Cell oltre l'elettronica di consumo

IBM cercherà di piazzare il suo nuovo chip in tutti i settori industriali avanzati. Il futuro di Cell, già promesso alla Playstation di Sony, non è mai stato così aperto

San Francisco (USA) ? IBM ha deciso di dare in licenza il suo nuovo processore Cell alla Mercury Computer Systems Inc per realizzare nuovi prodotti per il settore medico e militare. Dopo l'integrazione sulla nuova console PlayStation 3 di Sony e sulla linea di set-top box di Toshiba, l'innovativo chip potrebbe varcare la soglia dell'elettronica di consumo per affermarsi, probabilmente, anche in settori più strategici.

Mercury sembrerebbe intenzionata ad utilizzare Cell per l'implementazione di architetture hardware alla base degli scanner grafici a magnetorisonanza utilizzati nella medicina e nei sistemi militari sonar e missilistici.

Nei prossimi mesi, quindi, IBM si occuperà di adattare Cell alle esigenze di Mercury. L'azienda statunitense sembra essere intenzionata a proporre il suo chip anche ad altri settori, come quello aerospaziale e automotive.
"Se IBM dovesse avere successo in altri segmenti industriali, è evidente che le commesse di Cell potrebbero superare quelle già preventivate per Sony", ha detto Richard Doherty, analista presso Envisioneering Group.

Molte società di ricerca, infatti, si aspettano un volume di vendite per la nuova PS3 di 80-100 milioni unità entro il 2010.

D.d.
3 Commenti alla Notizia Cell oltre l'elettronica di consumo
Ordina