Una cam MPEG-4 di Axis per sorvegliare interni

L'azienda svedese rilancia sul mercato della video-sorveglianza con una prodotto dalle ridottissime dimensioni

Milano ? Axis Communications ha iniziato a commercializzare la AXIS 207 Network Camera, una telecamera di rete che si avvale della compressione MPEG-4 per cercare di offrire la migliore qualità di immagine della sua categoria. Dalle dimensioni di un mazzo di carte (circa 5 x 2,5 x 7,5 cm), AXIS 207 è la telecamera MPEG-4, a detta della casa, "più piccola al mondo". È progettata per la sorveglianza in interni e per le applicazioni di monitoraggio remoto; in pratica una soluzione ideale per la sicurezza di piccole aziende, uffici domestici e abitazioni.

AXIS 207 può funzionare in modo indipendente dal PC e integra un server Web. Gli utenti possono accedere alle immagini dal vivo tramite Internet in qualunque luogo si trovino.

La telecamera fornisce video full-motion (fino a 30 fotogrammi al secondo) utilizzando la compressione MPEG-4 avanzata o lo streaming video Motion JPEG. Il microfono incorporato consente agli utenti disporre anche dell'audio della zona controllata, mentre la porta di I/O permette il monitoraggio di allarmi, porte e serrature. La qualità dell'audio è garantita dalla tecnologia di codifica integrata MPEG-4 AAC.
Non manca un sensore CMOS a scansione progressiva per fornire immagini di qualità anche in condizioni di illuminazione di un solo lux. La AXIS 207 supporta Mac OS X 10.4 (Tiger), il browser Web Apple Safari con Quicktime e Bonjour per semplificare le applicazioni Macintosh. È inoltre provvista di ActiveX media player integrato ed è compatibile con RealPlayer, Mplayer e PacketVideo per i dispositivi portatili quali PDA e cellulari. Altre funzioni sono la gestione di allarmi ed eventi, il rilevamento del movimento video e livelli multipli di accesso utente con protezione tramite password.

D.d.