ADSL e VoIP in wireless con FRITZ!Box Fon WLAN

Non è uno scioglilingua, è un nuovo prodottino pensato per piccole e medie imprese o per famiglie particolarmente numerose con prole ugualmente particolare

Roma - L'azienda tedesca AVM ha lanciato sul mercato un prodotto wireless multifunzione per sfruttare le possibilità offerte dalla tecnologia VoIP. Dopo la presentazione di FRITZ!Box Fon, dispositivo con funzione di PBX (per Internet e per la telefonia fissa) e di router ADSL con modem integrato, che consente di effettuare telefonate con il normale apparecchio telefonico attraverso Internet, o la tradizionale linea telefonica (analogica o isdn), eccone ora la versione wireless chiamata FRITZ!Box Fon WLAN - ADSL che unisce, alle funzioni sopra descritte, un access point WLAN.

Oltre al vantaggio "logistico" di non dover costringere alla stesura di un cablaggio, consente la condivisione contemporanea a più utenti delle varie funzionalità. Dotato di interfaccia LAN per la connessione con computer, videotelecamere, hub, come access point WLAN lavora con standard IEEE 802.11g (velocità fino a 54 Mbit/s) per il collegamento di dispositivi wireless.

Le premesse in termini di sicurezza sembrano ottimali, in virtù della presenza del firewall integrato, dell'integrazione della chiave WEP, e della possibilità di integrazione della chiave WPA.
Il produttore AVM dichiara ottime prestazioni e qualità di servizio grazie alla gestione integrata della banda (bandwith management), funzionalità di controllo sul traffico dati in ingresso e in uscita sulla linea ADSL che ottimizza le comunicazioni telefoniche in VoIP in modo che non risentano di interferenze (in caso di più telefonate contemporanee) e non siano ostacolate dalla navigazione in rete, adattando alla banda disponibile download e upload dei file.

E' inoltre possibile attivare una funzione che permette di mantenere separati in un apposito elenco i numeri telefonci da chiamare tramite le linee telefoniche tradizionali (numeri di emergenza, di servizio, o con tariffa più conveniente di quella praticata in VoIP).

Compatibile con vari sistemi operativi (da Windows XP/2000/Me/98, a Mac OSX 10.3.3 e Linux), viene commercializzato al prezzo di 209 euro (iva compresa).

E' inoltre possibile acquistare il dispositivo in bundle con i servizi di fonia VoIP dei provider partner di AVM: Unidata, Activenetwork, Ehiweb e Panservice.

Dario Bonacina
TAG: