Adobe stucca due Mac-buchi

La mamma di Adobe Reader e Acrobat ha rilasciato due nuove versioni dei suoi celebri software per Mac che mettono fine a due vulnerabilitÓ di sicurezza. Una interessa i PDF

San Jose (USA) - Le versioni 7.0 e 7.01 di Adobe Reader e Adobe Acrobat per Mac OS contengono due vulnerabilitÓ di sicurezza che possono essere sfruttate in locale o da remoto per eseguire programmi o per elevare i privilegi dell'utente.

La prima falla Ŕ legata al modo in cui le due applicazioni di Adobe elaborano il codice JavaScript incorporato nei file PDF. Un cracker potrebbe creare un documento ad hoc che, una volta aperto dall'utente, causi un buffer overflow ed esegua del codice malevolo.

La seconda vulnerabilitÓ pu˛ invece consentire ad un aggressore di elevare i permessi di accesso alla cartella Safari Frameworks mentre scarica gli aggiornamenti. Tale vulnerabilitÓ da sola non rappresenta una grande minaccia, ma potrebbe essere sfruttata in coppia con altri bug per eseguire programmi o script dannosi.
Nel proprio advisory Secunia ha classificato il livello di rischio complessivo delle due falle come "moderatamente critico".

Le nuove versioni 7.0.2 di Adobe Reader e Adobe Acrobat per Mac OS, che correggono i problemi di sicurezza, possono essere scaricate da qui.
TAG: sicurezza
24 Commenti alla Notizia Adobe stucca due Mac-buchi
Ordina
  • Uso i PC da oltre 15 anni ho finalmente deciso: come molti, mi voglio comprare un Macintosh da affiancare al mio laptop (dell) e al mio desktop (clone)..

    Tiger mi ha proprio convinto e in questi giorni mi sto guardando in giro decidendo che modello di apple comprare (probabilmente un mini, su cui montero' mouse e tastiera esistenti. Per il monitor, usero' un 15" che ho in casa).

    Sono stufo di patch, service pack e aggiornamenti continui..

    Sono stufo di virus e worm.

    Sono stufo di trojan e attacchi di ogni tipo (il mio ZoneAlarm mi indica 44 attacchi giudicati "seri" in due mesi di uso della ADSL)

    Io compro un Apple.. da affiancare a miei IBM compatibili.. voglio proprio vedere quanti virus e attachi avro'.. (per la compatibilita' coi PC, poi installero' Virtual PC)

    non+autenticato
  • Visto quello che a volte mi tocca leggere in questo forum, mi vergogno degli possessori di macintosh.
    FDG
    10946
  • - Scritto da: FDG
    > Visto quello che a volte mi tocca leggere in
    > questo forum, mi vergogno degli possessori di
    > macintosh.

    Da quel che si legge su questi forum c'e' da preoccuparsi per l'intera specie umana.
    non+autenticato

  • - Scritto da: FDG
    > mi vergogno degli possessori di
    > macintosh.


    Io intanto passo a MAC...

    Uso i PC da oltre 15 anni ho finalmente deciso: come molti, mi voglio comprare un Macintosh da affiancare al mio laptop (dell) e al mio desktop (clone)..

    Tiger mi ha proprio convinto e in questi giorni mi sto guardando in giro decidendo che modello di apple comprare (probabilmente un mini, su cui montero' mouse e tastiera esistenti. Per il monitor, usero' un 15" che ho in casa).

    Sono stufo di patch, service pack e aggiornamenti continui.. Sono stufo di virus e worm. Sono anche stufo di trojan e attacchi di ogni tipo (il mio ZoneAlarm mi indica 44 attacchi giudicati "seri" in due mesi di uso della ADSL)

    Io compro un Apple.. da affiancare a miei IBM compatibili.. voglio proprio vedere quanti virus e attachi avro'.. (per la compatibilita' coi PC, poi installero' Virtual PC)


    non+autenticato

  • - Scritto da: FDG
    > Visto quello che a volte mi tocca leggere in
    > questo forum, mi vergogno degli possessori di
    > macintosh.

    io invece dell'abuso della lingua italiana da parte di tal altri possessori di tastiera
    non+autenticato
  • Mi fate conoscere un fesso che ha installato Acrobat Reader su MacOS X che mi faccio due risate?

