Atlanet quarto gestore

Crescono del 38 per cento nel 2001 i ricavi dell'operatore di rete fissa che sta conquistando il mercato italiano

Roma - Ammontano a 142,53 milioni di euro i ricavi del 2001 di Atlanet, in crescita del 38 per cento rispetto al 2000. Un risultato che consegna ad Atlanet il quarto posto tra gli operatori telefonici attivi in Italia sulla rete fissa.

L'amministratore delegato di Atlanet, Pierfrancesco Di Giuseppe, ha dichiarato: "Questi risultati ci permettono di guardare con fiducia all'anno in corso durante il quale continueremo a sviluppare il business ponendoci come obiettivo di superare la soglia dei 200 milioni di euro di ricavi e di conseguire un Ebitda prossimo al pareggio".

L'Ebitda (utile netto prima degli oneri finanziari, delle imposte e degli ammortamenti) è infatti risultato negativo per 43 milioni di euro ma si tratta di una dato che "va valutato positivamente anche alla luce del confronto con quello di altri operatori tlc al primo anno di vita".
Atlanet punta anche a raggiungere nel breve periodo il 15 per cento del mercato dei servizi a banda larga. Inoltre, entro la fine del 2002, disporrà di 500 siti per l'offerta di "servizi DSL in unbundling alle PMI in gran parte del territorio nazionale".
3 Commenti alla Notizia Atlanet quarto gestore
Ordina