Sun co-svilupperà Opteron?

L'azienda intende collaborare con AMD per lo sviluppo e la promozione delle future versioni del processore che sta già utilizzando su di un certo numero di server e workstation

Roma - Nel prossimo futuro i processori Opteron potrebbero portare anche la firma di Sun, oltre a quella di AMD. A dirlo è David Yen, executive vice president dello Scalable Systems Group di Sun, secondo cui una collaborazione del genere non è che una naturale estensione degli stretti rapporti già esistenti tra le due aziende.

Negli ultimi anni Sun e AMD hanno collaborato su vari fronti, incluso lo sviluppo e la promozione del bus point-to-point HyperTransport. Sun è anche uno dei maggiori produttori di server basati sui chip di AMD: il colosso ha lanciato i suoi primi sistemi Operon-based all'inizio del 2004.

Il colosso dei server sostiene ora di essere pronta a condividere con AMD la propria esperienza nel settore dei processori RISC di fascia alta, questo con l'obiettivo di migliorare ulteriormente l'architettura alla base di Opteron.
Quello tra Sun e AMD potrebbe rivelarsi un matrimonio temibile per Intel, che con Itanium sta faticando a farsi spazio nel settore dei server di fascia alta e dei mainframe. Questo è ancor più vero se si pensa che AMD può già contare fra le proprie alleate IBM, da cui ha preso in licenza tecnologie per la produzione dei chip come la Strained Silicon.

Yen ha tuttavia sottolineato come Sun continuerà anche a portare avanti lo sviluppo dei suoi processori SPARC, a cui sta collaborando anche la giapponese Fujitsu.
8 Commenti alla Notizia Sun co-svilupperà Opteron?
Ordina
  • Sun si allea con AMD ; che a sua volta e' gia' alleata con ibm che ha il + grande Know-how mondiale sui microprocessori.

    gli sparc da tempo perdevano terreno al punto tale che la stessa sun usava i + performanti opteron...

    in questo modo AMD avra' accesso ad alcune finezze Sun sulla produzione degli sparc mentre sun invece avra' una fornitura bella e buona di amd opteron magari da integrare con i suoi chipset fabbricati internamente.

    beh, e' un reciproco scambio di conoscenze questo lo vedo a puro vantaggio di entrambi nella produzione e commercializzazione di macchine su cpu opteron...

    che poi ci sia la base di un supporto da parte di ibm non fa che garantire il tutto.

    saranno tutti contro intel? mah... e' tutto da vedere...

    in primis voglio vedermi il funzionamento dei Cell sulla ps3 e sui server ibm...

  • > gli sparc da tempo perdevano terreno al punto
    > tale che la stessa sun usava i + performanti
    > opteron...

    si, sulle macchine piccole. Considera che gli sparc continuano a scalare meglio, ed attualmente non è conveniente andare oltre le 4 cpu intel (sparc scala linearmente o quasi fino a 100 cpu). Quindi il discorso è molto relativo: non si fa certo un Sunfire 25k con gli opteron!

    Ora vedremo niagara, le nuove cpu sun con 8 core come performano, e poi si vedrà anche se opteron può crescere ed inserirsi nel settore dei server > entry-level

    non+autenticato
  • Sun si sta aprendo varie possibilità.

    Tutti i suoi dietro-front col software, un'ampia linea di prodotti così diversi ed eterogenei tra loro, denotano una visione poco chiara del futuro, tanta incertezza ed anche un periodo di crisi.

    Sun sta tastando vari mercati, peccato che abbandoni JDS, però l'azienda ha sempre dimostrato una doppia faccia con l'opensource.

    Io dico che tra accordi con M$, quelli con IBM e HP per finanziare OSDL, l'hardware con Fujitsu ed ora questo con AMD, Sun sta mettendo troppa carne sul fuoco.
    Sperciamo che con tutte queste bistecche da seguire non le si brucino le salciccie! Sorride

    non+autenticato
  • La confusione che regna in Sun nel campo del software si sta estendendo anche all'hardware.
    Fra un po' Sun non saprà più chi è, nè cosa stia facendo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > La confusione che regna in Sun nel campo del
    > software si sta estendendo anche all'hardware.
    > Fra un po' Sun non saprà più chi è, nè cosa stia
    > facendo.

    Immagino che queste collaborazioni portino qualche vantaggio anche per Sun, dopotutto il piatto forte di Sun sono i processori high-end più che quelli che competono nella fascia di Opteron
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > La confusione che regna in Sun nel campo del
    > software si sta estendendo anche all'hardware.
    > Fra un po' Sun non saprà più chi è, nè cosa stia
    > facendo.

    Sun *SA* quello che vuole e dove vuole arrivare, sostituire linux con solaris e vendere i suoi server SPARC negli ambienti che hanno necessità di potenza elaborativa e sicurezza nel contempo non ottenibili con un comune chipset x86.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Sun *SA* quello che vuole e dove vuole arrivare,
    > sostituire linux con solaris e vendere i suoi
    > server SPARC negli ambienti che hanno necessità
    > di potenza elaborativa e sicurezza nel contempo
    > non ottenibili con un comune chipset x86.

    Cioe', sembra di capire, sabotera' gli Opteron?
    Ti faccio notare che il distacco con gli SPARC (che e' relativo solo al chipset & Co., visto che ormai gia' da tempo qualsiasi x86 di fascia alta brutalizza qualsiasi SPARC nel puro calcolo) si sta riducendo sempre piu'...
    non+autenticato
  • > Fra un po' Sun non saprà più chi è, nè cosa stia
    > facendo.
    Avrà preso un colpo di sun?
    non+autenticato