BenQ friggerà dischi Blu-ray

Il produttore taiwanese ha sviluppato, insieme a Philips, un masterizzatore Blue-ray tri-mode che debutterà il prossimo anno

Taipei (Taiwan) - Presso la recente manifestazione taiwanese Computex BenQ ha mostrato un prototipo di masterizzatore Blu-ray, il BW1000, in grado di scrivere anche CD e DVD.

Ciò che rende il nuovo drive capace di scrivere le tre diverse generazioni di dischi ottici è la testina ottica a triplo laser sviluppata da Philips: questa può emettere, utilizzando una sola lente, un fascio laser blu, rosso e infrarosso.

Il BW1000 supporterà i dischi Blu-ray a singolo (25 GB) e doppio layer (50 GB) alla velocità massima di 2x. Il masterizzatore sarà poi in grado di scrivere i DVD+R/-R a 12x, DVD+R/-R DL a 4x, i DVD+RW/-RW a 4x, ed i CD-R a 32x.
BenQ intende commercializzare il BW1000 nel secondo trimestre del 2006 sia sul mercato dei PC che a su quello delle set-top box per la TV digitale ad alta definizione.
TAG: storage