  • - Scritto da: The_Stinger
    > Mi fate conoscere un fesso che ha installato
    > Acrobat Reader su MacOS X che mi faccio due
    > risate?


    Ce ne sono, ce ne sono, hai voglia...
    Sono gli stessi che installano Virex e Norton e girano per i forum a chiedere quale antispyware mettere su MacA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    Sii più indulgente con loro, la disintossicazione da Windows richiede tempoOcchiolino

    PS: mi capita perfino qualcuno che non sa di avere iTunes per leggere musica o che non connette al Mac i mouse pluritasto&rotella perché sula scatola c'è scritto "per Windows Icspì"....
    non+autenticato
  • - Scritto da: The_Stinger

    > Mi fate conoscere un fesso che ha installato
    > Acrobat Reader su MacOS X che mi faccio due
    > risate?

    Se te lo fossi installato ti renderesti conto che su alcune operazioni è sensibilmente più veloce di Preview. Se vuoi ti mando un paio di documenti dove che Acrobat renderizza più velocemente e te ne rendi tu conto.
    FDG
    10946

  • > Se te lo fossi installato ti renderesti conto che
    > su alcune operazioni è sensibilmente più veloce
    > di Preview. Se vuoi ti mando un paio di documenti
    > dove che Acrobat renderizza più velocemente e te
    > ne rendi tu conto.

    ma fammi il piacere: Reader è 10 volte più lento rispetto ad Anteprima nell' aprirsi ed aprire i documenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Se te lo fossi installato ti renderesti conto
    > che
    > > su alcune operazioni è sensibilmente più veloce
    > > di Preview. Se vuoi ti mando un paio di
    > documenti
    > > dove che Acrobat renderizza più velocemente e te
    > > ne rendi tu conto.
    >
    > ma fammi il piacere: Reader è 10 volte più lento
    > rispetto ad Anteprima nell' aprirsi ed aprire i
    > documenti.

    Tu hai un Mac vero?

    Oltretutto, alcuni documenti (specialmente quelli signed e che utilizzano dei plugin particolari) non si vedono proprio, con Preview.

    Acrobat è decisamente più veloce ed utile sui documenti lunghi. Specialmente se usi molto i pdf, vedi subito che la ricerca è molto migliore e più veloce.

    Altra cosa: Virex lo installi perché è gratuito, e perché vuoi evitare di reinoltrare i virus Microsoft ai tuoi colleghi. E' ovvio che tu sei immune.

    Norton può essere utile a volte, soprattutto il track file deletion e lo speed disk. Personalmente l'ho deinstallato e non l'ho ricomprato soprattutto perché si vede che non è un software nato e sviluppato per Mac, e non vale i soldi che costa (almeno su Mac).

    Credo che le uniche utility veramente utily siano lo Speed Download, Quickmenu e lo Stuffit.


    Ciao.

  • - Scritto da: markoer
    > - Scritto da: Anonimo
    > Tu hai un Mac vero?

    Più di uno. Dall'ottantasette.....
    In ufficio ho anche una ventina di PC con diversi s.o., se anche tu usi un Mac dovresti sapere perché in casa ho solo quello...


    > Oltretutto, alcuni documenti (specialmente quelli
    > signed e che utilizzano dei plugin particolari)
    > non si vedono proprio, con Preview.

    Il beneficio del dubbio: non mi è ancora capitato un documento non leggibile con Preview (anche tu usi il Finder in inglese...). Fin'ora tuttapposto, ma ammetto che non faccio un "grandissimo" uso di file pdf.


    > Acrobat è decisamente più veloce ed utile sui
    > documenti lunghi. Specialmente se usi molto i
    > pdf, vedi subito che la ricerca è molto migliore
    > e più veloce.


    Questo proprio no, ci metto la mano sul fuoco.
    Preview versione 3.0.1 su Mac OS X.4, almeno quattro volte più rapido del Reader di Adobe nel trattamento (apertura, scrolling...) di un pdf di 308 pp.
    Provato giusto ora.....Occhiolino
    O il mio Reader è messo male o il tuo Preview fa le bizze. O uno dei due non sa contare....



