Nokia 7260

Elegante, ricercato e appariscente; un terminale mobile completo di ogni funzione e dal prezzo di listino consistente

Nokia 7260La linea fashion di Nokia ha riscosso un discreto successo. Il Nokia 7260 si è distinto particolarmente sia per la ricercatezza del design che per i contenuti tecnologici. Si tratta infatti di un terminale mobile GSM tri-band (900/1800/1900 MHz) con supporto GPRS ed EDGE. Le dimensioni sono contenute in 105 x 45 x 18 mm, per un peso complessivo di 92 grammi. L'estetica è senza dubbio uno degli aspetti che colpiscono di più l'attenzione. La grafica è in stile art déco, con una striscia color alluminio che disegna una sorta di "S" sulla facciata principale dello chassis.

Il display è un TFT con risoluzione di 128 x 128 pixel a 65 mila colori. Nella zona posteriore dello chassis è posizionato il focus della camera digitale VGA. La memoria disponibile per archiviare immagini, e i dati in genere, è di 2,3 MB, di cui solo 900 KB possono essere utilizzati dall'utente.

Il software istallato sfrutta la piattaforma Serie 40 versione 2, già utilizzata dal Nokia 6230. Sono disponibili, quindi, tutte le funzioni più comuni, come: rubrica (max 1000 contatti), organizer, comandi vocali, giochi J2ME, radio FM, etc. Pieno supporto nel messaging degli standard SMS e MMS. Le suonerie compatibili sono polifoniche a 16 toni.
Per il trasferimento dati il Nokia 7260 può disporre della porta Irda e della connessione proprietaria per PC. La sincronizzazione dei dati sfrutta le potenzialità del SyncML. La navigazione online, invece, può avvenire tramite il browser WAP 2.0 proprietario.

La batteria in bundle è una Ioni di Litio da 760 mAh, certificata per 350 ore di standby e 3 ore di conversazione.

Test e conclusioni

NokiaMobique, come è ormai nel suo stile inconfondibile, ha realizzato una recensione approfondita del Nokia 7260. I difetti riscontrati sono stati: la mancanza dello zoom per la camera digitale, l'impossibilità di trasferire immagini via IRDA, la lentezza di risposta dell'interfaccia e la poca memoria disponibile. I tester, comunque, hanno apprezzato la completezza funzionale e il design decisamente riuscito.

Mobile Review, in un certo senso, ha confermato le mancanze segnalate da Mobique, sottolineando comunque la qualità complessiva tipica dei prodotti Nokia. Il prezzo di commercializzazione è sembrato piuttosto alto, ma certamente il design in questo caso non è da sottovalutare.

In conclusione si può affermare che sotto il profilo estetico il Nokia 7260 sembra disporre di una marcia in più rispetto alla diretta concorrenza. Per il resto niente di innovativo. Da comprare solo se, alla sua vista, dovesse scattare il colpo di fulmine.