Da BenQ nuovo videoproiettore digitale

Il nuovo PE770 è un modello home theater di fascia medio-alta con tecnologia Senseye

Milano - Il nuovo videoproiettore digitale PE 7700 di BenQ è indirizzato agli utenti più esigenti che desiderano utilizzarlo come sistema home theater.

Il PE 7700 con tecnologia DLP HD2+DMD, ultimo ritrovato di Texas Instruments, si caratterizza per la riduzione dello specchietto che permette di ottenere un contrasto di 2500:1. Il PE 7700 utilizza la tecnologia proprietaria BenQ Video Processing per supportare l'ultimo chipset DLP di Texas Instruments. Il prodotto integra anche la tecnologia Senseye proprietaria di BenQ che migliora la fluidità delle immagini in movimento diminuendo l'effetto scia o di trascinamento.

Il videoproiettore ha una risoluzione W-XGA (1.280 x 720) con formato 16:9, una luminosità di 1000 ANSI Lumen e una ruota dei colori a 6 segmenti.
Il risultato è un videoproiettore digitale da Home Theater estremamente affidabile realizzato per supportare operazioni di lunga durata ed offrire immagini di alta qualità.

Il prezzo al pubblico del PE7700 è di 4.399 euro.