Nuovo videoproiettore XGA firmato Hitachi

L'azienda giapponese lancia il CP-RX60 XGA, un proiettore entry level equipaggiato con 3 unità LCD Hitachi da 0,6 pollici

Milano ? Hitachi ha presentato il nuovo videoproiettore CP-RX60 XGA, un modello espressamente sviluppato per il mercato educational e PMI. La risoluzione massima è 1.024 x 768 pixel, con una valore di 1.500 ANSI Lumen. L'hardware interno dispone di tre pannelli LCD Hitachi da 0,6 pollici e il sistema Hitachi advanced micro-lens, che dovrebbe garantire un miglioramento delle prestazioni grafiche ad alta risoluzione.

Compatibile con i segnali video e data input, il CP-RX60 può dimostrarsi un'ottima soluzione entry level sia per la proiezione di immagini e video ad alta qualità, che durante le presentazioni. Equipaggiato con la connessione full composite per segnali NTSC e PAL, il CP-RX60 è compatibile con segnali VGA, SVGA, XGA, SXGA (con semplice re-size) e UXGA. E' inoltre dotato della correzione verticale digitale dell'immagine ed è in grado di proiettare un'area di visione pari a 60 pollici da una distanza di 2 metri. Il CP-RX60 ha dimensioni contenute in 285 x 73 x 202 mm, per un peso complessivo di 2 Kg.

D.d.