HD DVD raggiunge i 45 GB

Toshiba sviluppa un nuovo disco HD DVD a sola lettura da 45 GB di dati, una capacità che sfida lo standard rivale Blu-ray. Presentato anche il primo disco ibrido DVD/HD DVD

Las Vegas (USA) - Toshiba è pronta a colmare quasi per intero il gap che in termini di capacità il formato HD DVD soffre nei confronti del rivale Blu-ray. Al Media-Tech Expo di Los Angeles il produttore giapponese ha infatti svelato un nuovo disco HD DVD a sola lettura (ROM) in grado di contenere fino a 45 GB di dati, ossia il 50% in più di quanto si può archiviare negli attuali HD DVD-ROM da 30 GB.

Il nuovo formato, la cui specifica dovrà essere approvata dal DVD Forum, si pone in diretta competizione con la specifica Blu-ray da 50 GB: la principale differenza, tra i due, è che mentre il primo utilizza tre layer da 15 GB, il secondo ne usa 2 da 25 GB. Attualmente lo standard HD DVD prevede due soli tipi di disco read-only: uno a singolo layer da 15 GB ed uno a doppio layer da 30 GB.

Toshiba ha anche presentato un disco ibrido che sposa DVD di vecchia e nuova generazione. Il nuovo supporto, sviluppato insieme a Memory-Tech, è riproducibile su due lati: uno è costituito da un HD DVD-ROM da 30 GB, l'altro da un DVD-ROM a doppio layer da 8,5 GB. Questi media potranno essere letti su di un qualsiasi lettore DVD, sia per computer che da salotto, e potrebbero dunque essere utilizzati dall'industria dell'home video per iniziare a proporre contenuti ad alta definizione senza rinunciare all'ormai immenso bacino di utenti del DVD.
Entrambi i nuovi dischi di Toshiba adottano la stessa tecnologia a 0,6 millimetri della specifica standard HD DVD-ROM, che è poi la stessa alla base dei DVD tradizionali. Nonostante la struttura a tre layer, il produttore ha detto che i nuovi supporti da 45 GB sono quasi altrettanto semplici ed economici da produrre dei dischi double-layer: Memory-Tech ha confermato che l'ultima generazione di dischi HD DVD può essere prodotta nei suoi attuali impianti con un ulteriore minimo investimento. Uno degli obiettivi dello standard HD DVD, rispetto a Blu-ray, è proprio quello di minimizzare la complessità e i costi di produzione dei dischi così da agevolarne la diffusione sul mercato consumer.
TAG: hw
15 Commenti alla Notizia HD DVD raggiunge i 45 GB
Ordina