Uno per tutti, tutti per.. Linux!

Alcuni fra i più grossi colossi del settore hanno dato vita al primo laboratorio indipendente per lo sviluppo di Linux, una nuova realtà che pone l'open source fra i più importanti perni del mondo dell'IT

Portland (USA) - Come preannunciato lo scorso settembre, apre oggi ufficialmente il primo laboratorio indipendente e no-profit per lo sviluppo di applicazioni per Linux, con particolare riguardo per quelle orientate al business.

Il laboratorio, a cui partecipano un po ' tutti i grandi colossi del settore che abbiano a che fare con il mondo Linux, ha appena ricevuto un finanziamento di 24 milioni di dollari da parte delle 19 aziende promotrici: HP, Intel, IBM, Computer Associates, NEC, Hitachi, Mitsubishi Electric, Fujitsu, Dell, SGI, Red Hat, VA Linux Systems, Caldera Systems, SuSE, TurboLinux, Lynuxworks, Linuxcare, Miracle Linux, Covalent.

Come si può notare le grandi assenti sono Microsoft e Sun. La prima probabilmente non ritiene opportuno dare man forte alla crescita di quello che Ballmer ha recentemente definito "una delle nostre maggiori minacce". La seconda, che pure appoggia a suo modo Linux, ha sempre mostrato rapporti conflittuali con il mondo open source, inoltre sembra tollerare poco la vicinanza di Intel.
L'Open Source Development Lab (OSDL), questo il suo nome, si è insediato a Portland, in Oregon, all'interno di un complesso che misura oltre 3.300 metri quadrati. Qui si trovano attrezzature messe a disposizione degli sviluppatori e dei tester, fra cui 50 server a due vie, 6 server a quattro vie, un server a 8 vie e oltre 5 TeraByte di memorie di massa.
11 Commenti alla Notizia Uno per tutti, tutti per.. Linux!
Ordina
  • Ma SourceForge... non era la stessa cosa?
    ah... no! Se non si spendono i miliardi...
    non+autenticato


  • - Scritto da: lorenzo
    > Ma SourceForge... non era la stessa cosa?
    > ah... no! Se non si spendono i miliardi...

    Uhmm .... beh .. dici sourceforge.net ?! ...
    ma non fa' parte di www.osdn.com ... come pure freshmeat.net, slashdot.org, NewsForge etc ... ?!?!!

    Mah ...
    non+autenticato
  • Mi sembra un po' poco usato come termine...
    "Con 4 processori" non sarebbe stato più chiaro?

    Sorride



    non+autenticato
  • perciò già sappiamo che l'hardware o il software che riusciremo ad usare su linux sarà di HP, Intel, IBM, Computer Associates, NEC, Hitachi, Mitsubishi Electric, Fujitsu, Dell, SGI, Red Hat, VA Linux Systems, Caldera Systems, SuSE, TurboLinux, Lynuxworks, Linuxcare, Miracle Linux, Covalent.

    ... e che c'è di male?
    Niente.
    Ma resta sempre il divario con MicrozoFtz.
    Metti su il tuo bel CD con i driver... zac! c'è.
    Cerchi il dischettino dei driver... zac! o c'è per DOS o c'è per Win.
    Al massimo per MAC-OS.
    non+autenticato

  • > ... e che c'è di male?
    > Niente.
    > Ma resta sempre il divario con MicrozoFtz.
    > Metti su il tuo bel CD con i driver... zac!
    > c'è.
    > Cerchi il dischettino dei driver... zac! o
    > c'è per DOS o c'è per Win.
    > Al massimo per MAC-OS.

    Ti arriva un bel virussino e... zac!
    non+autenticato


  • - Scritto da: lorenzo
    >
    > > ... e che c'è di male?
    > > Niente.
    > > Ma resta sempre il divario con MicrozoFtz.
    > > Metti su il tuo bel CD con i driver...
    > zac!
    > > c'è.
    > > Cerchi il dischettino dei driver... zac! o
    > > c'è per DOS o c'è per Win.
    > > Al massimo per MAC-OS.
    >
    > Ti arriva un bel virussino e... zac!
    Ottieni Linux RedHat Infettato che cerca di infettare altri computer.
    non+autenticato
  • - Scritto da: CyberAlby

    > Ottieni Linux RedHat Infettato che cerca di
    > infettare altri computer.

    Te lo sei sognato questa notte?

    Se vuoi raddoppiare la quantita' di software disponibile su windows, nel conteggio includi pure i virusOcchiolino
    non+autenticato
  • > > Ti arriva un bel virussino e... zac!
    > Ottieni Linux RedHat Infettato che cerca di
    > infettare altri computer.

    Ottieni Linux infettato che, viste le pecularieta' dei privilegi di Linux, difficile che infettera' qualcunaltro e con un virus il cui destino e' scomparire al riavvio successivo quando l'anacron pulisce il /tmp

    Ciao
    non+autenticato


  • - Scritto da: CyberAlby
    >
    >
    > - Scritto da: lorenzo
    > >
    > > > ... e che c'è di male?
    > > > Niente.
    > > > Ma resta sempre il divario con
    > MicrozoFtz.
    > > > Metti su il tuo bel CD con i driver...
    > > zac!
    > > > c'è.
    > > > Cerchi il dischettino dei driver...
    > zac! o
    > > > c'è per DOS o c'è per Win.
    > > > Al massimo per MAC-OS.
    > >
    > > Ti arriva un bel virussino e... zac!
    > Ottieni Linux RedHat Infettato che cerca di
    > infettare altri computer.


    Ti riferisci a Ramen, ovvero:
    un buco che dei sysadmin pigri non hanno voluto chiudere quando le patch esistevano mesi prima che questo worm fosse messo in circolazione.
    Tieni il tuo sistema aggiornato e fai girare solo quello che ti serve e non avrai problemi.
    Ah dimenticavo l'utente root non e' per l'uso di tutti i giorni e i software si testano con l'utente test che avrai preventivamente creato, non installando tutto da root, cosi' si cercano guai!
    non+autenticato


  • - Scritto da: pazoo
    > Metti su il tuo bel CD con i driver... zac!

    Si, ogni due settimane al massimo hahahahahaha

    Aprire gli occhi, pls.
    non+autenticato


  • - Scritto da: pazoo
    > perciò già sappiamo che l'hardware o il
    > software che riusciremo ad usare su linux
    > sarà di HP, Intel, IBM, Computer Associates,
    > NEC, Hitachi, Mitsubishi Electric, Fujitsu,
    > Dell, SGI, Red Hat, VA Linux Systems,
    > Caldera Systems, SuSE, TurboLinux,
    > Lynuxworks, Linuxcare, Miracle Linux,
    > Covalent.

    http://hardware.redhat.com/redhatready/html/us/sta...

    Fatti un giro e scoprirai che l'elenco e' un tantino piu' lungo ...

    >
    > ... e che c'è di male?
    > Niente.
    > Ma resta sempre il divario con MicrozoFtz.
    > Metti su il tuo bel CD con i driver... zac!
    > c'è.
    > Cerchi il dischettino dei driver... zac! o
    > c'è per DOS o c'è per Win.
    > Al massimo per MAC-OS.

    Beh ...
    Speriamo che in futuro si trovi una directory in piu' ...
    non+autenticato