I formati RAW entrano in Windows

Microsoft ha introdotto il supporto in XP dei file d'immagine in formato RAW, adottati da molte fotocamere digitali. Rilasciato un tool gratuito per i file RAW di Canon e Nikon

Redmond (USA) - All'inizio del mese Microsoft aveva promesso di introdurre il supporto ai formati d'immagine RAW, anche detti negativi digitali, in Windows XP e Longhorn. Almeno parte della promessa è già stata mantenuta con il rilascio di RAW Image Thumbnailer and Viewer 1.0, un PowerToy gratuito con cui è possibile visualizzare, organizzare e stampare foto salvate nei formati RAW utilizzati nelle fotocamere di Canon e Nikon.

Al contrario del JPEG, che comprime le immagini riducendone la qualità, i formati RAW si basano su algoritmi di compressione senza perdita di informazioni (lossless) capaci di mantenere la massima fedeltà con quanto scattato dalla macchina fotografica. I produttori hanno cominciato ad includere questo tipo di formato dapprima nelle macchine fotografiche digitali di fascia professionale e, più di recente, anche in quelle di fascia consumer. Ogni produttore utilizza un formato RAW proprietario: NEF per Nikon, DCR per Kodak, CRW per Canon, RAF per Fuji, ORF per Olympus, e via dicendo.

Con suo il tool gratuito Microsoft intende fornire ai propri utenti la possibilità di aprire direttamente le immagini salvate nei formati di Canon e Nikon senza ricorrere a software di terze parti. Molti utenti sono rimasti tuttavia delusi dal fatto che il big di Redmond abbia scelto di supportare solo due - anche se molto diffusi - fra i numerosi formati RAW sul mercato.
"È davvero ingannevole il fatto che Microsoft chiami questa applicazione un RAW Image Thumbnailer and Viewer visto che può solo aprire i file RAW di Canon e Nikon", ha scritto "zee7" sul forum di BetaNews.com. "E il fatto che questa cosa venga resa nota solo dopo l'installazione è inconcepibile".

C'è poi chi fa notare come, sebbene il tool di Microsoft sia un semplice viewer, e non fornisca alcuna funzionalità di editing delle immagini, la sua dimensione sfiori i 50 MB. Per farlo girare è necessario aver installato il MS.NET Framework 1.1 e, stando al sito web del colosso di Redmond, il Service Pack 2 di Windows XP.

Alcuni auspicano che Microsoft aggiunga la compatibilità verso altri formati con le prossime versioni del suo viewer. Fra l'altro, Microsoft consiglia l'installazione del suo viewer solo agli utenti esperti e, come succede con tutti i PowerToy, non fornisce per questo software alcun tipo di supporto.

In Longhorn, il supporto ai principali formati RAW farà invece parte delle funzionalità di sistema: ciò significa che gli utenti potranno aprire, gestire e modificare i file RAW direttamente con le applicazioni integrate nel sistema operativo.
29 Commenti alla Notizia I formati RAW entrano in Windows
Ordina
  • "E il fatto che questa cosa venga resa nota solo dopo l'installazione è inconcepibile"

    A parte che grazie all'informazione adesso molti lo sanno, quel che trovo inconcepibile è che certe gente non sappia che le applicazione si possono disinstallare, ci sono software ben più voluminosi di questi 50 Mb in versione demo che si possono provare, nessuno si è mai fatto problemi in proposito, adesso anche su questo si deve polemizzare?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > possono disinstallare, ci sono software ben più
    > voluminosi di questi 50 Mb in versione demo che
    > si possono provare, nessuno si è mai fatto
    > problemi in proposito, adesso anche su questo si
    > deve polemizzare?

    a partire dai demo dei giochi da 300 mega.Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > "E il fatto che questa cosa venga resa nota solo
    > dopo l'installazione è inconcepibile"

    > A parte che grazie all'informazione adesso molti
    > lo sanno, quel che trovo inconcepibile è che
    > certe gente non sappia che le applicazione si
    > possono disinstallare, ci sono software ben più
    > voluminosi di questi 50 Mb in versione demo che
    > si possono provare, nessuno si è mai fatto
    > problemi in proposito, adesso anche su questo si
    > deve polemizzare?

