Da D-Link nuovi switch managed entry-level

Nuova famiglia di switch managed studiati per rispondere alle esigenze delle PMI

Milano - D-Link ha annunciato il lancio di una nuova famiglia di prodotti studiati per rispondere alle esigenze delle piccole e medie imprese. La serie switch DES-3000 fornirà funzionalità di management entry level e supporto alla gestione dei protocolli di rete di layer 2.

La serie DES-3000 include il D-Link Single IP Management (SIM) che permette agli switch di essere collegati ad uno switch core di più alto livello, come lo chassis DES-6500 o un qualsiasi prodotto della serie D-Link xStack, per costituire uno stack virtuale.

La serie DES-3000 può formare uno stack di workgroup o dipartimentale fornendo una velocità di 10/100 Mbps e collegamenti Gigabit allo switch di core. Gli switch possono essere configurati, monitorati e controllati da una stazione di gestione attraverso un solo indirizzo IP.
DES-3000 inoltre consente alle aziende di connettere un piccolo numero di utenti su una distanza molto ampia attraverso collegamenti in fibra ottica. Questa caratteristica è particolarmente importante per i campus o per le connessioni interne di diversi dipartimenti.

DES-3000 supporta caratteristiche 802.1p QoS/CoS port-based, caratteristiche di sicurezza e gestione quali autenticazione 802.1x port-based/MAC-based e controllo dell'occupazione di banda.

La serie Switch DES-3000 comprende:
1. DES-3010F: managed switch 10/100 Mbps a 8 porte con porte 1 1000Base-T e 1 100Base-FX
2. DES-3010G: managed switch 10/100 Mbps a 8 porte con porte 1 1000Base-T e 1 SFP
3. DES-3018: managed switch 10/100 Mbps a 16 porte con 2 slot per moduli opzionali
4. DES-3026: managed switch 10/100 Mbps a 24 porte con 2 slot per moduli opzionali.