Da Impex workstation made in Italy

Reggio Emilia - Impex Italia ha lanciato una nuova serie di workstation G@vi Titan indirizzate al mercato professionale, in particolare quello del CAD, del DTP e, più in generale, della creazione di contenuti multimediali.

Le nuove workstation sono disponibili sia con piattaforma Intel che AMD e supportano opzionalmente anche i processori dual-core recentemente introdotti dai due colossi americani.

Le nuove workstation hanno un occhio di riguardo anche per l'ergonomia. Sulla parte superiore del case, ad esempio, è posizionato un pannello di input/output ove trovano spazio due connettori USB, ingressi ed uscite audio ed una porta FireWire IEEE 1394. Sempre all'insegna della massima facilità di accesso sono anche i pulsanti di accensione e di reset. La presenza di due speciali filtri antipolvere facilmente ispezionabili e removibili per facilitarne la pulizia, inoltre, permette di evitare l'accumulo di polvere all'interno del case, assicurando così uno scambio termico sempre ottimale ai componenti della workstation.
I sistemi G@vi Titan mettono a disposizione dieci drive bay, di cui cinque esterni (quattro da 5,25 pollici ed uno da 3,25 pollici) e cinque interni. Sono anche disponibili alimentatori con potenza fino a 550 watt, nonché due case fan opzionali da 12 centimetri in grado di assicurare un corretto ricircolo dell'aria in ogni situazione.

Le nuove workstation G@vi Titan sono immediatamente disponibili con prezzi a partire da 799 euro IVA inclusa.