Una cyberwar tra Cina ed USA?

Esperti di sicurezza e l'autorevole Forbes Magazine sostengono che ignoti programmatori cinesi avrebbero lanciato un assalto contro gli USA - un esercito di worm per rubare segreti industriali

Washington - Gli esperti britannici e statunitensi di sicurezza informatica stanno sforzandosi di capire le motivazioni nascoste dietro una recentissima ondata di worm che ha interessato le aziende del Regno Unito ed USA. Gli indizi finora raccolti ed analizzati gettano i sospetti su una specie di attacco telematico ben orchestrato, sferrato da ignoti programmatori residenti nella Repubblica Popolare Cinese. Al centro della polemica c'è la diffusione di un worm chiamato Myfip, un malware che si diffonde attraverso messaggi di posta elettronica.

L'obiettivo di questi "guerriglieri" digitali, stando a quanto dichiarato Marcus Sachs della SRI International, direttore di un osservatorio sulla sicurezza telematica, è più che evidente: "Credo con assoluta certezza", sostiene Sachs in una intervista rilasciata ad AFP, "che alcuni cittadini cinesi stiano utilizzando worm ed altri programmi malevoli per sottrarre dati sensibili dalle aziende che operano in altri paesi".

L'ipotesi della pista cinese dietro la diffusione di Myfip è corroborata da un articolo apparso su Forbes. Secondo l'autorevole rivista di economia e finanza, alcuni esemplari del trojan rinvenuti dai tecnici di Lurhq rivelano senza dubbio un forte legame con la lontana Cina.
Joe Stewart, ricercatore di Lurhq, lancia l'allarme: "Tutte le email infette che abbiamo potuto analizzare provengono da un solo utente, residente nella Repubblica Popolare". Molto probabilmente, continua Stewart, "è un preciso attacco contro aziende high-tech americane e britanniche". L'opinione comune che serpeggia tra blog specialistici e newsletter è che il crimine digitale organizzato abbia messo forti radici nell'est del globo: la Russia è la patria dei phisher, mentre i malfattori cinesi sembrano "specializzarsi" nella creazione di virus e worm.

La Cina è ormai da tempo al centro di una serie di polemiche e sospetti riguardanti la delicatissima questione della sicurezza digitale: secondo quanto lamentato da molti paesi, tra cui la Corea del Sud, il governo cinese utilizzerebbe Internet per condurre assalti mirati alle infrastrutture comunicative ed informatiche. Un serio problema che secondo qualcuno può mettere a repentaglio la società contemporanea, basata principalmente sull'automazione e sulla computazione elettronica dei dati.

Tanto è sentita l'urgenza di reagire a questi attacchi che gli Stati Uniti hanno recentemente attivato e sperimentato un programma di difesa nazionale anti-cyberterrorismo. L'Europa arranca: sebbene le ex repubbliche sovietiche e la Cina continuino ad essere vere e proprie fucine per gli adepti del lato oscuro dell'informatica, le istituzioni europee non sembrano disponibili a seguire gli Stati Uniti sulla via del cyberwarfare.

Tommaso Lombardi
TAG: cina
26 Commenti alla Notizia Una cyberwar tra Cina ed USA?
Ordina
  • l'aereo venduto dalla boeing ai diplomatici cinesi ?
    46 microspie ci hanno trovato
    e l'aereo spia usa abbattuto mentre violava lo spazio aereo cinese con i 5 piloti tenuto prigionieri un paio di mesi ?
    lo spionaggio é un'attività normale delle nazioni
    non+autenticato
  • > l'aereo venduto dalla boeing ai diplomatici
    > cinesi ?
    > 46 microspie ci hanno trovato

    E' la dotazione di serie, se ne voi di piu' paghi extraA bocca aperta : DA bocca aperta Deluso

    > e l'aereo spia usa abbattuto mentre violava lo
    > spazio aereo cinese con i 5 piloti tenuto
    > prigionieri un paio di mesi ?
    > lo spionaggio é un'attività normale delle nazioni

    Si vabbhe!! ma la tradizionale scopiazzatura dei cinesi verso le tecnologie degli altri stati ormai e' un luogo comune.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > l'aereo venduto dalla boeing ai diplomatici
    > > cinesi ?
    > > 46 microspie ci hanno trovato
    >
    > E' la dotazione di serie, se ne voi di piu' paghi
    > extraA bocca aperta : DA bocca aperta Deluso
    >
    > > e l'aereo spia usa abbattuto mentre violava lo
    > > spazio aereo cinese con i 5 piloti tenuto
    > > prigionieri un paio di mesi ?
    > > lo spionaggio é un'attività normale delle
    > nazioni
    >
    > Si vabbhe!! ma la tradizionale scopiazzatura dei
    > cinesi verso le tecnologie degli altri stati
    > ormai e' un luogo comune.

