GeForce4, il mostro s'è svegliato

Ed eccolo finalmente. Il nuovo chippone grafico di Nvidia arriva sul mercato accompagnato dai nomi altisonanti di tecnologie più o meno nuove. Ecco tutti i modelli di imminente rilascio e i dettagli di una release attesa

GeForce4, il mostro s'è svegliatoSanta Clara (USA) - Nvidia ha finalmente scagliato sul mercato la sua quarta generazione di chip grafici GeForce, ravvivando così la competizione con quella che, almeno sulla fascia alta del mercato, è rimasta la sua unica rivale: ATI.

I nuovi GeForce4, sulla bocca di tutti da lungo tempo, arrivano in tre differenti versioni: due desktop, con il GeForce4 Ti che va ad occupare la fascia alta del mercato ed il GeForce4 MX quella bassa; e uno mobile, il GeForce4 Go.

Nvidia va così a posizionare da subito il suo nuovo chip grafico in ogni segmento del mercato non professionale e dimostra di voler conquistare dopo quello hi-end anche il mercato consumer di fascia più bassa.
I modelli di GeForce4 Ti sono due, il 4600 ed il 4400, entrambi dotati di 128 MB di memoria ed entrambi capaci di avvalersi di tre nuove tecnologie: nfiniteFX II Engine, la seconda e più potente versione del motore grafico 3D di Nvidia; Accuview Antialiasing, che offre un anti-aliasing a pieno schermo di qualità superiore al passato; nView, una combinazione di tecnologie hardware e software che permettono di gestire più display con una singola scheda grafica (LCD, CRT, TV, ecc.).

Nvidia dichiara, per questi due modelli di GeForce4, una capacità di elaborazione pari a 136 milioni di triangoli al secondo per il 4600 e di 125 milioni per il 4400.

I modelli appartenenti alla famiglia più "povera", la GeForce4 MX, sono invece tre: il 420, il 440 ed il 460. Tutti dotati di 64 MB di memoria, questi chipset mancano delle funzionalità avanzate del motore nfiniteFX II, di cui però adottano l'architettura di memoria Lightspeed II che, secondo Nvidia, è in grado di incrementare la banda passante fino al 300%.

Le capacità di calcolo dichiarate da Nvidia per queste schede vanno dai 31 milioni di triangoli al secondo del modello 420 ai 38 milioni del modello 460.

Il "piccolo" di casa, il GeForce4 Go, arriva nei modelli 440 e 420 ed è dedicato al mercato dei notebook. Questa famiglia di prodotti può contare su PowerMizer, una tecnologia di power management in grado di gestire dinamicamente i consumi di GPU, monitor e alimentatore.

I GeForce4 Go possono poi contare su una versione ottimizzata per i notebook della tecnologia Antialiasing di Nvidia e sul sistema Video Processing Engine (VPE), un componente hardware che integra un decoder MPEG2, un processore per l'applicazione dell'alpha blend, un circuito per il de-interlacing ed altre funzioni per l'accelerazione dei DVD.

Quasi in contemporanea con il rilascio dei nuovi GeForce da parte di Nvidia, ATI ha annunciato due nuovi modelli di schede grafiche basate sui chip Radeon 8500 e 8500LE e dotate di 128 MB di memoria. Risulta evidente come con questa mossa ATI non intenda tanto incrementare le prestazioni dei suoi chip, visto che al momento nessun gioco o applicazione risentirebbe particolarmente di un tale upgrade, quanto semmai "pareggiare i conti" con i GeForce4 Ti, tutti dotati di 128 MB di memoria.
TAG: hw
35 Commenti alla Notizia GeForce4, il mostro s'è svegliato
Ordina
  • Mah... sono molto perplesso dall'articolo.

    In primo luogo non si fa presente la cosa piu' importante: GeForce4 e' nv25, non nv30.
    Puo' sembrare un numero, ma c'e' di piu' dietro. Infatti nvidia segue la seguente numerazione per le schede di fascia alta (non per le mx): la decina indica la generazione, e le unita' indicano lo step (che per le chede non-mx va di 5 in 5). Questo significa che non esiste ALCUN componente NUOVO nella nv25 rispetto alla nv20.
    Proseguendo, la lista delle nuove features riporta quanto segue:
    nfinite fx 2
    accuview aa
    nview
    nfinite fx viene liquidato con un paio di righe e non si fa menzione di lma2, che fornisce i "cavalli" necessari per accuview.
    Gia' da gf2 c'erano drivers per caschi 3d che renderizzavano alternativamente da posizioni diverse, e nview non sembra quel salto in avanti che nvidia sbadiera a destra e a manca.

