Videofonino TRE, la strada per Miss Italia

Quante sono le giovani donne che vogliono partecipare al solito concorsone annuale? Se lo chiede TRE, che spera di attirarle nella sua promozione

Roma - Le ragazze che aspirano a partecipare al concorso di Miss Italia quest'anno hanno una possibilità in più, ma solo se dotate di un videofonino TRE: potranno infatti spedire la loro candidatura e avranno la possibilità di accedere alle selezioni nazionali che si svolgeranno a S. Benedetto del Tronto.

Per farlo è sufficiente registrare un piccolo videoclip con il videofonino, seguendo le indicazioni di TRE che, come un art director, suggerisce: "Scegli un ambiente silenzioso e molto luminoso. Inizia il video con un primo piano del tuo viso, poi includi una lenta panoramica della tua persona a figura intera. Mentre ti riprendi ricordati di dire il tuo nome, cognome, età e luogo di residenza. Quando sei soddisfatta del risultato, salvalo sul videofonino".

Il "corto" dovrà essere quindi spedito con un MMS entro il 31 luglio all'indirizzo selezioni@missitalia.rai.it: sarà così inserito nel portale TRE, all'interno dell'area dedicata al concorso, dove potrà essere votato. La vincitrice riceverà la fascia di "Miss Video 3" e parteciperà alle prefinali.
Nell'area Miss Italia si troveranno anche le schede relative alle vincitrici delle passate edizioni, oltre agli immancabili sfondi e suonerie insieme ad informazioni e indiscrezioni sui "dietro le quinte" del concorso.

TRE trasmetterà la finale di settembre in videodiretta.
TAG: tre
2 Commenti alla Notizia Videofonino TRE, la strada per Miss Italia
Ordina