Condannato il primo virus writer italiano

Ieri l'autore del worm Vierika è stato condannato ad una sanzione di 6mila euro. Ha evitato la pena detentiva richiesta dal PM. La difesa: software innocuo. La sentenza: accesso abusivo con danneggiamento

Condannato il primo virus writer italianoRoma - Il Pubblico Ministero aveva chiesto che venisse condannato a sei mesi di reclusione ma il giudice, accogliendo le richieste accessorie della difesa, ha deciso di convertire la condanna ad una sanzione di 6.840 euro: lui è Gabriele Canazza, programmatore noto come "Krivoj Rog" (una cittadina ucraina), autore del worm Vierika. Nella sentenza emessa dal Tribunale di Bologna si parla esplicitamente di accesso abusivo al sistema informatico di circa 900 utenti, colpiti nei primi tre giorni di diffusione del worm, aggravato da danneggiamento (articolo 615 ter del Codice Penale).

Questo worm aveva iniziato a diffondersi sulla rete nei primi giorni del marzo 2001. Realizzato in Visual Basic, tentava di infettare sistemi Windows autospedendosi poi via email come allegato infetto agli indirizzi individuati sul computer colpito. Tra le particolarità del worm il fatto che, una volta attivo, scaricava una porzione del proprio codice da un sito italiano, reimpostando la pagina di partenza di Internet Explorer e assicurandosi così la possibilità di riprodursi e diffondersi ulteriormente.

In realtà sulla natura di questo codice si è svolta una parte consistente del dibattito. La difesa ha infatti sostenuto che si trattava di un programma innocuo incapace di causare i danni che gli sono stati ascritti mentre l'accusa, e la tesi è stata accolta dal magistrato che ha emesso la condanna, ha sostenuto l'esatto contrario: pur non trattandosi di un cavallo di troia, capace cioè di aprire una backdoor, Vierika ha ugualmente penetrato illecitamente i sistemi degli utenti colpiti e ne ha abusato.
Lo stesso Canazza, su Censurati.it e sul suo stesso sito ha in più occasioni negato la natura malevola del suo codice. A suo dire, infatti, si è trattato di "un software nato per studio" e, come a volerlo dimostrare, su quello spazio web è disponibile il codice sorgente del programma. "Vierika - ha affermato - non abbassa affatto le difese del computer, anzi, mi è servita come studio per vedere, per testare, per verificare la sicurezza di alcuni programmi, per verificare la sicurezza dei provider, per verificare e basta".

Dibattuta in aula anche la modalità di indagine scelta dal Nucleo Regionale di Polizia Tributaria della Lombardia della Guardia di Finanza a cui lo stesso virus writer ha all'epoca consegnato un cd-rom contenente il codice sorgente di Vierika e di una serie di altri software, una collaborazione che ha spinto i cybercop a non procedere al sequestro del materiale informatico dell'indagato.
147 Commenti alla Notizia Condannato il primo virus writer italiano
Ordina
  • la fortuna ti assiste....
    negli stati uniti ti avrebbero evirato e sparato come un missile su una famigliola di bagdad mettendoti su un patacchino con scritto "Italian intellingent bomb".....
    oppure ti avrebbero condannato a fare un lavoro socialmente utile (tipo lavorare gratis per una delle loro corporation finte buone ....) facendoti pulire il culo della zia vecchia di Bush ...

    ma tu te la sei cavata con quel che spendi di telefono in un anno.....classica fine tarallucci e vino....

    sono contento per te ......

    ogni tanto nascere in un paese sottosviluppato come il nostro è meglio......

    M
  • dai torna a giocare con la pleistescion, poi vai a dormire prima di mezzanotte perche' domani mattina alle 7.30 passa il pulmino delle colonie
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > dai torna a giocare con la pleistescion, poi vai
    > a dormire prima di mezzanotte perche' domani
    > mattina alle 7.30 passa il pulmino delle colonie

    niente pleistation .....solo spaghi.....prima di mezzanotte ...poi ...

    pulmino forato....colonia irraggiungibile....

