HighScore/ PlayStation 3 la più potente?

La guerra fra le console di prossima generazione divampa. Sulla carta. Sony cercherà di ipnotizzare il mercato fino all'apparizione della nuova Play ma Xbox 360 punterà sull'esclusiva natalizia. Nintendo non sta a guardare

Superati i primi facili entusiasmi per la presentazione di quella che si annuncia come una macchina decisamente interessante, vale la pena di analizzare con più attenzione alcune caratteristiche sbandierate da PlayStation 3.

Il particolare che più attira l'attenzione nella lettura delle specifiche tecniche è, ovviamente, la capacità totale di calcolo del sistema, stabilita in 2 Teraflops: in mezzo a tanti dati tecnici, è una misurazione che indica un fattore comprensibile a tutti, ossia la potenza totale del sistema. Sebbene il concetto di operazioni floating point al secondo (flops) rimanga comunque oscuro ai più, una volta messi a confronto i 2 Teraflops di PlayStation 3 con la potenza di 1 "solo" Teraflops dichiarata da Microsoft per Xbox 360, chiunque può trarre la conseguenza che PlayStation 3 è in grado di sfoderare il doppio della potenza della console americana.

Ma forse non è tutto oro quel che luccica: gli uffici marketing ci hanno abituato nel tempo a veri e propri giochi di prestigio. Già la stessa denominazione di "potenza totale di calcolo del sistema" porta con sé alcuni elementi oscuri; c'è un campanello che si accende nella testa e una vocina chiede se per caso, per calcolare questa potenza totale, gli esperti di marketing non abbiano sommato anche le capacità di calcolo dei chip deputati alle operazioni secondarie della console, come la gestione dell'audio o addirittura delle memory card. Sembra insomma di essere tornati ai tempi in cui Sega dichiarava 32 bit di potenza per il sistema Megadrive in accoppiata con il MegaCD (16 bit il primo e 16 bit il secondo) o all'annosa questione di quale sia stata la prima console a 64 bit della storia, l'accreditato Nintendo 64 o il forse eccessivamente vanitoso Atari Jaguar.
Effettivamente, scorrendo l'impressionante lista di caratteristiche tecniche, salta all'occhio che RSX, il chip grafico appositamente sviluppato da nVidia per PlayStation 3, è in grado da solo di sviluppare 1,8 Teraflops. Spulciando qua e là nella documentazione ufficiale si nota che una delle caratteristiche del Cell implementato a bordo della PS3 è di sviluppare poco più di 200 Gigaflops. A questo punto i pezzi del puzzle cominciano ad andare ognuno al proprio posto e l'immagine si compone nitida. Il grosso della potenza di PlayStation 3 è concentrato lì dove serve, ovvero nel chip RSX che gestisce interamente la grafica lasciando il Cell libero di occuparsi di tutto il resto (ovvero i calcoli relativi a motore fisico, intelligenza artificiale, elaborazione dell'audio, per poi passare i dati alla GPU per l'elaborazione video).

Non si sta ovviamente mettendo in dubbio la potenza di PlayStation 3: la capacità di calcolo di 200 Gigaflops è più che sufficiente per i compiti a cui sarà deputato il Cell, ed effettivamente la potenza di calcolo di quasi 2 Teraflops è concentrata lì dove serve a garantire immagini sempre ad altissima risoluzione, dettagliate, definite e animate fluidamente in ogni situazione.
54 Commenti alla Notizia HighScore/ PlayStation 3 la più potente?
Ordina
  • Non capisco una cosa: 3 anni fa la Intel sosteneva che un sistema basato su quattro processori Itanium 2 raggiungeva un valore prestazionale pari a 13 gigaflops.

    Se per la PS3 si prevedono 2 teraflops, questo vuol dire che sarà 615 volte più veloce di un processore Itanium di 3 anni fa?

    Come fa ad essere così veloce?