    Si dimentica di ricordare che nfinitefx ha una doppia pipe vs, che e' presumibilmente la vera innovazione di nv25. La vcache a 24 entries non da' molti vantaggi rispetto a quella a 16 perche'
    e' limitata dal vprogram, che nvidia stessa afferma esssere, per questioni architetturali, costretto ad un misero ipc=1.
    Nel momento in cui i prodotti che si avvantaggiano di vs 1.1 e ps 1.x saranno all'ordine del giorno, una buona parte della circuiteria dell'nv20 sara' inutile. La stessa nv25 non risolve il problema, in quanto la capacita' di fare un fetch immediato del vertex data viene comunque ridimensionata dal vprogram stesso. La soluzione definitiva per nvidia sarebbe quella di superare i limiti di vs 1.1: generazione di nuovi vertici/calcolo multivertice ed eventualmente adottare uno schema piu' simile ad una cpu per minimizzare il tempo necessario ad eseguire un vprogram (aggiungendo branches, possibilita' di return forzato e portando a 2 le pipe di OGNI vs). Come gia' detto, questo non puo' essere fatto adesso perche' i componenti sono gli stessi (anche se in alcuni casi raddoppiati) e perche' la specifica non e' stata ancora scritta da Microsoft (scommettiamo che in DirectX9 una buona parte delle limitazioni dei vs 1.1 verranno superate?).

    Capitolo prestazioni. ad un certo punto circa 2 anni fa qualcuno ha smesso di usare i KTri/sec o i MTri/sec. I megapixel o i gigapixel sono morti assieme a loro. Vi ricordo nel caso ve lo foste dimenticati, che una voodoo3 era data per 7MTri/Sec. Fai un paio di calcoli e viene fiori che un modello da 100.000 triangoli girava a 70fps. L'avete mai vista una scena da 100k polys su una voodoo3? Io no e spero di non vederla mai...Sorride Tanto per rendere l'idea unreal tournament e' tanto se ne visualizza 5k.
    I 136 MTri/Sec dati da nvidia valgono zero.
    Sfido chiunque a far girare un gioco (o un programma come 3dsmax) con 2mtri/sec a 60+ fps.
    Misurare le prestazioni di una scheda in questo modo e' come paragonare un g4 e un p3 guardando la frequenza di clock....
    Poi si puo' anche scatenare la rissa ati vs nvidia, ma sulla base dei mtri/sec si va poco lontano...
    non+autenticato
  • complimenti...il tuo commento in se ...sembra un articolo.....imparziale spero

    ciaoo
    Sorride
    non+autenticato
  • Articolo? Sorride Mi sa che hai frainteso: la nostra era solo una piccola news sul rilascio del GeForce4, non certo un'articolo tecnico! Sorride
    Ciao! Occhiolino

    Alessandro Del Rosso - PI

    - Scritto da: Predator
    > Mah... sono molto perplesso dall'articolo.
    non+autenticato
  • Vi risulta che ci siano problemi di compatibilità con le modalità testo delle schede NVidia? Chiedo perché posso affermare che la 200MX ne ha (e poiché in ufficio usiamo ancora programmi vecchiotti abbiamo dovuto sostituirle).
    non+autenticato

  • Le schede Nvidia non sono certo le più veloci,
    la serie Radeon è molto più performante, ma con driver meno stabili, sopratutto con Windows XP.

    La serie GeForce4 non credo che sia una buona scelta, intanto il prezzo esorbitante e tutta quella quantità di memoria non è necessaria e fa solo aumentare il prezzo.

    Fidatevi di me, io ho una Elsa GeForce2 Ultra con 64mb ddr, anche se lavoro con la grafica e 3d rendering quella quantità non mi da nessun beneficio, figuriamoci 128.

