FSFE: un palmare per la fellowship

Annuncio

Roma - Xtops.DE e Free Software Foundation Europe (FSFE) offrono un palmare SL-C1000 con GNU/Linux a un Fellow fortunato. La società di vendita per corrispondenza con sede a Berlino Xtops.DE è diventata quello che FSFE spera sia il primo di molti venditori di hardware a supportare il programma di Fellowship di FSFE offrendo un premio hardware a coloro che si associano.

Il SL-C1000 in palio ha installato un sistema GNU/Linux su un processore a 416 MHz, con 64MB di RAM e 128MB di memoria Flash per il Software Libero che preferite, ed ha uno schermo a colori da 3,7 pollici e una tastiera QWERTY per comodità d'uso.

Il Fellow fortunato sarà sorteggiato alle 14:00 del 25 giugno tra tutti i Fellow la cui quota associativa sarà stata ricevuta entro tale data. L'estrazione avverrà durante lo GNU/LinuxTag di Karlsruhe, in Germania.
"Siamo felici di aiutare FSFE a far riuscire il suo programma di Fellowship.", commenta il manager di Xtops.DE Werner Heuser. "Poiché siamo parte della comunità del Software Libero, vogliamo dare un contributo dove sappiamo che farà la differenza. E' bello anche essere i primi, riusciamo a lanciare un trend in questo ambito."

Il presidente di FSFE Georg Greve aggiunge: "Offrire ad uno dei nostri sostenitori un palmare del genere con GNU/Linux sopra è grandioso. Oltre ad incoraggiare la gente a iscriversi alla Fellowship, riusciamo a mostrare che il Software Libero funziona su computer palmari allo stato dell'arte. Ciò succede ormai da tempo, ma non tutti lo sanno".

Greve continua: "Siamo grati a Xtops.DE per il loro supporto proattivo. Già 300 Fellow si sono iscritti ed hanno pagato le loro quote, e abbiamo solo cominciato. Stiamo anche considerando la possibilità di parlare alle imprese che traggono beneficio dalla libertà del software, proponendo loro di finanziare l'iscrizione alla Fellowship per i loro dipendenti. Per questo, la smartcard compatibile con OpenPGP che ogni Fellow riceve potrebbe essere un valido incentivo. Queste smartcard, create da Werner Koch, il principale autore di GNU Privacy Guard, rendono la cifratura comoda ed ancora più difficile da attaccare, quindi la gente può mantenere i propri dati sicuri".

Per coloro che volessero dettagli più specifici, lo SL-C1000 ha un processore XScale PXA270 a 416 MHz, 64MB SDRAM + 128 MB Flash, uno schermo da 3,7 pollici con risoluzione 640x480 e 64 mila colori, prese per cuffie e microfono, IrDA 1.2, USB, mini tastiera QWERTY, slot per CF Card tipo II, slot per SD/MMC Card, batteria agli ioni di litio e trasformatore 100-240V. Misura 124 x 87 x 25 mm (4.9 x 3.4 x 1 pollici) e pesa 278 grammi (10 once).

Istruzioni per associarsi e maggiori informazioni sui vantaggi per I Fellow possono essere trovati sul sito web del programma di Fellowship
TAG: