L'Aia: attenti, Echelon ci guarda

Il Governo olandese non sembra aver dubbi dell'esistenza del sistemone di monitoraggio delle comunicazioni mondiali gestito da americani e non solo. Echelon esiste e richiede grande attenzione. Indagini in Europa

L'Aia - Echelon esiste anche per il governo olandese. Dopo l'Esecutivo di Parigi, che ha già predisposto una preoccupata indagine sul sistema globale di intercettazione, e dopo un uguale provvedimento preso dal governo belga, anche i ministri olandesi hanno focalizzato l'attenzione su Echelon.

In una lettera al Parlamento, il ministro olandese della Difesa ha spiegato che "il Governo non ha accesso a dati ufficiali sull'esistenza di Echelon fornite dai governi che lo sfruttano; comunque si può dedurre che Echelon esiste dalle informazioni di cui disponiamo, dagli studi svolti e dalle fonti pubbliche".

Sull'esistenza di Echelon, che è anche al centro del lavoro di una minicommissione voluta dal Parlamento europeo, non si pronunciano ancora ufficialmente coloro che lo gestiscono e che si ritenga siano: americani, canadesi, britannici, australiani e neozelandesi. Per i governi dei rispettivi paesi, infatti, Echelon non esiste.
Proprio ieri il Parlamento olandese ha iniziato un lavoro di analisi su Echelon per decidere se far partire una propria indagine nazionale. Nella sua lettera, il ministero della Difesa avvisava che i mezzi di comunicazione possono essere monitorati non solo da agenzie di stato ma anche da cittadini privati, imprese e crimine organizzato.
TAG: cybercops
11 Commenti alla Notizia L'Aia: attenti, Echelon ci guarda
Ordina

  • ci guardano.
    E allora?
    che me frega.

    vedranno che ho la panza.
    Che mi piace la figa (certo, le giovani e allora? a chi piacciono le vecchie? non sono pedofilo se mi piace una diciassattenne! a me a 17 anni piacevano le 30enni ... e a qualcuna andava)
    Vedranno che non capisco molto. embé?
    Vedranno che sembro comunista e voto destra ...
    vedranno che mi piace Napster e la musica
    Vedranno ? e ALLORA?
    Se mettono una telecamera al cesso e mi vedono mentre espello? Contenti loro...
    Mi preoccupo se mi fanno del male.
    Vero che ledono il mio diritto alla privacy... ma in fondo, se non mi sputtanano in giro ("hey, ragazza di FLIX, lo sai che FLIX guarda i pornazzi su internet? e lo sai che ti ha tradito lo scorso mese con una conosciuta in chat? una gran porca sai! guarda!" - e gli mostrano un filmato MPEG preso con una ripresa da satellite) - dico, se non fanno questo... (e dubito che per FLIX abbiano tempo da perdere così per skerzaRcElo un pochetto... che me ne importa. Mi spiano. POi buttano nel cestino e via.
    Se mostrano in giro, si sputtanano anche loro.
    Quindi, per me, persona qualunque, non ha importanza.
    MA sono contento di sapere che qualcuno non abbassa la guardia.
    Grazie PI.
    E scusa se sono un po' abulico.
    non+autenticato
  • > ci guardano.
    > E allora?
    > che me frega.
    il solito coglione. benvenute cavie da anilisi.

    sara' tutto come lo vuoi.. tutto perfetto. e li seguirai perche sono perfetti. proprio come tu li vuoi. tu non puoi dir nulla. perche' sei un coglione da analisi. senza niente da realizzare. ormai hai tutto perfettamente apposto(per te?). sei gia' fuori e non lo sai.

    Pensi che hanno voglia di vederti? veramente? credi si interessano ai tuoi gusti e ai tuoi problemi solamente spinti da un irrefrenabile senso umano e cristiano(cosi poi magari ti danno una mano no?) oppure per voyerismo spinto?. Pensi di vivere tra uomini o santi? non voglio demonizzare troppo, ma noi uomini siamo capaci di tutto, nel bene e nel male (soprattutto per i nostri interessi).

    P.s.
    Poi non voglio prendere nemmeno in considerazione l'ipotesi che qualcuno puo' leggere la MIA corrispondenza tra me ed una persona intima. sarei davvero estremista per te.
    non+autenticato
  • - Scritto da: FLIX
    >
    > vedranno che ho la panza.

    beh dimagrisci dai...

    > Che mi piace la figa (certo, le giovani e
    > allora? a chi piacciono le vecchie? non sono
    > pedofilo se mi piace una diciassattenne! a
    > me a 17 anni piacevano le 30enni ... e a
    > qualcuna andava)

    cazz... non e' che me ne presenteresti qualcuna? sui 30 s'intende. Non ho 17 anni ma un giro ce lo farei volentieri.

    > Vedranno che sembro comunista e voto destra

    uh?

    > Se mettono una telecamera al cesso e mi
    > vedono mentre espello? Contenti loro...

    uno spettacolo da mondovisione !A bocca aperta

    > ti ha tradito lo scorso mese con una
    > conosciuta in chat? una gran porca sai!
    > guarda!"

    passa passa... l'usato che valeA bocca aperta

    non+autenticato
  • ma che palle dai.
    lo sappiamo tutti che si può fare tutto.
    non+autenticato

  • Sorride

    - Scritto da: badulo
    > ma che palle dai.
    > lo sappiamo tutti che si può fare tutto.
    non+autenticato
  • Mi viene da pensare a quei film di fantascenza dove ci sono i rivoluzionari contro il potere nell'anno 2100. Credo che i miei figli forse dovranno farlo davvero. Gia' perche' tra qualche anno ci conteranno anche i peli del c... e ci costringeranno anche a farceli contare! Non c'e' speranza che si cambi qualcosa. Amato? La politica estera? E a che serve? Potrebbe anche darsi che tutti siano daccordo, chi piu' e chi meno, e questa sia solo scena per accontentare il popolo.

    Meditate gente...meditate...

    Jerry
    non+autenticato
  • Usate PGP, che e' un programma di cifratura,
    la vostra corrispondenza sara' al sicuro.
    Non parlate di cose personali al telefono. Ovviamente per personali intendo cose che potrebbero essere utilizzate per danneggiarvi. Usate un sistema di protezione telefonica come PGPfone, tenendo conto che si puo' penetrare in quel codice con un po' di sforzo. E chidetevi sempre: "l'informazione che devo nascondere vale di piu' degli sforzi necessari ad impadronirsene?" Se la risposta e' si', siete a posto. Per maggiori informazioni visitate www.pgpi.org

    Perisher
    non+autenticato
  • Il dramma è che a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina.
    Fra qualche anno (o decennio) verrà un george bush VI e ci dirà che si scusa per i soprusi e lo spionaggio che molto tempo prima hanno compiuto i suoi avi.
    E oggi Amato che se ne sbatte. Ma ce l'abbiamo una politica estera con relativo ministro?!?
    non+autenticato
  • I politici pensano solo a mangiare, rubare e tenere il culo attaccato al cadreghino. Se ne fottono di queste cose... di cui sicuramente non capiranno un cazzo...

    - Scritto da: du.demon@tin.it
    > Il dramma è che a pensar male si fa peccato,
    > ma spesso ci si indovina.
    > Fra qualche anno (o decennio) verrà un
    > george bush VI e ci dirà che si scusa per i
    > soprusi e lo spionaggio che molto tempo
    > prima hanno compiuto i suoi avi.
    > E oggi Amato che se ne sbatte. Ma ce
    > l'abbiamo una politica estera con relativo
    > ministro?!?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)