Occhio al virus mascherato da DivX

Si tratta di un cavallo di Troia mascherato da codec DivX che, nonostante finora l'abbiano visto in pochi, potrebbe rivelarsi pericoloso

Roma - Non si hanno notizie in merito alla sua diffusione, ma sul sito del noto codec video DivX Ŕ apparso da pochi giorni un avviso che mette in guardia gli utenti da un cavallo di Troia di IRC che si maschera dietro alle mentite spoglie di "DivX 4.50 Patch".

DivXNetworks ha espressamente dichiarato che non esiste nessuna patch nÚ alcuna release del DivX con quella versione: l'ultima Ŕ infatti la 4.12.

Secondo quanto scritto sul forum di DivX.com da uno dei responsabili del sito, il virus si diffonde sotto forma di file eseguibile e potrebbe trovarsi su siti all'apparenza identici a DivX.com. Nonostante non si specifichi la sua pericolositÓ, nel messaggio si avvertono gli utenti che, se scaricato, il vermicello "potrebbe danneggiare il vostro PC".
Per il momento non si hanno altri dettagli in merito a questo virus e, a quanto pare, proprio per la sua diffusione, probabilmente ridottissima, al momento sono pochi gli antivirus in grado di rilevarlo.
1 Commenti alla Notizia Occhio al virus mascherato da DivX
Ordina