Denuncia online anche a Torino

Progressi

Torino - I servizi di denuncia online messi in linea dalla Polizia di Stato e dai Carabinieri continuano ad espandersi: nei giorni scorsi sono stati estesi anche a Torino, Alessandria e Vercelli portando ad un totale di 35 il numero delle province in cui sono attivi.

Il sistema "Denuncia via Web" consente di compilare online il modulo di denuncia, che questa venga successivamente ratificata entro le 48 ore e che per email arrivi conferma del tutto all'utente.
TAG: 
3 Commenti alla Notizia Denuncia online anche a Torino
Ordina


  • vuol dire che bisogna comunque andare di persona a firmare la denuncia, si sa mai che se diventa troppo facile fre denunce poi il loro numero cresce troppo e manda a pallino le belle statistiche sulla criminalita' comune
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > vuol dire che bisogna comunque andare di persona
    > a firmare la denuncia, si sa mai che se diventa
    > troppo facile fre denunce poi il loro numero
    > cresce troppo e manda a pallino le belle
    > statistiche sulla criminalita' comune

    e così tutti quelli che farebbero segnalazioni da bravi cittadini e si sentono sempre inquisiti "ma lei chiè?" fornisca le generalità - decidono di rinunciare e di fregarsene.

    non+autenticato
  • infatti la criminalità secondo le statistiche è diminuita per questo: ormai la gente non denuncia più nulla di "microcriminalità" sia perchè non serve a nulla sia per evitare come ad una (anziana) signora che conosco che ha deninciato uno scippo si è sentita rispondere che due anziane non dovrebbero andare in giro a quell'ora (erano le 8 di sera, in primavera, in un paese, e la strate era centralissima, di fronte alla stazione)