Samsung CLP-550N

Una stampante laser a colori per ambienti small business. Per la connessione al PC si possono utilizzare gli standard USB 2.0, IEEE 1284, Ethernet 10/100 e Wi-Fi

Samsung CLP-550NLa stampante Samsung CLP-550N è un modello con tecnologia elettrofotografica laser a colori. Le dimensioni sono di 510 x 470 x 405 mm, per un peso complessivo di 35 kg. Il processore integrato è un PowerPC 266 MHz con 128 MB di memoria, aggiornabile fino ad un massimo di 384 MB. La risoluzione massima è di 1200 DPI. La velocità massima di stampa, dichiarata dalla casa produttrice, è di 20 PPM in B/N, e 5 PPM a colori.

L'interfaccia per settare ogni parametro sfrutta una serie di tasti integrati e un display LCD monocromatico. Ovviamente, volendo, si può intervenire su ogni funzione anche tramite il software in dotazione, compatibile con Windows 9X/NT4.0/Me/2000/XP, Linux OS, Macintosh (Mac OS 8.6 o superiore). Per il collegamento al PC si possono utilizzare la porta parallela IEEE 1284, la porta USB 2.0 o la porta di Ethernet 10/100. Come optional è disponibile anche una scheda wireless.

Vi sono due cassetti di alimentazione: uno può contenere fino ad un massimo di 250 fogli in formato A4, l'altro fino a 100 fogli in formato A4, A5, A6, Letter, Legal, Executive e B5. I toner forniti in bundle sono 4: nero, magenta, giallo e ciano.
Test e conclusioni

SamsungPCStats ha apprezzato la qualità delle istruzioni per il setup: questa operazione con le laser a colori è piuttosto delicata. La stampa sembra essere piuttosto silenziosa; allo stesso tempo non sembrano manifestarsi particolari odori fastidiosi, tipici dei toner. La qualità testuale in B/N è stata buona; eccellente nella grafica a colori, anche se limitata alla riproduzione di documenti ? per le fotografie sarebbe meglio un modello a getto di inchiostro. La velocità però in B/N si è dimostrata inferiore rispetto ai modelli specializzati nella bi-cromia. Complessivamente la Samsung CLP-550N ha dimostrato di essere un ottimo prodotto small business, a patto che la stampa quotidiana sia costituita da documenti con cromie miste.

XYcomputing ha riscontrato ottimi risultati nel multi-stampa. Un singolo documento ha bisogno di più tempo, in proporzione, per il riscaldamento dell'unità centrale. Il buffer da 128 MB è sembrato più che adeguato per gestire documenti complessi come i PDF. Interessante la presenza della tecnologia PostScript, sviluppata anni fa da Adobe, per migliorare la qualità di stampa con applicazioni compatibili. Senza dubbio consigliata all'ambiente business. Costosa per l'utenza casalinga.

In conclusione si può affermare che la stampante Samsung è perfetta per alcune particolari esigenze: stampa a colori di numerosi documenti, ma non con qualità fotografica. Si difende bene anche in B/N, ma senza eccellere, soprattutto in velocità. Da non dimenticare la possibilità di acquistare un cassetto optional di alimentazione da 500 fogli. Insomma, pensata per l'ufficio e dal prezzo equilibrato.
2 Commenti alla Notizia Samsung CLP-550N
Ordina