A2000, il 3G di Motorola parla Wi-Fi

Come dire un cellulare capace di connettersi ad internet sia in UMTS che in Wi-Fi, spostandosi agevolmente da una rete all'altra. Il successore dello sfortunato A1000

Roma - Tempo di successioni, ultimamente, per i telefonini. Dopo aver pensato al nuovo RAZR, sembra che Motorola sia già ad uno stadio avanzato nello sviluppo di un telefono 3G scaturito da un celebre ma sfortunato modello precedente.

Il nuovo dispositivo, infatti, prenderà il testimone dall'A1000, un'operazione che forse si deve al basso indice di gradimento riscosso dall'A1000, afflitto da qualche malfunzionamento non degno di un telefonino che costa circa 500 euro.

Le indiscrezioni danno per certo il nome A2000, sigla che dovrebbe identificare un modello di smartphone alto di gamma, più leggero, sottile, compatto e più tecnologicamente avanzato del suo "ispiratore".
La caratteristica sicuramente più importante e sorprendente sarà la "Seamless Mobility", ossia la possibilità di connettersi ad internet in modalità wi-fi o in UMTS, con trasferimenti impercettibili da una rete all'altra in caso di spostamenti, in funzione del network con la migliore copertura. Peculiarità che non toglierà spazio alle funzionalità multimediali e all'hardware (al momento si conoscono solamente le caratteristiche dello schermo VGA da 640x480 pixel).

DB
TAG: wi-fi
1 Commenti alla Notizia A2000, il 3G di Motorola parla Wi-Fi
Ordina