    >
    > Altra cosa: Virex lo installi perché è gratuito,
    > e perché vuoi evitare di reinoltrare i virus
    > Microsoft ai tuoi colleghi. E' ovvio che tu sei
    > immune.
    >

    ???IO dovrei installare un antivirus ciucciarisorse per evitare di infettare ALTRI computer che DEVONO avere già per conto loro antivirus funzionanti???
    Non scherziamo, se un PC con Windows ha già un antivirus, il Virex su Mac non serve, se il PC con Windows NON ha un antivirus...ben gli sta, l'utonto se l'è cercata....e comunque ci metterebbe poco ad affondare anche se IO mi premurassi di impestare il MIO Mac con un sw inutile per me...



    > Norton può essere utile a volte, soprattutto il
    > track file deletion e lo speed disk.

    Se cancelli file per sbaglio meglio altre soluzioni, ti assicuro.
    Dello speed disk ho discusso centinaia di volte: è come pretendere di tenere ordinati i granelli di sabbia del Sahara. Basta un alito di vento...

    Questo vale per tutti, a prescindere dal sistema usato:
    http://www.roam.it/inst/soft/tool/defr/defr.html


    Se poi aggiungi che il fs del Mac è journaled e che i file sotto i 20MB sono deframmentati di default, vedi che con Speed Disk puoi fare solo danni.


    I forum sono pieni di gente che lamenta problemi dopo aver "OTTIMIZZATO" con schifezze come Norton o Onyx...
    Se funziona di suo, perché smanettare come fosse un PC???Deluso



    > Personalmente l'ho deinstallato e non l'ho
    > ricomprato soprattutto perché si vede che non è
    > un software nato e sviluppato per Mac, e non vale
    > i soldi che costa (almeno su Mac).
    >
    > Credo che le uniche utility veramente utily siano
    > lo Speed Download, Quickmenu e lo Stuffit.

    Stuffit si, ma c'è già di serie, almeno quello che serve a "quasi" tutti. Il resto è fuffa.
    Speed download "può" sembrare utile solo a chi non ha l'adsl, Quickmenu....boh, la fiera dell'inutility....per di più sviluppata da gente disonesta che ruba il lavoro altrui....:(



    >
    > Ciao.


    AltrettantoOcchiolino
    non+autenticato
  • Visto che nessuno su Mac utilizza quei due accrocchiA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Visto che nessuno su Mac utilizza quei due
    > accrocchiA bocca aperta
    Sul Mac nessuno usa questo, nessuno usa quell'altro.....
    E' proprio vero: i macachi comprano Apple solo per fare i fighi con gli amici winari!
    Poi, non sapendo fare una cippa, non hanno bisogno nemmeno di usarlo (viene spento subito dopo che l'amico winaro è uscito di casa.....).
    non+autenticato

  • > Sul Mac nessuno usa questo, nessuno usa
    > quell'altro.....
    > E' proprio vero: i macachi comprano Apple solo
    > per fare i fighi con gli amici winari!
    > Poi, non sapendo fare una cippa, non hanno
    > bisogno nemmeno di usarlo (viene spento subito
    > dopo che l'amico winaro è uscito di casa.....).

    Ma guarda - e io che (pur avendolo solo a casa, perchè al lavoro uso Windows) lo uso per, nell'ordine:

    1 - Navigare in Internet
    2 - Usare la posta elettronica
    3 - Lavorarci - purtroppo con Office, imposto dall'azienda, naturalmente, Excel, PowerPoint ecc.
    4 - Giocarci
    5 - Scriverci
    6 - Ascoltare musica...............

    ecc. ecc.
    Non sapevo di essere l'unica........................Ma vah, vah, vai a riposarti che il caldo ti fa male................

    non+autenticato
  • In effetti vorrei conoscere chi usa Acrobat Reader su Mac per leggere un pdf...Anteprima è di gran lunga più veloce tanto da consentire di aprire il file prima che Acrobat si avvii!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Visto che nessuno su Mac utilizza quei due
    > > accrocchiA bocca aperta
    > Sul Mac nessuno usa questo, nessuno usa
    > quell'altro.....


