Videocamera digitale usa e getta

Bastano 29,99 dollari per acquistare una videocamera nei supermercati CVS, e 12,99 dollari per masterizzare su DVD i filmati: questa è la convenienza USA

New York (USA) - CVS, una delle più grandi catene di supermercati statunitensi, inizierà alla fine del mese a commercializzare una videocamera digitale usa e getta al prezzo di 29,99 dollari. Un modello certamente non super-tecnologico, ma dotato di un piccolo display da 1,4 pollici e capace di 20 minuti di ripresa continua con sonoro su Memoria Flash. I clienti dopo aver effettuato le riprese potranno riconsegnare il dispositivo in negozio ed attendere la masterizzazione del loro filmato su un DVD. Il prezzo per il servizio sarà di 12,99 dollari.

Secondo gli analisti gli articoli monouso riscuotono molto successo fra i consumatori statunitensi. Le macchine fotografiche usa e getta hanno raggiunto un volume di vendite superiore alle 200 milioni di unità, conquistando una share del 38% nel comparto fotografia.

"Una semplice e affidabile videocamera digitale mono-uso potrebbe sostenere la crescita del settore video-digitale", ha detto Mike Wolf, direttore della società di ricerca specializzata in fotografia InfoTrends/CAP Ventures.
L'unico problema, forse sottovalutato da CVS, è che i cracker potrebbero individuare il sistema per trasformare la piccola videocamera in un modello non consumabile, come è già successo alle fotocamere digitali Dakota, commercializzate dai negozi Ritz e Wolf Camera. Normalmente non sarebbe possibile scaricare autonomamente le immagini tramite la porta USB integrata, perché è una protezione software che non lo permette. Qualcuno però ha sviluppato un'applicazione compatibile con Linux e Windows che aggira il problema. Quanto tempo ci vorrà perché accada lo stesso con le videocamere CVS?

Dario d'Elia
TAG: 
56 Commenti alla Notizia Videocamera digitale usa e getta
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)