    M
  • FATTO BENE: IN GALERA, ma non a riposare bensì a faticare!!!!!
    non+autenticato
  • già e i pesci grossi in parlamento a bekare stipendi assurdi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > già e i pesci grossi in parlamento a bekare
    > stipendi assurdi

    perche' non ti butti in politica anche tu?

    comunque questa non e' una scusa per fare vandalismo di qualsiasi tipo, senno' facciamo come i bambini che pur di non cedere il giochetto ad un altro lo rompe
    non+autenticato
  • Ma dove lo vedete il vandalismo? Ok, ha fatto un po' di spam tramite un piccolo programma simil-virus, ma da qui al vandalismo ce ne passa. Con questo metro dovremmo mandare in galera tutti i proprietari di siti web contenenti script che modificano l'homepage di IE... ora che ci penso, non sarebbe una cattiva idea...A bocca aperta

  • - Scritto da: Anonimo
    > FATTO BENE: IN GALERA, ma non a riposare bensì a
    > faticare!!!!!

    sottoscrivo
    non+autenticato
  • classico esempio di quando amcromedia flash finisce nelle mani sbagliate
    non+autenticato
  • Scusate, mi è successa una cosa strana.
    Io non mi intendo molto di computer ma non
    vorrei essere rimasto vittima di uno di sti
    tipi.
    Mi è arrivata su outolookexpress una mail
    da un sito sull'elezione di miss universo che
    diceva di visitarlo per vedere tutte le miss in
    varie pose. Poi, alla fine, c'era la foto della
    miss vincitrice, quella finlandese, in un file
    missun.jpg o un nome simile.

    Bene, quando ho cliccato l'immagine, invece
    di aprirsi photoshop (di solito si apre quello,
    non so perché) ho visto una finestra piccola
    con lo sfondo nero apparire, poi alcune righe
    di testo veloci veloci, poi la finestra è scomparsa.

    Da allora xp è lentissimo e ci mette mezzo minuto
    ad aprire exporer. Poi le lucine di fastweb
    sono sempre accesa anche se non navigo, tanto
    per collegarmi a punto informatico ci ho messo
    quasi un minuto.

    Cosa può essere successo ? Cosa posso fare ?

    Non sarà stato contaminato qualcosa ?

    Aiutatemi per favore

    Ciao

    Guido
    non+autenticato
  • No no anzi, manda il file a tutti i tuoi amici con qualche testo che ispiri fratellanza/pena/schifo/indignazione.La tua vita sociale avra' un notevole salto in avanti.

    se vuoi risolvere il problema digita XXX su un qualunque motore di ricerca, sostituisci il collegamento fastweb con un normale modem e clicca i primi 2000 siti che trovi

    Divertiti!!!!:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D
    frog
    455

  • ti ricordi la storia del gatto, della volpe e di pinoccio.

    Pinocchio ha creduto che semninando gli zecchini questi nascessero, tu invece quasi uguale
    non+autenticato
  • skusa questi lamer...
    anche loro sono stati vittima di i dialer e caxxi vari ma ora devono prendere per il cu*o gli altri..

    oltretutto è anche possibile che dato che usi outlook tu non abbia fatto altro che visionare l'anteprima email e se non lo hai aggiornato per bene ha fatto tutto da sè.
    quindi non avresti nessuna colpa

    scaricati un software che si chiama Lavasoft Ad-aware e spera che sia soloq ualke tipo di spyware o\e adware
    se poi è ilv irus di cui tratta l'articolo..non so aiutarti

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > skusa questi lamer...
    > anche loro sono stati vittima di i dialer e caxxi
    > vari ma ora devono prendere per il cu*o gli
    > altri..
    >
    > oltretutto è anche possibile che dato che usi
    > outlook tu non abbia fatto altro che visionare
    > l'anteprima email e se non lo hai aggiornato per
    > bene ha fatto tutto da sè.
    > quindi non avresti nessuna colpa
    >
    > scaricati un software che si chiama Lavasoft
    > Ad-aware e spera che sia soloq ualke tipo di
    > spyware o\e adware
    > se poi è ilv irus di cui tratta l'articolo..non
    > so aiutarti
    >

    Skusa ma i oprovato a nn fare ilamer ke pero nn funzia la   testa. Tu sai dove posso krakkare un cervello o nn


    :D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:DRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    frog
    455
  • Questa email è stata sicuramente scritta per generale altre email... Facciamo finta di niente e abbocchiamo e poi rispondiamo...

    - Scritto da: Anonimo

    > ad aprire exporer. Poi le lucine di fastweb
    > sono sempre accesa anche se non navigo, tanto
    > per collegarmi a punto informatico ci ho messo
    > quasi un minuto.

    Bhe, le donnine nude qualche volta fanno un'effetto strano, non solo sul computer... Poi ci si sente certi muscoli stanchi stanchi...

    > Cosa può essere successo ? Cosa posso fare ?

    Regala il Pc a qualcuno che ne ha davvero bisogno e vai a lavorare, perdigiorno.

    non+autenticato
  • Non date la colpa al sistema operativo dicendo che ora xp è diffusisimo e che è normale che ci siano + exploit.
    Quando c'era windows 95 tutti e dico tutti erano molto + esperti in informatica e quindi anche i virus writer erano + esperti ma non si è mai arrivati ad una percentuale di virus così alta si vede che magari win 95 era leggermente + protetto ora XP anche un BAMBINO lo mette in ginocchio (vedi sasser o blaster non ricordo) dove l'autore era minorenne, in sicurezza m$ invece di andare avanti è andata in dietro ora la maggior parte dell'utenza di xp sono dei perfetti idioti cerebrolesi.

    Rileggendo il discorso non riesco ad esprimere il concetto a pieno, cioè non mi torna il fatto che in passato ove la gente era + esperta in generale dovrebbe esser successo in quel periodo tutto questo tritello Xp è una groviera assurda l'unico sistema leggermente serio era 2000 e hanno chiuso il supporto, complimenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Non date la colpa al sistema operativo
    > dicendo che ora xp è diffusisimo e che è
    > normale che ci siano + exploit.
    > Quando c'era windows 95 tutti e dico tutti
    > erano molto + esperti in informatica e
    > quindi anche i virus writer erano + esperti
    > ma non si è mai arrivati ad una percentuale
    > di virus così alta si vede che magari win 95
    > era leggermente + protetto ora XP anche
    > un BAMBINO lo mette in ginocchio
    > (vedi sasser o blaster non ricordo) dove
    > l'autore era minorenne, in sicurezza m$
    > invece di andare
    > avanti è andata in dietro ora la maggior parte
    > dell'utenza di xp sono dei perfetti idioti
    > cerebrolesi.

    > Rileggendo il discorso non riesco ad
    > esprimere il concetto a pieno, cioè non mi
    > torna il fatto che in passato ove la gente era
    > + esperta in generale dovrebbe esser
    > successo in quel periodo tutto questo tritello
    > Xp è una groviera assurda l'unico sistema
    > leggermente serio era 2000 e hanno chiuso
    > il supporto, complimenti.

    Guarda da ex amighista ti posso dire solo una cosa su windows 2000 : WinNuke.
    non+autenticato

  • > Guarda da ex amighista ti posso dire solo una

    amighista: persona che ha usato amiga almeno una volta.

    > cosa su windows 2000 : WinNuke.

    amighista: persona con assurdi consigli per windows 2000.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > > Guarda da ex amighista ti posso dire solo una

    > amighista: persona che ha usato amiga almeno
    > una volta.

    Se lo ricorda e lo cita dopo 15 anni mi sa che l'ha usato anche piu' di una volta.

    > > cosa su windows 2000 : WinNuke.

    > amighista: persona con assurdi consigli per
    > windows 2000.

    Come "per" windows 2000, ma sai cos'era WinNuke ???
    non+autenticato
  • Traducendo il senso del tuo discorso: la ms
    invece di migliorare col passar del tempo
    quanto a sicurezza dei suoi sistemi, peggiora
    continuamente e questo non si puo giustificare
    con l'eventuale maggior diffusione attuale dei
    suoi prodotti.

    Aggiungo: linux è leader sui server, quindi costituisce
    un obiettivo ancora migliore dei desktop windows,
    ma non c'è malware attivo per linux
    Quindi, NON E' VERO che tutti i so sono uguali,
    mentre E' VERO CHE WINDOWS E' UNA
    FETECCHIA, venduta bene.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 23 discussioni)