Google nei cellulari di T-Mobile

La presenza della grande G è stata voluta dall'azienda per dare l'idea che dal cellulare tutta la rete è disponibile, proprio come dal computer di casa. O quasi

Roma - T-Mobile, secondo operatore europeo di telefonia mobile che fa capo a Deutsche Telekom, ha dichiarato ieri che utilizzerà il motore di ricerca Google come homepage per clienti che usano il cellulare per navigare su Internet.

L'accordo con Google fa seguito ad una campagna già in corso, in cui T-Mobile sottolinea la possibilità di accedere pienamente ad internet attraverso i cellulari collegati alla propria rete, in contraddizione con un luogo comune secondo cui gli operatori selezionano i siti web nell'ambito di un ben preciso "giardino recintato".

"Con la homepage di Google vogliamo dire ai nostri clienti fin dal primo momento che stanno portando con loro l'Internet che conoscono già", ha dichiarato Ulli Gritzuhn, consigliere d'amministrazione di T-Mobile, nel corso di una conferenza stampa che ha avuto luogo a Bonn, nella sede centrale della società.
La campagna di T-Mobile, che è stata ribattezzata "web'n'talk" (web e conversazioni), prevede inoltre il lancio sul mercato di cellulari con schermi di dimensioni più "generose", destinati alla navigazione su web, e l'offerta di tariffe più basse. Iniziative sempre volte ad incoraggiare l'uso di Internet.

Una decisione che viene dopo vani tentativi, da parte degli operatori di telefonia mobile tedeschi, di convincere i propri clienti ad utilizzare il telefono cellulare anche per altre funzioni oltre alle telefonate e all'invio di SMS: iniziative legate alla riduzione dei margini dovuta al progressivo calo delle tariffe.

Dario Bonacina
TAG: 
8 Commenti alla Notizia Google nei cellulari di T-Mobile
Ordina
  • La cazzaniga e trombetti SPA ha concluso un importante accordo con la galactic inc. per la introduzione di un nuovo logo sulle scatole della loro tecnologia di punta.
    "Da ora in poi i nostri clienti" ha dichiarato il CEO della cazzaniga, Giovanni La Zappa, (cognato del piu' noto Tronchetto   Natale A.D. di Telavendo e la rivendo io l' Italia mobile), "potranno trovare sulla scatola del loro magic mixer il logo della galactic inc. che permettera' loro di ottenere uno sconto sulla pubblicita' dei nostri prodotti".
    Il "magic mixer ", prosegue Giovanni La Zappa, e' un prodotto che ci ha permesso di raggiungere nuovi traguardi nella diffusione di suonati e suonerie a pagamento i nostri clienti potranno usufruire inoltre del contributo statale per lo scaricamento della pubblicita' e dello spam via tv digitale e decoder.
    La pubblicita' sara inoltre fruibile anche via i normali canali e acquistabile anche on line utilizzando mezzi elettronici che identificano il pol.. haem cliente come la carta di indennita' digitale e quella dei disservizi e code inutili.
    Alla firma dell'accordo erano presenti il granvisir e ministro Stanco e funzionari della agenzia per l'innovazione della mazzetta nella pubblica amministrazione..

    :D

    Amen
    non+autenticato
  • I clienti cambiano home e google è sparito.

    Beeeeeella mossa. Da farci pubblicità, soprattutto.
    non+autenticato
  • certo,contaci... come gli utenti di windows ce credono che internet = la E blu sul desktop, e non sano che si puo cambiare.
    non+autenticato
  • "beh?" mi sembra il commento più adeguato.
    ma che razza di news è questa?!?
    non+autenticato
  • Ti dice niente "accordo commerciale che veicola gli utenti su una certa pagina web"?
    D'accordo, qualcuno cambia la home, ma la maggior parte (indolente) non lo fa...
    non+autenticato
  • Meglio Google che qualcos'altro!
    L'unica roba è che google per il mobile è troppo invadente, a me non piace. D'accordo levare la pubblicità, ma riformattare i testi... Boh! forse è solo questione di abitudine ma non sono d'accordo. Per altro è ancora possibile caricare la pagina classica forzando richiedendo l'apposita pagina
  • - Scritto da: Anonimo
    > I clienti cambiano home e google è sparito.
    >
    > Beeeeeella mossa. Da farci pubblicità,
    > soprattutto.

    I cellulari degli operatori sono ormai quasi tutti forniti con uno speciale tasto che ti porta alla home page (anzi, alcuni hanno diversi tasti speciali che ti portano a pagine di primo livello predefinite) che è predefinita. Nei collegamenti WAP devi appositamente metterti a riprogrammare il telefono, altrimenti la connessione di default ti porta alla home; solo dopo digiti un altro URL.


    Ciao Anonimo.

    Marco
    (Vodafone Dusseldorf, GhmB)
  • Ciao marco, è sempre bello imparare qualcosa
    non+autenticato