    non essele velo
    non+autenticato
  • beh sinceramente vedendo cosa succede in iraq, non è u semplice attacco alle aziende hitech anzi forse x niente, e poi non era la cina che filtrava tutte le comunicazioni ? che succede il governo autorizza la distribuzione di virus ? effettivamente potrebbe essere ... IL COMUNISMO CI VUOLE DISTRUGGERE ...( attakkiamo la cina ) ma per favore..
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > beh sinceramente vedendo cosa succede in iraq,
    > non è u semplice attacco alle aziende hitech anzi
    > forse x niente, e poi non era la cina che
    > filtrava tutte le comunicazioni ? che succede il
    > governo autorizza la distribuzione di virus ?
    > effettivamente potrebbe essere ... IL COMUNISMO
    > CI VUOLE DISTRUGGERE ...( attakkiamo la cina ) ma
    > per favore..

    ti posso dare ragione purchè la tapioca dello staffiato sia in guazzabuglio
    non+autenticato
  • Ma non sono quelle che dovrebbero sapersi difendere al meglio?

    Mha!! Deluso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma non sono quelle che dovrebbero sapersi
    > difendere al meglio?
    >
    > Mha!! Deluso

    quelle più piene di gente, più difficilmente controllabili


    magari i privati hanno protezioni cazzute - pirata, ok - ma cazzute
    non+autenticato
  • senza che con questo siano giustificati, per carità.
    Peccato che adesso (media docet) si sia "dimenticato"
    quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle industrie di
    tutta europa. Echelon prima, e adesso?
    Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è la Cina
    comunistaSA Deluso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > senza che con questo siano giustificati, per
    > carità.
    > Peccato che adesso (media docet) si sia
    > "dimenticato"
    > quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle
    > industrie di
    > tutta europa. Echelon prima, e adesso?
    > Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è la
    > Cina
    > comunistaSA Deluso

    Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è che molta gente ci crede!!!! Parlano di democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno instaurato una quarantina di dittature!! Si lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti militari,Aerei spia U2,ecc. )!!! Si lamentano delle armi di distruzione di massa,ma sono i primi a venderle a chi capita!! Si lamentano del terrorismo,ma come stato terrorista non li batte nessuno!!! Si lamentano di Bin laden, ma lo hanno creato e finanziato loro!!!! Fanno tutti sti casini e pretendono pure che gli altri non si incazzino!!! Ma io non lo so!!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > senza che con questo siano giustificati, per
    > > carità.
    > > Peccato che adesso (media docet) si sia
    > > "dimenticato"
    > > quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle
    > > industrie di
    > > tutta europa. Echelon prima, e adesso?
    > > Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è la
    > > Cina
    > > comunistaSA Deluso
    >
    > Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è
    > che molta gente ci crede!!!! Parlano di
    > democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno
    > instaurato una quarantina di dittature!! Si
    > lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi
    > a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti
    > militari,Aerei spia U2,ecc. )!!! Si lamentano
    > delle armi di distruzione di massa,ma sono i
    > primi a venderle a chi capita!! Si lamentano del
    > terrorismo,ma come stato terrorista non li batte
    > nessuno!!! Si lamentano di Bin laden, ma lo hanno
    > creato e finanziato loro!!!! Fanno tutti sti
    > casini e pretendono pure che gli altri non si
    > incazzino!!! Ma io non lo so!!!!

    Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50 anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti vero?
    non+autenticato

  • > Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
    > anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
    > vero?

    1) Hanno liberato metà Italia dai nazisti,nel nord ci hanno pensato i partigiani!!
    2) Anche se hanno liberato mezza Italia,io non faccio il servo per prossimi 6000 anni.
    3)Anche se hanno distrutto i nazisti ( insieme a inglesi,francesi,partigiani e soprattutto i russi ),questo non li autorizza a far quel che gli pare,ne tantomeno a comportarsi come i nazisti ( Abu Ghraib Docet ).
    4)Vuoi fare il servo per iprossimi 6000 anni?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche
    > 50
    > > anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
    > > vero?
    >
    > 1) Hanno liberato metà Italia dai nazisti,nel
    > nord ci hanno pensato i partigiani!!
    > 2) Anche se hanno liberato mezza Italia,io non
    > faccio il servo per prossimi 6000 anni.
    > 3)Anche se hanno distrutto i nazisti ( insieme a
    > inglesi,francesi,partigiani e soprattutto i russi
    > ),questo non li autorizza a far quel che gli
    > pare,ne tantomeno a comportarsi come i nazisti (
    > Abu Ghraib Docet ).
    > 4)Vuoi fare il servo per iprossimi 6000 anni?


