SCH-V740 contro Razr Motorola

120 mega di memoria per un cellulare ultrasottile dotato di fotocamera avanzata, Bluettoth ed altre chicche nate per chi ha dindi da spendere

Roma - A prima vista, soprattutto di profilo, sembra un Motorola Razr V3 ed invece è il nuovo SCH-v740 di Samsung, cellulare "bivalve" che si ispira decisamente (non è il primo caso) al modello del produttore americano.

Ha debuttato a Seoul in occasione dell'Expo Comm Wireless questo sottile apparecchio che pesa 98 grammi (vedi foto).

Il nuovo fonino SamsungHa doppio display (interno a 262144 colori da 240 x 320 pixel, esterno da 96 x 96 pixel) ed è dotato di fotocamera da 1,3 megapixel e lettore MP3, per i quali (vista l'attitudine degli utenti a mantenere sul cellulare foto e brani musicali) riserva una memoria interna di 120 MB. La connettività wireless è garantita dal supporto della tecnologia Bluetooth.
Per il momento non se ne sa molto di più, anche perché Samsung non ha ancora manifestato l'intenzione di commercializzare da noi, dato che è predisposto per il collegamento a reti CDMA 1x EV-DO 800 MHz, In ogni caso, per non perdere quote di mercato, Motorola ha pensato bene di produrre un Razr V3 compatibile con la medesima tecnologia.

DB