'accordo con te.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Adesso provaci che queste anime esistono.

    Non si può, perché non fanno parte della realtà fisica e quindi non sono dimostrabili scientificamente.

    Però se vuoi puoi provare a dimostrare che NON esistono.
  • > Non si può, perché non fanno parte della realtà
    > fisica e quindi non sono dimostrabili
    > scientificamente.

    Se si disponesse di un teletrasporto a scomposizione - il tipo montato sull'astronave Enterprise, che quando succede un guasto il caporale Smith arriva in una forma che occorre raschiare dalle pareti - si potrebbe tentare un esperimento.

    Scherzi a parte, non è improbabile che in futuro esista un apparato in grado di collocare molecole nello spazio con assoluta esattezza, replicando istantaneamente qualsiasi cosa compresi gli esseri viventi.

    Si fa una replica A' di A. Nell'istante in cui la replica viene formata, la sua mente è esattamente una copia di quella di A. Stessi processi in corso, stessi ricordi. A' crede di essere A, ricorda di essere entrato nella cella 1 del duplicatore e ora, osserva di trovarsi nella cella 2. A' ritiene di essere teletrasportato.
    Ma che diciamo di A? Nel momento in cui esiste A', A vede e sente anche tramite A'? A si trova nella cella 1 e A' nella cella 2: possiamo chiedere ad A se prova esperienza anche di quanto accade nella cella 2. Se sì, almeno in questi primi istanti, prima che le due copie prendano vie mentali differenti, A e A' hanno la stessa anima; se no (come mi viene istintivo supporre, ma non accampo pregiudizi e resto disponibile a smentite), hanno due anime diverse.

    Quando inventeranno il duplicatore potranno eseguire l'esperimento.

    Il teletrasporto è un caso particolare dell'apparato descritto, con la differenza che contestualmente alla creazione della replica smantella l'originale. Se l'esperimento descritto dà esito no - anime diverse... quanti ne hanno ammazzati col teletrasporto.

    P.S. e OT: mi dai il numero di cellulare del tuo avatar?

    ==================================
    Modificato dall'autore il 12/05/2005 23.42.57

  • - Scritto da: Anonimo
    > Dio prevede il futuro, l'embrione
    > (quell'embrione, non tutti gli altri) si scinde
    > in due perchè sin dal principio il suo destino
    > era conosciuto a Dio e Dio vi aveva cacciato
    > dentro le anime necessarie affinchè tutti i
    > gemelli monozifoti da esso generati avessero
    > un'anima.
    > Se credi nell'anima non ti dovrebbe essere poi
    > così difficile credere anche in una
    > interpretazione di questo tipo


    cos'è la multi-licenza? fai un embrione prendi due anime
    non+autenticato
  • Alcuni individui(Berlusconi,Bush,Bin Ladin) sostengono di essere direttamente in contatto con Lei, combattono guerre sostenendo che lei e' schierato con loro, e spesso sono in guerra tra di loro

    Le chiedo gentilmente di chiarire la sua posizione

    Conosce questi individui?
    Si e' mai schierato con uno di loro?
    con chi?

    in attesa di un comunicato stampa
    le porgo i miei piu cordiali saluti

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Alcuni individui(Berlusconi,Bush,Bin Ladin)
    > sostengono di essere direttamente in contatto con
    > Lei, combattono guerre sostenendo che lei e'
    > schierato con loro, e spesso sono in guerra tra
    > di loro
    >
    > Le chiedo gentilmente di chiarire la sua posizione
    >
    > Conosce questi individui?
    > Si e' mai schierato con uno di loro?
    > con chi?
    >
    > in attesa di un comunicato stampa
    > le porgo i miei piu cordiali saluti

    Figliolo, grazie per i saluti. Io? Con Bertinotti, sono con Bertinotti.
    Bertinotti è comunista e manda i figli a studiare in America.
    Poi sto con D'Alema, che si schiera con gli operai ma che non ha mai lavorato. Le sue scarpe costano quanto lo stipendio di un operaio.
    Io sto con loro, perché anche loro, parimenti a me, compiono atti consoni ad un disegno inspiegabile.
    E parimenti a me, li seguono per fede, non per ragione.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Alcuni individui(Berlusconi,Bush,Bin Ladin)
    > > sostengono di essere direttamente in contatto
    > con
    > > Lei, combattono guerre sostenendo che lei e'
    > > schierato con loro, e spesso sono in guerra tra
    > > di loro
    > >
    > > Le chiedo gentilmente di chiarire la sua
    > posizione
    > >
    > > Conosce questi individui?
    > > Si e' mai schierato con uno di loro?
    > > con chi?
    > >
    > > in attesa di un comunicato stampa
    > > le porgo i miei piu cordiali saluti
    >
    > Figliolo, grazie per i saluti. Io? Con
    > Bertinotti, sono con Bertinotti.
    > Bertinotti è comunista e manda i figli a studiare
    > in America.
    > Poi sto con D'Alema, che si schiera con gli
    > operai ma che non ha mai lavorato. Le sue scarpe
    > costano quanto lo stipendio di un operaio.
    > Io sto con loro, perché anche loro, parimenti a
    > me, compiono atti consoni ad un disegno
    > inspiegabile.
    > E parimenti a me, li seguono per fede, non per
    > ragione.

    Sei proprio un...........Dio.
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • *Da una gomitata all' impostore*
    Perdonate il ritardo, IO sono colui che E', quindi avete capito tutti chi sono IO.
    Per rispondere alla sua cortese domanda, le risponderò invece che io sto con l' Unto da Me, segnato dalle mie mani: la sua bassa statura lo pone in rilievo fra tutti, la sua fronte pelata brilla al Sole in modo magnifico.
    Colui che si è qualificato come Premier operaio perchè un giorno ha cambiato una lampadina,
    Colui che ha sudato sulle dure zolle perchè a dieci anni ha girallato per un campo...
    Adorate il Vascello di Speranza per l' Italia e il mondo tutto: senza di lui Bush non saprebbe a chi far lucidare a puntino gli stivali da cowboy!
    non+autenticato
  • Spiacente: non gestisco piu` questo Universo da un bel po' di tempo. Ho avuto altri impegni, e per di piu` ho scoperto di non essere piu` molto interessato al progetto. Ricordandole che comunque lei e` in debito per la carne e per lo spirito forniti col suo account, voglia gradire quest'ultimo messaggio:

    "ci scusiamo per il disturbo".
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)