AMD lancia un Geode da 500 MHz

Il chipmaker di Sunnyvale ha introdotto un nuovo processore embedded x86 in grado di consumare meno di 1 watt

Sunnyvale (USA) - Alla famiglia di processori embedded x86 di AMD si Ŕ aggiunto ieri un nuovo modello di Geode, l'LX 800@0.9W, capace di girare a 500 MHz consumando, a riposo, meno di 1 watt.

Il chippetto Ŕ pienamente compatibile con i sistemi operativi per architettura x86, tra cui Windows XP e XP Embedded, e si indirizza particolarmente ai dispositivi elettronici di consumo, come televisori e palmari, ma anche ai PC compatti e ai notebook.

AMD sostiene che l'LX 800@0.9W fornisce performance paragonabili a quelle di un processore x86 di Via a 800 MHz. Grazie al fatto di consumare mediamente 1,6 watt, il chip non richiede nÚ ventola nÚ dissipatore di calore.
Il nuovo Geode integra un motore per la criptazione (128 bit AES)
ed uno per la grafica 2D, supporta le memorie DDR400, ed implementa le istruzioni estese MMX e 3DNow!.

I processori Geode sono al centro di quella strategia con cui AMD sta tentando di estendere l'architettura x86 anche al mondo dei dispositivi elettronici consumer.