Da LaCie un mini drive per Mac mini

Il nuovo hard disk portatile di LaCie si candida a miglior compagno del Mac mini

Milano - LaCie ha presentato un nuovo hard disk portatile, il Mini Drive, con capacità fino a 250 GB e interfaccia FireWire o USB. LaCie mini drive può essere utilizzato per effettuare il backup dal Mac mini, incrementare lo spazio di storage o trasferire facilmente file tra computer con la stessa interfaccia. LaCie Mini Drive, con case in alluminio, ha una base a corona che permette di montarlo sotto alle unità Mac mini in modo stabile e armonico.

Il produttore afferma che il design dell'unità LaCie Mini Drive è studiato per favorire la naturale circolazione dell'aria tra l'unità stessa e l'unità Mac mini, garantendo un raffreddamento ottimale e la massima sicurezza durante l'uso: la base a corona impedisce infatti il contatto diretto e di conseguenza il rischio di surriscaldamento.

Le unità LaCie mini drive sono plug & play e non richiedono driver se utilizzate con Mac OS X e Windows 2000/XP. Possono essere collegate in cascata con altri dispositivi con la stessa interfaccia. È inoltre possibile impilare più unità per potenziare ulteriormente lo spazio di storage senza ingombrare la scrivania.
Il Mini Drive è disponibile in taglie che vanno da 80 a 250 GB, ha piattelli con velocità di rotazione di 7.200 RPM e dispone di in una quantità di cache di 2 o 8 MB (a seconda del modello).

LaCie Mini Drive sarà in vendita dal mese di settembre ai seguenti prezzi:
- 80 GB USB 2.0: 109,90 euro
- 160 GB USB 2.0: 139,09 euro
- 250 GB USB 2.0: 189,99 euro
- 80 GB FireWire: 119,90 euro
- 160 GB FireWire: 149,09 euro
- 250 GB FireWire: 199,99 euro
TAG: storage