Accordo CNIPA-IBM

per gli acquisti della PA

Roma - Non ci sono corsie preferenziali rispetto agli altri concorrenti né deroghe sulle normative degli acquisti informatici della pubblica amministrazione ma è certo rilevante l'intesa stretta oggi da IBM e CNIPA, il braccio informatico del Governo.

L'intesa triennale, infatti, prevede che IBM Italia riconosca alle PA - si legge in una nota - condizioni particolarmente favorevoli per l'acquisizione di licenze d'uso di prodotti software per ambienti multipiattaforma, a prescindere dal volume delle singole forniture e con l'approccio di considerare la PA come unico cliente. Condizioni vantaggiose sono previste anche per l'acquisizione di licenze d'uso di prodotti nell'area Database Management System e di piattaforme software integrate da utilizzare per particolari soluzioni applicative, sempre in ambiente eterogeneo".

Nell'intesa anche le linee guida di una collaborazione strategica e tecnologica per una serie di obiettivi: creazione di ambienti di sviluppo e soluzioni per la PA per delineare strategie di standardizzazione e roadmap di prodotti; individuazione di metodi e strumenti per classificare applicazioni idonee a progetti di riuso; sperimentazioni congiunte sull'utilizzo di software open source.
"Il CNIPA - ricorda la nota - ha già siglato e intende siglare a breve accordi di analoga natura con altri grandi fornitori di prodotti e servizi ICT della pubblica amministrazione italiana".
TAG: 
2 Commenti alla Notizia Accordo CNIPA-IBM
Ordina
  • Incredibile. Il CNIPA è un organismo che riporta direttamente al ministro dell'Innovazione, che nel loro palazzo si trova solo due piani più in alto del CNIPA stesso.
    E la cosa che fa pensare è che il ministro, l'Ing. Lucio Stanca, è guarda caso un ex top manager di IBM Italia.

    A pensar male si farà peccato, ma difficilmente si sbaglia...


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Incredibile. Il CNIPA è un organismo che riporta
    > direttamente al ministro dell'Innovazione, che
    > nel loro palazzo si trova solo due piani più in
    > alto del CNIPA stesso.
    > E la cosa che fa pensare è che il ministro,
    > l'Ing. Lucio Stanca, è guarda caso un ex top
    > manager di IBM Italia.
    >
    > A pensar male si farà peccato, ma difficilmente
    > si sbaglia...
    >
    >

    non so perchè ho pensato la stessa cosa ... siamo davvero degli **nzi ... vado subito a confessarmi
    non+autenticato