    E per quale motivo non fanno un processore per PC da 2 teraflops?
    non+autenticato
  • Non ci sta trippa per gatti per la PS3, è inutile.
    Ficoso
    non+autenticato
  • a) i dati ci sono in rete, la cpu dell'xbox 360 è accreditata di 115 gflops circa (vado a memoria), però c'è anche da dire che i gflops valgono veramente poco, in quanto non è che si può fare tutto con il calcolo in virgola mobile... se consideriamo che la cpu dell'xbox 360 è molto più forte del cell nello svolgere operazioni general purpose ci facciamo un quadro che vede le due console grossomodo alla pari (in estrema sintesi: xbox 360 con un valore di picco in gflops meno elevato ma con un equilibrio migliore tra virgola mobile e general purpose e quindi più facile da programmare e sfruttare, ps3 con un valore di picco molto elevato ma molto sbilanciata e più difficilmente programmabile)... altrimenti andiamo a spanne
    b) ma soprattutto... già c'è la rete piena di gente che è convinta che la cpu dell'xbox 360 sia un g5... finchè è il bambinetto o il mac user appassionato che ha sentito il rumor e per l'entusiasmo s'è perso "sviluppato sulla base del core del" va bene, quando è un punto informatico che fa disinformazione no, non va bene per un cazzo. è come dire che dentro i portatili centrino c'è un pentium 3... salve, ci sono differenze architetturali e ci sono differenze in hz (del clock e del bus), ovvero cambia tutto... per di più la cpu dell'xbox 360 è pure tri-core! è BEN DIVERSA da un g5... ma guardate il clock! guardate il bus! guardate una foto del core! cioè... con la disinformazione che c'è in giro a riguardo del processore dell'xbox 360, che non solo non facciate chiarezza ma che per di più me la alimentiate è veramente una brutta scivolata...

    vi invito a rettificare il più presto, scrivendo anche una nota in cui si spiega che cos'è il processore dell'xbox 360...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > a) i dati ci sono in rete, la cpu dell'xbox 360 è
    > accreditata di 115 gflops circa (vado a memoria),
    > però c'è anche da dire che i gflops valgono
    > veramente poco, in quanto non è che si può fare
    > tutto con il calcolo in virgola mobile... se
    > consideriamo che la cpu dell'xbox 360 è molto più
    > forte del cell nello svolgere operazioni general
    > purpose ci facciamo un quadro che vede le due
    > console grossomodo alla pari (in estrema sintesi:
    > xbox 360 con un valore di picco in gflops meno
    > elevato ma con un equilibrio migliore tra virgola
    > mobile e general purpose e quindi più facile da
    > programmare e sfruttare, ps3 con un valore di
    > picco molto elevato ma molto sbilanciata e più
    > difficilmente programmabile)...

    Si tratta di considerazioni riprese dal blog di Major Nelson, uno che lavora alla Microsoft...

    > altrimenti andiamo a spanne

    L'articolo lo dice...
    E mi sembra che tu non faccia niente di diverso

    > b) ma soprattutto... già c'è la rete piena di
    > gente che è convinta che la cpu dell'xbox 360 sia
    > un g5... finchè è il bambinetto o il mac user
    > appassionato che ha sentito il rumor e per
    > l'entusiasmo s'è perso "sviluppato sulla base del
    > core del" va bene, quando è un punto informatico
    > che fa disinformazione no, non va bene per un
    > cazzo. è come dire che dentro i portatili
    > centrino c'è un pentium 3... salve, ci sono
    > differenze architetturali e ci sono differenze in
    > hz (del clock e del bus), ovvero cambia tutto...
    > per di più la cpu dell'xbox 360 è pure tri-core!
    > è BEN DIVERSA da un g5... ma guardate il clock!
    > guardate il bus! guardate una foto del core!
    > cioè... con la disinformazione che c'è in giro a
    > riguardo del processore dell'xbox 360, che non
    > solo non facciate chiarezza ma che per di più me
    > la alimentiate è veramente una brutta
    > scivolata...

    Se invece di G5 avessero scritto PPC saresti stato più contento?

    > vi invito a rettificare il più presto, scrivendo
    > anche una nota in cui si spiega che cos'è il
    > processore dell'xbox 360...

    Si, si, immagino...
    "Attenzione, ci siamo sbagliati, il processore del Xbox360 è un processore e non un G5"
    non+autenticato
  • Non mi risulta che Major Nelson sia un dipendente Microsoft, comunque io ho letto questo articolo che riporta dati veritieri e sensati. Dateci un'occhiata:

    http://www.xbox-tribe.com/news-archive.php?action=...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non mi risulta che Major Nelson sia un dipendente
    > Microsoft, comunque io ho letto questo articolo
    > che riporta dati veritieri e sensati. Dateci
    > un'occhiata:
    >
    > http://www.xbox-tribe.com/news-archive.php?action=

    E' la traduzione di quello di Major Nelson che, proprio in quell'articolo dice di lavorare per Microsoft
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non mi risulta che Major Nelson sia un dipendente
    > Microsoft, comunque io ho letto questo articolo
    > che riporta dati veritieri e sensati. Dateci
    > un'occhiata:
    >
    > http://www.xbox-tribe.com/news-archive.php?action=

