VoIP, le nuove tariffe Abbeynet

Le novità dell'operatore sono tutte in salsa VoIP, tecnologia ormai essenziale per l'intero settore. Ecco le proposte

Roma - Abbeynet ha appena presentato alcune novità di servizio e di tariffa per i suoi servizi di telefonia, novità che non a caso mirano al Voice-over-IP: le chiamate via Internet sono ormai al centro delle strategie di tutti gli operatori.

Si comincia con le nuove tariffe: 0,016 euro al minuto + IVA è la tariffa base, senza alcuno scatto alla risposta e con tariffazione al secondo, per chiamare in Italia, USA, Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna.

Inoltre il servizio Abbeyphone, che nella sua ultima versione si apre ora anche all'utilizzo aziendale, in LAN strutturate e complesse dotate di firewall, talvolta considerate persino un ostacolo insormontabile nell'utilizzo di servizi VoIP.
"Con comunicazioni di migliore qualità, grazie ad un nuovo sistema di codifica audio brevettato dall'azienda - assicura la società -frammentazione di voce e ritardo saranno drasticamente ridotti al minimo".

I servizi di web-telephony sono accessibili senza utilizzare il PC come interfaccia: i telefoni USB dei partner di Abbeynet possono essere utilizzati come il normale telefono domestico, per comporre i numeri da chiamare e conversare normalmente.

DB
TAG: