Leadtek WinFast PX6800 Ultra TDH 512MB

Potenza grafica allo stato puro, anche se il rapporto costo/prestazioni sembra ancora piuttosto sfavorevole

Leadtek WinFast PX6800 Ultra TDH 512MBIl modello PX6800 Ultra TDH 512MB della Leadtek può essere considerato un top di gamma nel settore grafico 3D. Il chipset di riferimento è NVIDIA GeForce 6800 Ultra, con una dotazione di memoria DDR3 SDRAM da 512 MB, settata a una frequenza di 550 MHz (1050 MHz effettivi). La GPU dispone, invece, di un clock a 400 MHz.

Per quanto riguarda la configurazione di pipeline, vi sono: 16 unità per il pixel rendering e 6 unità per il vertex. L'interfaccia di riferimento è la PCI-Express, capace di una velocità massima teorica di trasferimento dati di 4 GB/s. Le dimensioni della scheda, a causa della presenza della ventola di raffreddamento, sono piuttosto ingombranti tanto più che il pannello posteriore ha bisogno di due slot. Anche la lunghezza, rispetto alla versione da 256 MB, è maggiore: i circuiti dell'alimentazione sono stati implementati ulteriormente. Quindi in configurazione SLI bisognerà disporre di una motherboard adeguata.

Per il collegamento di monitor si può disporre di 2 porte DVI e 1 porta S-Video; nella confezione sono presenti adattatori DVI/VGA.
Test e conclusioni

LeadtekHardwareZone ha promosso a pieni voti le prestazioni del modello Leadteck, anche se effettivamente il passaggio dai 256 MB ai 512 MB non sembra essere ancora giustificato. Secondo i tester permane un "collo di bottiglia" tra il frame buffer e la GPU che vanifica l'abbondanza di memoria. Allo stesso tempo l'adozione di 2 unità di memoria da 256 MB, invece che una singola più grande, rende il livello della frequenza un elemento piuttosto importante, tanto da incidere sulle prestazioni di transferring fra i moduli. E poi, considerazione non meno importante, non sono ancora presenti sul mercato videogiochi così esigenti.

Per l'overclocking sono consigliate le versioni da 256 MB; le serie Ultra, come questo modello, sono già piuttosto spinte e non danno risultati apprezzabili. Ultimo capitolo è sicuramente il prezzo: decisamente esagerato, se confrontato magari con l'esborso per 2 modelli NVIDIA GeForce 6800 GT in modalità SLI. Meglio quindi uno SLI con GeForce GT, che un'unica scheda a 512 MB, almeno sotto il punto di vista del rapporto prezzo/prestazioni.