    Comunque questa è la classifica delle schede più veloci postata da 3dMark2001

    1. ATI Radeon 8500
    2. NVIDIA GeForce3 Ti 500
    3. NVIDIA GeForce3 Ti 200
    4. NVIDIA GeForce3
    5. ATI Radeon 7500
    6. NVIDIA GeForce2 Ultra
    7. NVIDIA GeForce2 GTS/Pro/Ti
    8. ATI RADEON DDR
    9. NVIDIA GeForce DDR
    10. ATI RADEON SDR


    non+autenticato
  • le gf4ti annientano la r8500 ora

    hai voglia prima che arrivi l'r300... e intanto il mercato è tutto di nvidia

    non+autenticato

  • Le ATI R300 supporteranno le DirectX 9 che arriveranno entro il 2002, mentre
    le Geforce4 non le supporta pienamente, Geforce5?? La R300 sarà una nuova generazione di schede avanzate solo su AGP 8X e non ibride come le Geforce4


    - Scritto da: Primo
    > le gf4ti annientano la r8500 ora
    >
    > hai voglia prima che arrivi l'r300... e
    > intanto il mercato è tutto di nvidia
    >
    non+autenticato
  • Beh, ha senso. Chaplin non puo' uscire se DirectX9 non e' disponibile. Affidarsi al beta program di microsoft per mettere assicurarsi un supporto dagli sviluppatori degno di tale nome e' stupido.

    Qua stiamo parlando di r300 e nv30. Mi scappa da ridere per quelli che si masturbavano dicendo in giro che il pc come macchina da gioco era morto. Dopo un anno dall'uscita di xbox (la console con piu' potenza di calcolo attualmente sul mercato), abbiamo cpu di frequenza tripla e schede due generazioni avanti. Minimo 4 volte piu' memoria, hdd che girano su ata133 invece che ata33, schede audio 24bit/96khz invece che 16/44.... ahahahahahah. Il gioco su pc e' morto? Lunga vita al gioco su pc!!!

    - Scritto da: Games Central
    >
    > Le ATI R300 supporteranno le DirectX 9 che
    > arriveranno entro il 2002, mentre
    > le Geforce4 non le supporta pienamente,
    > Geforce5?? La R300 sarà una nuova
    > generazione di schede avanzate solo su AGP
    > 8X e non ibride come le Geforce4
    non+autenticato
  • Finalmente una buona notizia! Cosi' le GeForce 2 (che vanno ancora benissimo) le venderanno sulle bancarelle del pesce a 20.000, e le GeForce 3 a prezzi comunque molto piu' onesti di quelli attuali.
    Grazie, nVidia! A quando il GeForce 5? Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: biffuz
    ..
    GeForce 2 (che vanno ancora benissimo)
    ..

    Si e` vero!! Il mio portatile ha una magnifica GeForce 2 Go e ci gira Quake 3 bene anche con Linux!

    non+autenticato

  • > Finalmente una buona notizia! Cosi' le
    > GeForce 2 (che vanno ancora benissimo) le
    > venderanno sulle bancarelle del pesce a
    > 20.000, e le GeForce 3 a prezzi comunque

    Si, proprio sulle bancarelle perche'dai negozi,
    quando escono le novita', spariscono
    sempre gli articoli precedenti in modo che
    nessuno si possa comprare ad es. un HD da 20 giga
    o giusto una scheda video un po' vecchia ma buona.
    Sti stron£i
    non+autenticato
  • Che bello! Mi piace quando escono schede grafiche nuove. A me non mi interessa quanto sono più veloci di quelle vecchie, l'importante è che sono con più memoria e muovono tanti poligoni!
    Questo Natale mio papà mi ha comprato un bel Sony (adesso non mi ricordo se da 22" o 24")e quando gli dirò che c'è una nuova scheda grafica più potente credo proprio che la prenderemo!!!!!!!! Così almeno vedo bene com'e' il monitor nuovo (ora ho una gforce 3ti 500)!!! POi vi faccio sapere come gira, CIAAAOOOO!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: mirko
    > Che bello! Mi piace quando escono schede
    > grafiche nuove. A me non mi interessa quanto
    > sono più veloci di quelle vecchie,
    > l'importante è che sono con più memoria e
    > muovono tanti poligoni!
    > Questo Natale mio papà mi ha comprato un bel
    > Sony (adesso non mi ricordo se da 22" o
    > 24")e quando gli dirò che c'è una nuova
    > scheda grafica più potente credo proprio che
    > la prenderemo!!!!!!!! Così almeno vedo bene
    > com'e' il monitor nuovo (ora ho una gforce
    > 3ti 500)!!! POi vi faccio sapere come gira,
    > CIAAAOOOO!!!!

    Quando hai finito di banfare avvertici Con la lingua fuori

    Un MaurizioB e la sua S3Savage3d da 8mb con il monitor 14" di 8 anni fa :-/
    non+autenticato
  • Senti, non dovresti andare in giro a dire cose di questo genere, ti possono scambiare per un dodicenne col papa' ricco che si puo' permettere tutti i giocattoli che vuole...
    non+autenticato
  • perche', non lo è??Sorride))
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)