Memorie Corsair da 1 GHz

In arrivo le nuove memorie con velocità di clock estrema; ancora pochi i dettagli tecnici

Fremont (USA) - Corsair, in linea con la strategia di tutti i produttori di memoria, ha annunciato la prossima commercializzazione dei suoi nuovi moduli XMS2-8000UL con clock settato a 1GHz. "Se il mese scorso abbiamo potuto assistere all'overclocking estremo delle nostre memorie a bassa latenza XMS2-5400ULTM, adesso proponiamo un modello nativo da 1 GHz", ha affermato John Beekley, vie presidente del dipartimento Applications Engineering di Corsair.

Le memorie Corsair XMS2-8000UL sono certificate per una velocità di clock di 1000 MHz con un setting di latenza CL5 4-4-9. Attualmente, però, non sono disponibili ulteriori dettagli riguardanti il voltaggio o altre funzioni aggiuntive.

Secondo i tester bisognerà attendere le prove in laboratorio per comprendere realmente le potenzialità di questi nuovi prodotti. Il timing CL5 potrebbe infatti inficiare le performance nell'utilizzo delle applicazioni più comuni.
"Gli ingegneri Corsair hanno realizzato un modello quasi rivoluzionario, insieme a schede madri di ultima generazione come l'ASUS P5WD2 ci aspettiamo una risposta adeguata da parte dei consumatori nei confronti delle memorie DDR2", ha aggiunto Beekley.

Subito dopo la presentazione ufficiale al Computex trade show di Taiwan le nuove unità di memoria saranno distribuite in tutti i mercati mondiali.
TAG: memorie