    Per leggere i pdf TU useresti il Reader di Adobe se Windows avesse di default un'applicazione molto più pratica e veloce?
    Su OSX i pdf si leggono con l'anteprima per le immagini, gli unici che scaricano Adobe Reader sono gli stessi che installano il Norton su Mac, ovvero che ha smesso da soli due giorni di usare un PC con Windows.
    Di solito sono anche i soli a non sapere che pure per "creare" i pdf non c'è bisogno di sw aggiuntivo, visto che di sistema si possono creare pdf da qualunque applicazione supporti la stampa.
    Il guaio di OSX, l'unico, è che la disinformazione è troppo diffusa. Se solo fosse conosciuto per quello che è e non per quello che raccontano gli astroturfer M$, Windows sarebbe già sparito da un pezzo. La differenza di qualità è.......abissale.



    > E' proprio vero: i macachi comprano Apple solo
    > per fare i fighi con gli amici winari!
    > Poi, non sapendo fare una cippa, non hanno
    > bisogno nemmeno di usarlo (viene spento subito
    > dopo che l'amico winaro è uscito di casa.....).


    "Spento" un Mac?A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    I Mac non si spengono micaA bocca aperta si mettono semplicemente in sleep. Perfino i portatili: chiudi il display, lo metti nello zaino, arrivi, apri il display e.....sei pronto.
    L'hai mai fatto con un PC con Windows? Io si, e non vorrei mai più ripetere la pessima figura che ho fatto con il cliente....Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > L'hai mai fatto con un PC con Windows? Io si, e
    > non vorrei mai più ripetere la pessima figura che
    > ho fatto con il cliente....Occhiolino

    tutto corretto fino a qui.
    lo faccio tutti i giorni col mio acer centrino...
    se devi dire le puttanate cambia forum.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > E' proprio vero:

    qui di vero c'e' solo che tu sei un ignorante.
    Non che il messaggio a cui rispondi sia intelligentissimo, ma tu veramente vai a toccare il fondo.
    Giusto per chi legge:
    1. I pdf vengono aperti tranquillamente da anteprima del sistema operativo
    2. I pdf possono essere prodotti da tutti i programmi, facendo tranquillamente stampa su PDF. La qualità non e' come quella di acrobat (in termini di spazio utilizzato) ma comunque non c'e' male
    3. Hai piu' pdf che vuoi unire? ti scarichi il gratuito "combine pdfs" ed ecco che non devi piu' penare per mettere in un file pdf unico files jpg, pdf, ps, gif

    ti basta?
    non+autenticato

  • non è esatto...

    L'utete medio non ha bisogno di acrobat, perché l'anteprima di sistema è molto più potente e veloce di acrobat reader, e la scrittura di sistema dei PDF è ora estremamente flessibile e potente.

    Per i professionisti invece la versione Pro è mooolto utile (io la uso sempre)

  • - Scritto da: LaNberto
    >
    > non è esatto...
    >
    > L'utete medio non ha bisogno di acrobat, perché
    > l'anteprima di sistema è molto più potente e
    > veloce di acrobat reader, e la scrittura di
    > sistema dei PDF è ora estremamente flessibile e
    > potente.
    >
    > Per i professionisti invece la versione Pro è
    > mooolto utile (io la uso sempre)

    Ecco perfetto, mi associo al buon LanBertoSorride
    Senza acrobat 7 Pro non riuscirei a lavorare purtroppo, dovendo fornire pdf-X/3 alle tipografie, oltre alle caratteristiche per costruire forms e fare prove colore a video.
    Saluti! Max
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: LaNberto
    > >
    > > non è esatto...
    > >
    > > L'utete medio non ha bisogno di acrobat, perché
    > > l'anteprima di sistema è molto più potente e
    > > veloce di acrobat reader, e la scrittura di
    > > sistema dei PDF è ora estremamente flessibile e
    > > potente.
    > >
    > > Per i professionisti invece la versione Pro è
    > > mooolto utile (io la uso sempre)
    >
    > Ecco perfetto, mi associo al buon LanBertoSorride
    > Senza acrobat 7 Pro non riuscirei a lavorare
    > purtroppo, dovendo fornire pdf-X/3 alle
    > tipografie, oltre alle caratteristiche per
    > costruire forms e fare prove colore a video.
    > Saluti! Max

    straquoto

    Fan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > costruire forms e fare prove colore a video.
    > Saluti! Max

    prove colore a video ?
    di cosa parli ?
    puoi darmi delucidazioni a riguardo ? grazie.
    non+autenticato