    Veritieri?
    LOL
    Ma se ci sono assunti come "questo è più potente di quello" "questo è più facile di quello" conditi da voli pindarici sull'ampiezza dela banda passante...
    Una marea di tecnobabble e tabelline risibili per cercare di dimostrare senza dati che 2 = 1
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non mi risulta che Major Nelson sia un dipendente
    > Microsoft, comunque io ho letto questo articolo
    > che riporta dati veritieri e sensati. Dateci
    > un'occhiata:
    >
    > http://www.xbox-tribe.com/news-archive.php?action=


    Le slide pubblicate da Major Nelson arrivano direttamente da Microsoft, come puoi vedere qui:
    http://xbox360.ign.com/articles/617/617951p1.html
    non+autenticato
  • > Se invece di G5 avessero scritto PPC saresti
    > stato più contento?

    ok che punto informatico è il ritrovo nazionale dei troll, però dovresti arrivarci pure tu... se avessero scritto "pentium 4" per definire il geode di AMD (ammesso tu sappia cosa sia il geode) tu cosa avresti scritto?

    "Se invece di Pentium 4 avessero scritto x86 saresti stato più contento?"

    bah, lo scemo sono io che ti rispondo pure... se non c'arrivi evita di fare ironia.
    non+autenticato
  • poverino...

  • > b) ma soprattutto... già c'è la rete piena di
    > gente che è convinta che la cpu dell'xbox 360 sia
    > un g5... finchè è il bambinetto o il mac user
    > appassionato che ha sentito il rumor e per
    > l'entusiasmo s'è perso "sviluppato sulla base del
    > core del" va bene, quando è un punto informatico
    > che fa disinformazione no, non va bene per un
    > cazzo. è come dire che dentro i portatili
    > centrino c'è un pentium 3...

    qualcosa di vero c'è, guarda qui:
    http://www.anandtech.com/tradeshows/showdoc.aspx?i...

    e qui:
    http://www.anandtech.com/tradeshows/showdoc.aspx?i...

    non+autenticato
  • > qualcosa di vero c'è, guarda qui:
    > http://www.anandtech.com/tradeshows/showdoc.aspx?i
    >
    > e qui:
    > http://www.anandtech.com/tradeshows/showdoc.aspx?i

    eccone un altro... SI STA PARLANDO DELLA CONSOLE! quelli sono i kit di sviluppo, si sa dalla notte dei tempi che i kit di sviluppo sono dei powermac g5 customizzati da microsoft, peccato che si sappia anche che i giochi girano molto lenti su quei kit (tanto è che microsoft ha detto che fornirà al più presto dei kit di sviluppo come si deve)... all'E3 gli sviluppatori hanno parlato del kit di sviluppo basato sul g5 di una percentuale tra il 10 e il 30 per cento rispetto alle performance dell'xbox 360.

    a) informatevi
    b) andate ai corsi di italiano e di logica al cepu: SE STO PARLANDO DELLA CONSOLE E STO DICENDO CHE NON MONTA IL G5 - basta legger le specifiche, bisogna veramente mettercela tutta per inventarsi questa notizia - MA CHE COSA C'ENTRA SE IL KIT DI SVILUPPO INVECE E' UN DUAL G5?

    questo testimonia se caso:
    a) che il processore dell'xbox 360 è un powerpc, la scoperta del secolo
    b) che il più pompato powermac è diverse volte meno potente tra scheda video e cpu rispetto a una console che costa 10 volte di meno

    il bello è che qualcuno qua è convinto che i mac ne escano bene da questa storia... al di là che ne escono con le ossa rotte (si vede chiaramente il vero valore del g5... un processore povero nel general purpose e che non eccelle nemmeno nel suo settore, ovvero come DSP o stream processor... d'altro canto alla produzione sembra che costi come un celeron, probabilmente di meno a vedere la quantità di transistor), c'è una cosetta che nessuno ha ancora capito e che può rappresentare un grosso problema per i mac... lo vedremo appena si potrà smanettare con la nuova xbox (o con la ps3)
    non+autenticato
  • perché ti scaldi tanto?
    Tanto tu hai capito tutto...
    non+autenticato
  • Senza togliere nulla a chi ha scritto l'articolo, quando si ha a che fare con hardware vario, c'e' un vecchio detto che i possessori di un Atari Jaguar conoscono benissimo:

    Ai pionieri le frecce
    Ai coloni la terra

    Questo vuol dire che coloro i quali acquisteranno un XboX360 o una PS3 appena usciti:
    1) Sborseranno molto piu' denaro di chi se li comprera' a 6 mesi dall'uscita
    2) Chi compra la "console sbagliata" restera' come "a Don Farcuccio" (una mano davanti e l'antra de dietro)

    3) La console sbagliata NON e' quella tecnologicamente piu' avanzata, ma quella i cui giochi non e' possibile piratare (chi ha detto Saturn?)... cioe' non che deve essere facilissimo, ma deve essere possibile. In modo da avere gli sviluppatori da un lato, per assicurarsi una grande disponibilita' di titoli, e un vasto parco buoi dall'altro (bue = utente da sfruttare e basta).

