Notebook Nevada ad alta risoluzione

Elettrodata aggiunge al proprio catalogo di notebook di fascia alta un modello con display da 15,1 pollici e risoluzione di 1.400 x 1.050 pixel

Peschiera Borromeo (MI) - Elettrodataha annunciato il nuovo Nevada CXJ, un PC portatile basato sulla piattaforma Centrino e indirizzato agli utenti mobili più esigenti.

Il nuovo notebook Elettrodata adotta un processore Pentium M da 1,8 o 2 GHz con 533 MHz di front-side bus, 512 MB di RAM (espandibile sino a 2 GB) su moduli DDR-2 a 400 MHz, un hard disk SATA da 60 o 80 GB, un ampio display TFT da 15,1 pollici con una risoluzione di 1.400 x 1.050 pixel, e una scheda grafica nVidia GeForce 6600 PCI Express con 128 MB di memoria.

Il Nevada CXJ dispone inoltre di un masterizzatore DVD dual-standard e di un pannello di controllo, chiamato "Audio DJ", che consente di riprodurre CD musicali a computer spento. La connettività è assicurata da un modem fax 56K, una scheda Gigabit Ethernet e una scheda wireless LAN 802.11g (54 Mbit/s).
La dotazione di interfacce comprende una PCMCIA, una porta Firewire, uno slot Express Card, 3 porte USB 2.0 e connessioni Line-Out SPDIF e S-Video TV-out. Completa il quadro un lettore multicard capace di gestire schede di memoria XD, MS, MS Pro, MMC e SD.

Il nuovo modello viene fornito con la borsa per il trasporto, ed è coperto da un'assicurazione All-Risk che protegge l'acquirente da furti per la durata di un anno.

Il prezzo del Nevada CXJ parte da 1.495 euro più IVA ed è disponibile presso tutta la rete dei rivenditori Elettrodata.
TAG: portatili