    Ma pensa te, allora milioni di mosche non possono sbagliarsi... Ma che ragionamenti, ma vaaaaaa....
    non+autenticato
  • Dalla pagina Microsoft:
    Version 1.1 of the Microsoft .NET Framework is required. This software will be automatically installed when running Setup if it is not already present on your system. Other versions of the .NET Framework may be safely installed on your system without affecting the use of this software.
    In pratica hanno incluso il setup di NET 1.1. nel setup di questo visualizzatore, una genialata!Deluso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Dalla pagina Microsoft:
    > Version 1.1 of the Microsoft .NET Framework is
    > required. This software will be automatically
    > installed when running Setup if it is not already
    > present on your system. Other versions of the
    > .NET Framework may be safely installed on your
    > system without affecting the use of this
    > software.
    > In pratica hanno incluso il setup di NET 1.1. nel
    > setup di questo visualizzatore, una genialata!Deluso

    Non è solo per .NET, ci sono pure le librerie degli SDK delle macchine fotografiche.

    http://forums.dpreview.com/forums/read.asp?forum=1...

    Comunque senza supporto Oly e DNG -> Trashcan
    non+autenticato
  • quindi e' fatto in .NET . . . se lo possono tenere
    tutti i programmi fatti in .NET sono chiavica non ne funziona uno
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > quindi e' fatto in .NET . . . se lo possono
    > tenere
    > tutti i programmi fatti in .NET sono chiavica non
    > ne funziona uno

    Si si
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > quindi e' fatto in .NET . . . se lo possono
    > tenere
    > tutti i programmi fatti in .NET sono chiavica non
    > ne funziona uno


    Ma come no?

    Ma scusa: 1 mega di visualizzatore, 30 mega di NET... 10 mega di SDK...avanzano 14 mega per:

    1) bug;
    2) overflow in salvataggio;
    3) installazione del prog che invia alla MICROZOZZ il bel file in XP con l'elenco di tutte le cartelle dela dir PROGRAMMI (una chicca!)
    4) sistema di intercettazione di scambio file P2P;
    5) per la pace, un programma per sapere se viene installato sul pc di Mr Been Larden...non si sa mai! Ficoso

    Ho sbagliato di molto????? Sorpresa
    non+autenticato
  • > Ho sbagliato di molto????? Sorpresa
    C'è dentro anche una fettina di mortadella!
    :)
    non+autenticato
  • http://www.microsoft.com/downloads/info.aspx?na=90...

    .. Spero che funzioni Sorride
    Io ho una D70, spero che mi serva ma nn ho capito se le stesse coseposso farle con irfanview o ACDSee p. es!
    Inoltre una cosa che nn miè mai piaciuta è il dover collegare lamacchina ad un PC ed un sw Nikon, atrimenti nada!
    Ho compratoun lettore di card universale (17 euri!9 fantastico: legge tutto.
    Certo che se uso la nuoa 12 Mpixel Nikon ... dove vado a finire?
  • uno standard una volta tanto... niente?
    non+autenticato

  • C'è proprio bisogno di un convertitore in un
    formato RAW aperto, visto che Canon e
    Nikon sembrano aver trovato il modo di
    fare il lock-in dei loro poveri acquirenti con
    la storia dei formati proprietari e usabili
    solo su licenza.

    Microsoft, che con i formati proprietarie
    e i lock-in ci va a nozze (vedi i .doc), naturalmente
    gli regge il gioco e glieli ha implementati
    in windows.

    Adesso serve uno sforzo della comunità OS per
    convertire questi file in un formato diverso,
    sempre RAW, che mantenga tutti i dati
    originali della fotografia. Qualche proposta?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > C'è proprio bisogno di un convertitore in un
    > formato RAW aperto, visto che Canon e
    > Nikon sembrano aver trovato il modo di
    > fare il lock-in dei loro poveri acquirenti con
    > la storia dei formati proprietari e usabili
    > solo su licenza.
    >
    > Microsoft, che con i formati proprietarie
    > e i lock-in ci va a nozze (vedi i .doc),
    > naturalmente
    > gli regge il gioco e glieli ha implementati
    > in windows.
    >
    > Adesso serve uno sforzo della comunità OS per
    > convertire questi file in un formato diverso,
    > sempre RAW, che mantenga tutti i dati
    > originali della fotografia. Qualche proposta?

    Ma per curiosità, io ho una Nikon e mi pare che da linux con digikam posso aprire i file in formato RAW...anche se non ho mai provato. O sto dicendo una stronzata?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)