    4) La PS3 sara' dotata di un gran numero di sistemi anti-copia, certo... e un hard disk amovibile.

    Io scommetto su PS3.

    >GT<
  • - Scritto da: Guybrush
    > 4) La PS3 sara' dotata di un gran numero di
    > sistemi anti-copia, certo... e un hard disk
    > amovibile.
    No guarda che da quanto so l'hard-disk è intercambiabile
    non+autenticato
  • Si,l'hd si puo' cambiare a discrezione,pero' la cosa che non concordo e' la pirateria,mica per forza si deve piratare i giochi.
    Anzi se non si puo' piratare la gente compra meno,e per invogliare a comprare abbasseranno i prezziCon la lingua fuori
    Quindi se la pirateria scende,scendono gli acquisti, e anche i prezzi, senno nn compra nessunoCon la lingua fuori
    Cmq penso che uno deve scegliere secondo la propia esperienza e gusto personale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Anzi se non si puo' piratare la gente compra
    > meno,e per invogliare a comprare abbasseranno i
    > prezziCon la lingua fuori
    > Quindi se la pirateria scende,scendono gli
    > acquisti, e anche i prezzi, senno nn compra
    > nessunoCon la lingua fuori

    Sì però siamo anche onesti a dire che 70 euro per un gioco sono un furto, già le 100.000 lire di molti giochi erano esagerate, io non vado a farmi derubare sperando che con i miei guadagni poi abbassino i prezzi per le volte successive, la cosa deve partire da loro. Notare che sono sempre stato contro la pirateria e ho sempre acquistato regolare fino a quando non ho visto raddoppiare i prezzi di musica, giochi e libri.
    A proposito della prima affermazione comunque ricordo che gli aumenti dei prezzi vengono giustificati proprio con il fatto della pirateria e delle vendite minori, come dire a voi fessi vi inculo il doppio per rifarmi dei più svegli
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Guybrush
    > > 4) La PS3 sara' dotata di un gran numero di
    > > sistemi anti-copia, certo... e un hard disk
    > > amovibile.
    > No guarda che da quanto so l'hard-disk è
    > intercambiabile

    http://www.demauroparavia.it/5382
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > - Scritto da: Guybrush
    > > > 4) La PS3 sara' dotata di un gran numero di
    > > > sistemi anti-copia, certo... e un hard disk
    > > > amovibile.
    > > No guarda che da quanto so l'hard-disk è
    > > intercambiabile
    >
    > http://www.demauroparavia.it/5382

    Dai, non infierire... magari nel frattempo se ne e' accorto e sta dando qualche craniata contro lo spigolo della scrivania.

    E poi puo' aver fatto confusione con

    INAMOVIBILE
    http://www.demauroparavia.it/54130

    che invece...

    ...comunque, si, intercambiabile e' indubbiamente piu' azzeccato, ma a me interessa l'asportabilita' del pezzo in questione, senza smontare la macchina e invalidare la garanzia.
    Con un hard disk faccio quello che mi pare, inclusa una bella immagine del contenuto da salvare poi su DVD o tramite ghost su un altro hdd identico, onde avere un backup dei dati + importanti.

    >GT<

  • - Scritto da: Guybrush
    > Questo vuol dire che coloro i quali acquisteranno
    > un XboX360 o una PS3 appena usciti:
    > 1) Sborseranno molto piu' denaro di chi se li
    > comprera' a 6 mesi dall'uscita
    > 2) Chi compra la "console sbagliata" restera'
    > come "a Don Farcuccio" (una mano davanti e
    > l'antra de dietro)

    Ma avranno un hardware sicuramente più robusto.
    La mia SCPH-10000 del marzo 2000 ancora non fa una piega, mentre le 50000 dei miei amici cadono come mosche nelle mani dei centri assistenza.

