Qt 4, il cuore di KDE si aggiorna

Le librerie Qt alla base di KDE promettono di semplificare il porting di applicazioni open source verso i sistemi operativi di Microsoft, questo soprattutto grazie alla nuova versione GPL per Windows

Oslo (Norvegia) - Sviluppare applicazioni multipiattaforma in grado di girare sia su Linux che su Mac e Windows sarà assai più semplice che in passato. A prometterlo è Trolltech, che ha rilasciato la nuova versione 4.0 delle librerie di programmazione Qt, le stesse al cuore del famoso desktop environment KDE.

La grande novità del framework Qt 4 è quella di essere per la prima volta disponibile anche per Windows sotto licenza GPL: ciò significa che gli sviluppatori open source potranno finalmente riutilizzare il codice delle proprie applicazioni Linux per creare porting per Windows. Per semplificare ulteriormente questo compito, Trolltech ha fatto in modo che Qt 4 fornisca una stretta integrazione con MS Visual Studio.NET.

"Gli sviluppatori che utilizzano Visual Studio potranno facilmente creare applicazioni che girano su Windows, Linux, Mac OS e altre piattaforme desktop, e questo utilizzando un ambiente di sviluppo a loro familiare", ha affermato Trolltech in un comunicato.
Come la versione per Linux, anche Qt per Windows viene offerto con una duplice licenza, GPL e commerciale: questo permette ai programmatori di utilizzare Qt per sviluppare sia applicazioni free software che proprietarie.

Qt 4 non solo semplifica il porting verso Windows delle applicazioni scritte per KDE, ma potrebbe persino permettere, in futuro, lo sviluppo di una versione di KDE in grado di girare al di sopra di Windows.

Il team di sviluppo di KDE ha annunciato di aver già compilato con successo una versione preliminare KDE 4 basata su Qt 4.

Maggiori informazioni sulla nuova release delle librerie Qt e sul loro utilizzo da parte di KDE si trovano qui.
TAG: linux
157 Commenti alla Notizia Qt 4, il cuore di KDE si aggiorna
Ordina
  • Vogliodire una malignità :

    "Sarà che favoriscono il porting visto che sanno già che i brevetti software passeranno a livello europeo?!?"

    PARENTESI APPARTE :

    Un grazie smisurato all ' Europa che lavora per Microsoft e società affini !! E poi si meravigliano che non funzioni!
    non+autenticato
  • mi dispiace per KDE ma gnome in questi ultimi 2 anni
    ha dimostrato di avere una chiara visione di quello che vuole l'utente desktop.
    usabilità
    programmi che funzionano veramente
    integrazione nativa con firefox
    framework gtk in c puro
    una marea di binding dal c++ a python
    varie ed eventualiA bocca aperta

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > mi dispiace per KDE ma gnome in questi ultimi 2
    > anni
    > ha dimostrato di avere una chiara visione di
    > quello che vuole l'utente desktop.

    Evidentemente io non sono incluso nella categoria "utente desktop" di gnome In lacrime
    non+autenticato
  • > mi dispiace per KDE ma gnome in questi ultimi 2
    > anni
    > ha dimostrato di avere una chiara visione di
    > quello che vuole l'utente desktop.
    > usabilità

    Si ... un clone di Windows 95 ....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > mi dispiace per KDE ma gnome in questi ultimi 2
    > anni
    > ha dimostrato di avere una chiara visione di
    > quello che vuole l'utente desktop.

    talmente chiara che gli utenti GNOME ogni settimana si riversano su osnews /slashdot a smadonnare contro mono contro l'assenza di features
    contro spatial nautilus contro i developers ecc


    > framework gtk in c puro

    e ne vanno fieri ?
    no sul serio grazie a questi ragionamenti hanno
    creato quell'aborto di Corba pieno di memory leak
    impossibile da debuggare e scandalosamente lento

    non+autenticato
  • > framework gtk in c puro

    con tanto di buffer overflow, stack heap vulnerabilities...
    non+autenticato
  • Tra l'altro il progetto gnome ha ben DUE fork, se non erro, kde neanche uno (e un fork guarda caso lo si ha proprio quando parte dell'utenza e' insoddisfatta della politica di sviluppo, e vuole qualcos'altro, magari facendo da se)
    Ciao
    Marco
    non+autenticato
  • i fork di gnome sono w.m , non Desktop. è diverso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Tra l'altro il progetto gnome ha ben DUE fork, se
    > non erro, kde neanche uno (e un fork guarda caso

    piuttosto che fare un fork di kde conviene riscriverlo da zero A bocca aperta


    > lo si ha proprio quando parte dell'utenza e'
    > insoddisfatta della politica di sviluppo, e vuole
    > qualcos'altro, magari facendo da se)
    > Ciao
    > Marco
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Tra l'altro il progetto gnome ha ben DUE fork,
    > se
    > > non erro, kde neanche uno (e un fork guarda caso
    >
    > piuttosto che fare un fork di kde conviene
    > riscriverlo da zero A bocca aperta
    >
    >
    > > lo si ha proprio quando parte dell'utenza e'
    > > insoddisfatta della politica di sviluppo, e
    > vuole
    > > qualcos'altro, magari facendo da se)
    > > Ciao
    > > Marco


    AHHAHAHAHAH
    non+autenticato
  • La loro è una strategia commerciale, sono più furbi di quanto si pensi, e puntualmente ci cascate come un peri.
    Che ti credi, che i norvegesi facciano beneficenza ? ma per piacere... accontentano la comunità linara cantinara smanettara, che gli fa pubblicità nelle rispettive aziende le quali devono comprare la licenza per accontentare il loro ingenniere.
    Quindi non è politically correct, è Economically Correct, mooolto correct.


    p.s. in ogni caso non metto in discussione la validità del prodotto, io le uso da tempo su Win, con licenza pagata e senza fare prodotti multipiattaforma.

