X-Fi, Creative cambia musica

Lo storico produttore di schede audio ha annunciato un nuovo chip che promette di portare sui PC desktop una qualità audio persino superiore a quella oggi offerta da molti sistemi professionali

Dublino - L'inventrice della mitica Sound Blaster è decisa a rivoluzionare ancora una volta il settore delle tecnologie audio per PC lanciando, a breve, un nuovo chip chiamato X-Fi Xtreme Fidelity, per gli amici X-Fi.

Il nuovo processore audio di Creative succederà a EMUK, il chip che equipaggia l'attuale linea di schede sonore Audigy 2, e rispetto a quest'ultimo promette performance fino a 24 volte superiori. Per comprendere il salto generazionale rappresentato da X-Fi basti sapere che quest'ultimo conterrà 51 milioni di transistor contro i 4,6 milioni del suo predecessore, e sarà in grado di oltrepassare performance di 10.000 MIPS (milioni di operazioni per secondo).

X-Fi supporterà l'audio a 24 bit con risoluzione di 44,1 o 96 KHz, la tecnologia surround CMSS (Creative Multi Speaker Surround) per normali altoparlanti e cuffie, la riproduzione di DVD-A e SACD, e tutti i più recenti standard audio multicanale per i giochi: a tale proposito, Creative ha incluso nella sua nuova tecnologia audio un'estensione alla specifica EAX (Environmental Audio Extension) che verrà supportata nella prossima generazione di videogame.
Il nuovo chippone sarà capace di fornire un rapporto segnale/rumore minimo di 110 dB, una distorsione armonica complessiva di 136 dB e una latenza ASIO (Audio Stream I/O) inferiore a 1 millisecondo: quest'ultima caratteristica consente di registrare e riprodurre tracce multiple con un ritardo virtualmente assente e con nessuna occupazione di CPU.

Creative ha iniziato lo sviluppo della sua nuova architettura audio 5 anni or sono, ossia ai tempi del lancio della prima scheda Audigy, e l'ha progettata fin dall'inizio per soddisfare sia le esigenze del mercato consumer che quelle del mercato professionale. E infatti l'azienda ha già anticipato che utilizzerà X-Fi anche sulla propria linea di sistemi E-MU dedicati ai musicisti di professione.

Insieme al suo nuovo processore Creative rilascerà un software che consentirà di convertire la musica in formato CD o MP3 ottimizzandola per l'architettura audio a 24 bit di X-Fi: sebbene in linea teorica ciò che è andato perso nella compressione non si può più recuperare, Creative assicura che dopo la conversione "la vostra musica suonerà come non ha mai suonato prima". Si vedrà...

La presentazione di X-Fi avverrà domani, 18 maggio, presso l'E3 di Los Angeles, ma sul sito di Creative si può già trovare una pagina dedicata con informazioni tecniche e video. I primi prodotti basati sul nuovo chip dovrebbero invece fare capolino sul mercato nel mese di luglio.
TAG: 
12 Commenti alla Notizia X-Fi, Creative cambia musica
Ordina
  • Ciaoo a tutti!
    Utilizzo cubase 2.2.0.33 e la suddetta scheda audio
    Il problema che riscontro riguarda i core effects del dsp.
    Ad esempio metto un riverbero ad un gruppo, smanetto un pò, chiudo la canzone salvandola.
    Quando la riapro, le tracce del gruppo acui è applicato l'effetto sono mute.
    Per sentirle devo togliere e rimettere l'effetto.
    Qualche consiglio??
    Dal sito della emu ho scaricato gli aggiornamenti del patchmix, quellli dell'emulator etc...no(perchè non lo posseggo).
    Grazie a tutti...
    Luca
    non+autenticato
  • Vi parlo da professionista delle DAW (Digital Audio Workstation): Creative ha sempre fatto schede audio con driver mediocri, instabili, pieni di bug. Anche le versioni professionali (EMU) hanno gli stessi problemi, e molto presto vi trovate a dover fare i conti con l'acquisto di schede veramente pro (ad es. RME Audio o Creamware).

