Skype ora paga i link

Per spingere il proprio brand e soprattutto aumentare il giÓ enorme numero di abbonati, il celebre servizio VoIP si rivolge ai webmaster

Roma - Nuova trovata di Skype per far lievitare ulteriormente il numero degli utenti dei propri servizi a pagamento. L'iniziativa consiste nell'offrire agli operatori Internet una precisa remunerazione sui link eventualmente pubblicati sulle loro pagine web: in pratica, chi inserirÓ nel proprio sito un link al sito dell'operatore VoIP, avrÓ diritto al 10% del fatturato prodotto.

I numeri attuali dichiarati da Skype sono incoraggianti: 113 milioni di download del software di telefonia VoIP, 39 milioni di utenti registrati e 1,2 milioni clienti del servizio a pagamento SkypeOut, che consente di chiamare, attraverso il pc, le utenze telefoniche tradizionali, fisse o mobili, non legate a Skype.

Ancora nessun dato per il servizio SkypeIn (per ricevere chiamate da utenze tradizionali), attivato un mese fa. Per accedere alla presentazione della nuova "tentazione" per webmaster, blogger e "entusiasti", come li chiama Skype, clicca qui.
DB
TAG: