Blu, novità su euro e profili tariffari

L'operatore annuncia numerose novità su alcuni dei profili più noti tra quelli offerti nonché un ritocco verso il basso causa euro. Cosa cambia

Roma - Blu, il quarto operatore italiano di telefonia mobile, ha confermato che dal 4 febbraio i prezzi dei piani telefonici espressi in euro sono con Iva inclusa e con un arrotondamento effettuato per difetto, come visibile sul sito Blu.it.

Mentre i concorrenti spingono sull'imminenza di San Valentino, Blu ha annunciato in una nota le novità per alcuni dei propri profili tariffari, sia per gli abbonamenti che per le ricaricabili.

Blu Open, disponibile per ricaricabili e abbonamenti, consente ora di chiamare tutti i giorni e a qualsiasi ora sempre ad un'unica tariffa di 15,00 centesimi di euro al minuto e con uno scatto alla risposta di 15,45 centesimi.
Blu Open Express, invece, disponibile anch'esso per abbonamenti e ricaricabili, offre una tariffa unica da 24,00 centesimi di euro al minuto ma senza scatto alla risposta.
Nelle versioni abbonamento, inoltre, Blu offre sconti sul traffico che crescono al crescere della spesa telefonica. Superando 40 euro di traffico voce nazionale a bimestre si potrà usufruire di uno sconto del 10 per cento sul traffico eccedente. Oltre i 100 euro lo sconto diventa del 30 per cento.

Cambia nome, invece, il vecchio abbonamento Blu Open Forever che ora diventa Blu Premium, mentre decade il piano SuperBlu.

Una nuova opzione per i prepagati rivolta alle famiglie è Blu Family Net, che permette a tre telefonini Blu di comunicare tra loro e verso un telefono di rete fissa al prezzo di di 12,50 centesimi di euro al minuto, senza scatto alla risposta, tutti i giorni 24 ore su 24. Uno dei tre numeri Blu può decidere di parlare, alla stessa tariffa, con due telefonini Blu diversi da quelli che compongono il Blu Family Net. Anche gli SMS hanno un costo ridotto pari a 6,15 centesimi di euro.
Inoltre, se il traffico mensile complessivo effettuato dai tre telefonini che hanno attivato l'opzione supera i 60 euro, Blu applica uno sconto del 10 per cento che verrà corrisposto il mese successivo come bonus di credito telefonico e ripartito tra i tre numeri in base al traffico generato da ognuno.

Fino al 2 marzo, infine, è possibile attivare gratuitamente le opzioni Blu 2 e Blu 2 Express (quest'ultima solo per ricaricabili), che permettono di chiamare da un numero Blu ad un altro numero Blu alla tariffa unica di 5,50 centesimi di euro al minuto, con scatto alla risposta di 15,45 centesimi per Blu 2 (11,00 centesimi senza scatto alla risposta per Blu 2 Express). In entrambi i casi gli SMS costano 6,15 centesimi di euro quando inviati al numero prescelto.
7 Commenti alla Notizia Blu, novità su euro e profili tariffari
Ordina