    ZB
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vi parlo da professionista delle DAW (Digital
    > Audio Workstation): Creative ha sempre fatto
    > schede audio con driver mediocri, instabili,
    > pieni di bug. Anche le versioni professionali
    > (EMU) hanno gli stessi problemi, e molto presto
    > vi trovate a dover fare i conti con l'acquisto di
    > schede veramente pro (ad es. RME Audio o
    > Creamware).
    >
    > ZB

    Ti smentisco... la versione professionale che tu menzioni
    della Emu (che poi forse di Creative non hà nulla) o meglio
    la scheda e-mu 1820m che utilizzo per DAW non è per niente mediocre ed instabile...ANZI!!!
    come sempre dipende anche dalla macchina utilizzata per fare hard disk recording; comunque gli ulteriori aggiornamenti del software hanno risolto alcuni bugs che erano presenti come succede spesso per molti software audio e non.
    E le prestazioni audio / qualità / prezzo sono eccezzionali; e
    non lo scrivo solo ioSorride VEDI SOTTOSorride
    Ciao
    -----------------------------------------------------------------------------------------
    The E-MU Digital Audio Systems 1820M can be called the best one in terms of the price/quality ratio. Its converters' quality is really high. This card is amazing! In terms of sonic capabilities.
    Emu claims these are the same converters used in high end Digidesign Pro Tools HD systems (not the Digi002 dudes, the REAL Pro Tools)
    -----------------------------------------------------------------------------------------

    http://www.digit-life.com/articles2/creative-emu-1...

    http://www.samplecraze.com/reviews.php?xReviewID=3

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > non hà

    pensavo di averle viste tutte, ma questa mi mancava.
    Vide
    232

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vi parlo da professionista delle DAW (Digital
    > Audio Workstation): Creative ha sempre fatto
    > schede audio con driver mediocri, instabili,
    > pieni di bug. Anche le versioni professionali
    > (EMU) hanno gli stessi problemi, e molto presto
    > vi trovate a dover fare i conti con l'acquisto di
    > schede veramente pro (ad es. RME Audio o
    > Creamware).
    >
    > ZB


    Sei riuscito ad entrare in possesso di un prototipo della X-Fi, per parlarne in toni così precisi?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vi parlo da professionista delle DAW (Digital
    > Audio Workstation): Creative ha sempre fatto
    > schede audio con driver mediocri, instabili,
    > pieni di bug. Anche le versioni professionali
    > (EMU) hanno gli stessi problemi, e molto presto
    > vi trovate a dover fare i conti con l'acquisto di
    > schede veramente pro (ad es. RME Audio o
    > Creamware).
    >
    > ZB

    Concordo in pieno con te. Le caratteristiche tecniche sono le stesse di qualsiasi interfaccia audio semiprofessionale. I 136db di dinamica sono *classici* di qualsiasi sistema a 24 bit, anche se la spacciano per chissà quale innovazione.
    Mi sa che resto con il mio rack di 192 I/O e Protools HD3. La X-Fi la lasciamo a chi gioca...
    Max
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vi parlo da professionista delle DAW (Digital
    > > Audio Workstation): Creative ha sempre fatto
    > > schede audio con driver mediocri, instabili,
    > > pieni di bug. Anche le versioni professionali
    > > (EMU) hanno gli stessi problemi, e molto presto
    > > vi trovate a dover fare i conti con l'acquisto
    > di
    > > schede veramente pro (ad es. RME Audio o
    > > Creamware).
    > >
    > > ZB
    >
    > Concordo in pieno con te. Le caratteristiche
    > tecniche sono le stesse di qualsiasi interfaccia
    > audio semiprofessionale. I 136db di dinamica sono
    > *classici* di qualsiasi sistema a 24 bit, anche
    > se la spacciano per chissà quale innovazione.
    > Mi sa che resto con il mio rack di 192 I/O e
    > Protools HD3. La X-Fi la lasciamo a chi gioca...
    > Max


    Infatti questa X-fi non è nata per Daw ... anche se si può
    utilizzare con programmini audio vari, Vst e similari credo...
    poi chiaro devono montare la pubblicità e dire che suona come
    nessuna prima d'oraSorride e businessSorride

    non+autenticato
  • Se promette di migliorare gli mp3 le cose son due: o questo chippone distorce in qaulche modo assurdo il segnale in uscita per cercare di migliorarlo, oppure suona cosi' bene che la gente si schifera' nel sentire la compressione audio a 128kbpsA bocca storta

    mah...
  • Aspetto solo un drive compatibile... (se mai uscirà)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Aspetto solo un drive compatibile... (se mai
    > uscirà)

    sogna.
    non+autenticato
  • Mah. Forse con i drive HD DVD o BLU RAY o FVD o DVD 8 Layers ecc. un pò di spazio per il DVD Audio esce!?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Mah. Forse con i drive HD DVD o BLU RAY o FVD o
    > DVD 8 Layers ecc. un pò di spazio per il DVD
    > Audio esce!?

    Chi se ne fotte dei dvd audio io voglio il SACD E BASTA!!
    non+autenticato