    Luke
    non+autenticato
  • nessuno saprà mai quale scegliere e quale è il migliore e ci saranno scontri infiniti tra i sostenitori di uno o dell'altro, entrambi scrocconi del sistema operativo e dei software aggratis. Poi ci si chiede come mai tnate società non portano i loro software su Linux.

    Speriamo che Longhorn si muova ad uscire.
    non+autenticato
  • >Speriamo che Longhorn si muova ad uscire.
    alloraprepara anche la carta di credito che devi cambiare pc...
    noi possiamo DECIDERE quale desktop usare,voi dovete DECIDERE quale pc nuovo comprare,intanto io vado avanti con 128 mg di ramArrabbiato:@:@:@:@:@:@:D
    non+autenticato
  • Io il notebook lo cambio ogni quattro anni quindi lo dovrei cambiere lo stesso. Quanto ai 128 mega, io ne ho 512 da subito sul mio Dell Latitude P3 1GHZ (pagati profumatamente nel 2001) e non bastano già ora ma non per colpa di Windows ma per le strutture di dati che devo mantenere in RAM che utilizzo con applicazioni (Es: Omega Tradestation + RTFeed) che per Linux neanche esistono....

    non+autenticato

  • > alloraprepara anche la carta di credito che devi
    > cambiare pc...
    > noi possiamo DECIDERE quale desktop usare,voi
    > dovete DECIDERE quale pc nuovo comprare,intanto
    > io vado avanti con 128 mg di ramArrabbiato:@:@:@:@:@:@:D

    non c'è bisogni di cambiare il pc per longhorn perchè sarà ed è ALTAMENTE SCALABILE cioè si adatta ad ogni tipo di pc, ancora meglio che windows xp.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > alloraprepara anche la carta di credito che devi
    > > cambiare pc...
    > > noi possiamo DECIDERE quale desktop usare,voi
    > > dovete DECIDERE quale pc nuovo comprare,intanto
    > > io vado avanti con 128 mg di ram
    >Arrabbiato:@:@:@:@:@:@:D
    >
    > non c'è bisogni di cambiare il pc per longhorn
    > perchè sarà ed è ALTAMENTE SCALABILE cioè si
    > adatta ad ogni tipo di pc, ancora meglio che
    > windows xp.

    ROTFL, non capisco come fate a bervele così dal 95...
  • > ROTFL, non capisco come fate a bervele così dal
    > 95...

    linux mandrake se vuoi saperlo mi occupa molta più ram di windows xp sp2. fai un po te.
    non+autenticato
  • >linux mandrake se vuoi saperlo mi occupa molta più ram di windows xp sp2


    no,guarda linux non gestisce la ram come windows:es:
    se tu hai 1giga,probabilmente linux prenderà 500 mega in quanto in uqelle 500 ci sono 300 mega bufferizzate per esser rese + veolci.
    i vari top non sono proprio al 100% sicuri perchè linux fa questo ragionamento:
    tu hai pagato 1giga di ram,io la uso.
    altro esempio
    ho 512,risultato occupati 512 mega,se lancio mozilla,viene liberata cache mozilla prende la ram di cui "necessita"(come sopra) e così via.
    Linux occupa(realmente)meno ram
    non+autenticato
  • > no,guarda linux non gestisce la ram come
    > windows:es:
    > se tu hai 1giga,probabilmente linux prenderà 500
    > mega in quanto in uqelle 500 ci sono 300 mega
    > bufferizzate per esser rese + veolci.

    perchè tu pensi che la gestione della memoria di windows non sia come linux? sveglia, mica windows xp è uguale a windows98!!!!

    > altro esempio
    > ho 512,risultato occupati 512 mega,se lancio
    > mozilla,viene liberata cache mozilla prende la
    > ram di cui "necessita"(come sopra) e così via.
    > Linux occupa(realmente)meno ram

    anche la marmotta confezionava la cioccolata...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > perchè tu pensi che la gestione della memoria di
    > windows non sia come linux? sveglia, mica windows
    > xp è uguale a windows98!!!!

    beh scusa, ma la gestione della ram/swap e' una delle cose dove c'e' piu' differenza tra linux e i sistemi microsoft, e viene gestita nettamente meglio da linux.

    E' migliorata sicuramente anche su win, ma non c'e' ancora storia.
    non+autenticato
  • >perchè tu pensi che la gestione della memoria di windows non sia come linux

    :|:|:|:|:|:|:|:|:|:|:|:|:|

    questo mi da l'idea che tu stia sparando a 0 senza conoscere nè Linux nè windows.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > no,guarda linux non gestisce la ram come
    > > windows:es:
    > > se tu hai 1giga,probabilmente linux prenderà 500
    > > mega in quanto in uqelle 500 ci sono 300 mega
    > > bufferizzate per esser rese + veolci.

    > perchè tu pensi che la gestione della memoria di
    > windows non sia come linux? sveglia, mica windows
    > xp è uguale a windows98!!!!

    Eccone uno che ha capito tutto !! Studiasse invece di sparare s'te cag

    > > altro esempio
    > > ho 512,risultato occupati 512 mega,se lancio
    > > mozilla,viene liberata cache mozilla prende la
    > > ram di cui "necessita"(come sopra) e così via.
    > > Linux occupa(realmente)meno ram
    >
    > anche la marmotta confezionava la cioccolata...
    non+autenticato
  • non sono ancora riuscito a capire come distribuire il binario con linkate statiche le QT, qualcuno mi illumina?Occhiolino
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)