    > 3) La console sbagliata NON e' quella
    > tecnologicamente piu' avanzata, ma quella i cui
    > giochi non e' possibile piratare (chi ha detto
    > Saturn?)... cioe' non che deve essere
    > facilissimo, ma deve essere possibile. In modo da
    > avere gli sviluppatori da un lato, per
    > assicurarsi una grande disponibilita' di titoli,
    > e un vasto parco buoi dall'altro (bue = utente da
    > sfruttare e basta).

    Non esiste la console senza giochi pirata.

    > 4) La PS3 sara' dotata di un gran numero di
    > sistemi anti-copia, certo... e un hard disk
    > amovibile.

    E' da vedere che tipo di protezione ci sarà lì.
    Certo non aspettarti di collegare l'HD al PC (anche perché hai bisogno di un adattatore, visto che è 2.5''), riversarci sopra i giochi e poi sperare che funzionino

    > Io scommetto su PS3.

    Pure io
    non+autenticato
  • [...]
    > Ma avranno un hardware sicuramente più robusto.
    > La mia SCPH-10000 del marzo 2000 ancora non fa
    > una piega, mentre le 50000 dei miei amici cadono
    > come mosche nelle mani dei centri assistenza.
    Siamo in due allora.
    E la mia non e' modificata.

    > Non esiste la console senza giochi pirata.
    Non e' esatto: e' esistita, ma non e' durata a lungoTriste

    Ed e' vero anche il contrario: troppa pirateria soffoca il mercato.


    > E' da vedere che tipo di protezione ci sarà lì.
    > Certo non aspettarti di collegare l'HD al PC
    > (anche perché hai bisogno di un adattatore, visto
    > che è 2.5''), riversarci sopra i giochi e poi
    > sperare che funzionino
    Si? Stai forse parlando di quell'aggeggino che ho trovato nella scatola del mio porta hard disk esterno?

    Vediamola cosi': XboX non ha l'hard disk... amovibile.
    Resta il fatto che io userei il PC per depositare i salvataggi dei miei giochi, non certo per fare il pirata.

    A dispetto del mio nicknameSorride
    >GT<

  • - Scritto da: Guybrush
    > Siamo in due allora.
    > E la mia non e' modificata.

    La mia ha su un Origa 1.0
    Vanno solo gli originali di qualunque estrazione.

    > > Non esiste la console senza giochi pirata.
    > Non e' esatto: e' esistita, ma non e' durata a
    > lungoTriste

    A chi ti riferisci?
    Da quando esiste la pirateria, ha sempre colpito qualunque piattaforma.
    Le uniche immuni sono state quelle fino al NES/Master System

    > Ed e' vero anche il contrario: troppa pirateria
    > soffoca il mercato.

    Sicuramente

    > Si? Stai forse parlando di quell'aggeggino che ho
    > trovato nella scatola del mio porta hard disk
    > esterno?

    Uh? Non capisco

    > Vediamola cosi': XboX non ha l'hard disk...
    > amovibile.
    > Resta il fatto che io userei il PC per depositare
    > i salvataggi dei miei giochi, non certo per fare
    > il pirata.

    Esatto

    > A dispetto del mio nicknameSorride

    Guybrush... phhhh phhhh... vieni qui...phhhh phhhh.... toglimi la maschera

    :D
    non+autenticato
  • bravo mettiamoci tutto
    non+autenticato

  • - Scritto da: Guybrush

    > 3) La console sbagliata NON e' quella
    > tecnologicamente piu' avanzata, ma quella i cui
    > giochi non e' possibile piratare (chi ha detto
    > Saturn?)

    Qualcuno poco informato direi,dato che i giochi si piratavano benissimo anche su saturn(con lo stesso procedimento della ps-one,ovvero tramite modifica).
    non+autenticato
  • PI "ma per certi versi il gap tra i due hardware è addirittura generazionale"

    il gap è generazionale. xbox uscirà prima con un g5 elaborato, ma ben collaudato e la ps3 uscirà dopo con un processore di nuova concezione
    non+autenticato
  • > il gap è generazionale. xbox uscirà prima con un
    > g5 elaborato, ma ben collaudato e la ps3 uscirà
    > dopo con un processore di nuova concezione
    l'x uscirà con un processore tri core basato su una evoluzione particolare (e non compatibile) dello stesso core che IBM ha venduto ad apple come G5
    la ps3 uscirà con una diversa (ed incompatibil con le altre 2) evoluzione dello stesso core affiancato da una unità per il calcolo parallelo di nuova concezione, cell, di cui il core di cui sopra controllerà i vari core.

    Il grosso della potenza di elaborazione in entrambe le macchine sarà dato dalle schede video, comunque la potenza dei processori general purpouse sarà necessaria per dotare i giochi di una fisica e una ia accettabili.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)