JBox, un mini PC per Java

JBox è un sistema Java basato su hardware VIA specificamente progettato per lo sviluppo di applicazioni embedded basate su Java 2 Standard Edition

San Francisco (USA) - Via e iGoLogic hanno congiuntamente lanciato JBox, un sistema embedded x86 con scheda madre Mini-ITX di VIA dedicato allo sviluppo di applicazioni embedded basate su Java 2 Standard Edition (J2SE).

I due produttori sostengono che JBox sia la prima soluzione hardware e software dedicata in grado di consentire, in modo semplice e a basso costo, lo sviluppo, il test e l'implementazione di programmi J2SE embedded sia su Solaris che su Linux: JBox arriva infatti con J2SE 5.0 precaricato ed è pronto ad eseguire qualsiasi applicativo J2SE-based immediatamente dopo l'acquisto.

JBox misura 29,5 x 27 x 6,35 cm ed è basato sulla compatta mainboard VIA Epia M10000 in formato Mini-ITX che adotta il processore VIA C3 EBGA da 1 GHz e il chipset VIA CLE266 con il decoder MPEG-2 embedded e il core grafico integrato UniChrome. JBox integra inoltre numerose opzioni nell'ambito del multimedia, dello storage e della connettività, offre il supporto per audio surround a 6 canali attraverso VIA Vinyl Six-TRAC VT1616, interfacce IEEE 1394 e USB 2.0, così come uscite S-Video e TV-Out e Fast Ethernet 10/100.
Sul lato del software il sistema è dotato di J2SE 5.0 e può essere ordinato con un sistema operativo a scelta tra Solaris 10 x86, Java Desktop System 3 e Linux con kernel 2.6.10.
TAG: desktop