Ecco i prezzi di Wind per il GPRS

Anche l'azienda dell'Arancia annuncia ufficialmente i propri listini per i servizi di connettività wireless a pacchetto

Roma - Quanto costano i servizi GPRS? Wind, terzo operatore di telefonia mobile in Italia, ha reso noto in queste ore il proprio listino, a breve distanza dagli annunci di TIM e di Omnitel Vodafone.

Il servizio GPRS di Wind non presenta alcun costo di attivazione, non richiede il pagamento di un canone mensile, non prevede scatti alla risposta e offre alcuni sconti ai clienti in abbonamento.

In particolare, il collegamento WAP ora costa 4 centesimi di euro per ogni kilobyte scaricato per i primi 10 kilobyte; per ogni scaricamento successivo nel corso di una stessa sessione è previsto uno sconto del 25 per cento per le sole postpagate.
La connettività internet è tariffata a 0,6 centesimi di euro per ogni kilobyte scaricato; una tariffa che viene applicata intera per i primi mille kilobyte scaricati, oltre quel limite, per una stessa sessione, è previsto uno sconto del 25 per cento per le postpagate.

Per poter utilizzare il servizio, l'utente deve naturalmente possedere un telefonino GPRS dual band e abilitare la propria Sim Card tramite il numero Wind 158 o il proprio negoziante. "I nuovi clienti - ha specificato ieri Wind - possono chiedere il servizio GPRS al momento dell'attivazione della SIM direttamente ai dealer".
15 Commenti alla Notizia Ecco i prezzi di Wind per il GPRS
Ordina
  • Una volta si diceva :
    La mamma degli imbecilli è sempre in cinta

    ORA SI DICE :
    Sono nati sono a capo delle compagnie telefoniche
        Guido
    non+autenticato
  • Scaricarsi un CD da internet costerebbe
    3.600 Euro ovvero 7 milioni ...

    Eh Eh Eh Con questi prezzi addio pirateria...

    Comunque sono prezzi molto vantaggiosi rispetto
    agli SMS, penso che sarebbe carino fare un
    servizio di istant messaging specializzato x GPRS.

    un messaggio di 100 byte mandato in UDP costerebbe
    solo 1 lira ???

    Le tariffe ita-pack erano piu' alte, e si
    meravigliavano che non si diffondesse la
    telematica.

    CIAO
    non+autenticato
  • Se offrissero il servizio a costi popolari, ben presto la rete GSM, sulla quale si appoggia il GPRS che non ha ancora una sua infrastruttura dedicata, sarebbe satura creando non pochi problemi. Ma allora mi chiedo ... di chi è la colpa?
    Case produttrici di telefoni o compagnie telefoniche ... direi entrambi!!!
    Le prime hanno lanciato sul mercato apparecchi che il sistema infrastrutturale esistente non è in grado di sopportare, le compagnie telefoniche invece hanno pubblicizzato il nuovo servizio tanto che molti si sono illusi di poter navigare in internet almeno come con il modem di casa senza però dover avere una linea telefonica fissa.

    Care compagnie telefoniche ... ridimesionatevi e tornate a riflettere sul fatto che senza noi clienti sareste già in fallimento dato che siamo noi che spediamo SMS in continuazione e telefoniamo sempre troppo. Ora con il gprs forse state pensando che cadremo nuovamente nella vostra spirale consumistica ... è no cari miei, questa volta noi italiani siamo più furbi e alle tariffe da voi proposte questa volta non ci stiamo.
    non+autenticato
  • Anche con WIND non è possibile ipotizzare di utilizzare il GPRS in sostituzione di una normale connessione internet.
    Premesso che 0,6 eurocentesimi sono 0,006 EUR(pari a 11,62 vecchie lire) se volessimo utilizzare il GPRS come una normale connessione internet per scaricare 100MB in un mese ...

    WIND - 100MB (0,006 EUR/KB)

    1.000 KB -     6,00 EUR
    101.400 KB -   608,40 EUR
    sc. 25%    -   121,68 EUR
    ------------------------
    totale     -   492,72 EUR pari a   954.039 LIT

    E con gli altri operatori:

    OMNITEL - 100MB (0,03 EUR/KB)

    102.400 KB - 3.072,00 EUR
    ------------------------
    totale     - 3.072,00 EUR pari a 5.948.221 LIT


    TELECOM

    PREPAGATO - 99MB (3MB * 33 ricariche) (6 EUR/ricarica). La CARTA GPRS WEB ON 3 però è acquistabile ogni 2 giorni.

    101.376 KB -   198,00 EUR
    ------------------------
    totale     -   198,00 EUR pari a 383.381 LIT

    ABBONAMENTO - 100MB (0,005 EUR/KB)

    canone mensile 15,00 EUR
    10.240 KB       0,00 EUR
    92.160 KB -   460,80 EUR
    ------------------------
    totale     -   475,80 EUR pari a 921.277 LIT

    A questo punto cari operatori telefonici dovreste chiudete il servizio GPRS perchè non vale quello che voi volete far pagare o almeno ridimesionare le tariffe. Se devo attendere circa 40 ore per scaricare un pacchetto mensile di 100MB allora continuo con l'adsl che per circa 52 EUR mi offre la possibilità di scaricare 1.406MB nello stesso tempo. Purtroppo l'adsl non è "wireless" come il GPRS ma preferisco la scomodità di una sedia d'ufficio piuttosto che azzerare il conto in banca per aumentare il vostro.
    "Grazie a tutti voi per offrire sempre servizi alla portata di tutti."
    non+autenticato
  • Segnalo un bel confronto grafico tra le tariffe Gprs dei 4 gestori:
    http://www.pec-forum.com/wap/prezzi_gprs1.htm
    Saluti
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)