    Ci si dimentica sempre un piccolo particolare, quando si parla di americani e di nazisti: che gli americani sono intervenuti solo quando hanno ritenuto che i nazisti potessero costituire una minaccia per loro ed i loro interessi. Finché la II guerra mondiale si fosse svolta all'interno dell'europa e fosse stata destinata a non turbare i loro interessi, i nazisti sarebbero stati tollerati.
    In fin dei conti, si è vero dobbiamo ringraziare qualcuno, ma quel qualcuno semmai sono quei soldati e quei ragazzi americani, che sono venuti a liberarci, e non certo chi dal comodo scranno di una fredda stanza decide della vita e della morte di milioni di persone, intervenendo o aspettando che le cose peggiorino abbastanza da poterle più ignorare.
    non+autenticato
  • In realta' ci hanno liberato dainazisti, non dai nazzisti

    Ed in ogni caso quel debito lo abbiamo pagato e al governo non cisono piu' le stesse persone.

    Allora mi vuoi dire che la Germania e' ancora la stessa di 50anni fa? Vallo a dire ad un tedesco, cosi ti prende e ti porta in tribunale e fa solo bene
    Max
    non+autenticato
  • > Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
    > anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
    > vero?
    Mi fanno anche schifo gli affari che facevano IBM, General Motors, Ford, General Electrics, Union Banking ecc... con Hitler e complici

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
    > anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
    > vero?

    No, fanno schifo adesso.
    Comunque io mi preoccuperei di più dello schifo che c'è in Italia. Agli USA ci pensino gli americani.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > senza che con questo siano giustificati, per
    > > > carità.
    > > > Peccato che adesso (media docet) si sia
    > > > "dimenticato"
    > > > quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle
    > > > industrie di
    > > > tutta europa. Echelon prima, e adesso?
    > > > Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è
    > la
    > > > Cina
    > > > comunistaSA Deluso
    > >
    > > Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è
    > > che molta gente ci crede!!!! Parlano di
    > > democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno
    > > instaurato una quarantina di dittature!! Si
    > > lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi
    > > a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti
    > > militari,Aerei spia U2,ecc. )!!! Si lamentano
    > > delle armi di distruzione di massa,ma sono i
    > > primi a venderle a chi capita!! Si lamentano del
    > > terrorismo,ma come stato terrorista non li batte
    > > nessuno!!! Si lamentano di Bin laden, ma lo
    > hanno
    > > creato e finanziato loro!!!! Fanno tutti sti
    > > casini e pretendono pure che gli altri non si
    > > incazzino!!! Ma io non lo so!!!!
    >
    > Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
    > anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
    > vero?

    la differenza è che noi avremmo fatto lo stesso, ma il resto delle porcate non le avremmo fatte, invece.

    loro ti danno gli aiuti da un lato e ti inculano dall'altro.

    non+autenticato
  • > Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è
    > che molta gente ci crede!!!!

    Chi e' che ci crede? Gli stati uniti sono un grande paese che ha fatto cose buone cose e pessime cose. Le idiosincrasie sono una cosa fisiologica in complessi paesi come gli usa. Tu credi che una suporpotenza di quel calibro rimanga tale senza sporcarsi le mani? Comportandosi come una Svizzera qualunque? Ma dove vivi?

    Guarda cos'è accaduto in Europa nell'ultimo secolo, fra guerre mondiali, coloniali (esportate ovviamente), civili, regimi, olocausti....

    Guarda cosa accade nel resto del mondo, conta le guerre e le stragi dimenticate, semplicemente perche' non coinvolgono gli USA o altri paesi occidentali. Ci sono guerre che vanno avanti da 10-20 anni che nessuno si fila, intanto in quei lidi si continua a crepare come mosche.

    > Parlano di
    > democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno
    > instaurato una quarantina di dittature!!

    Me le elencheresti una ad una?

    >Si
    > lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi
    > a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti
    > militari,Aerei spia U2,ecc. )!!!

    Ma guarda un po', che cattivoni. In realta' tutti spiano tutti, e non da ieri. CIna in primis.

    > Si lamentano
    > delle armi di distruzione di massa,ma sono i
    > primi a venderle a chi capita!!

    E a chi, di grazia?

    Se ti dico che i paesi europei sono stati fra i maggiori fornitori di armi di Saddam?

    > Si lamentano del
    > terrorismo,ma come stato terrorista non li batte
    > nessuno!!!

    Non si lamentano, anzi siamo noi a lamentarci e a ragione, visto che da noi - mediamente - gli arabi sono in condizioni peggiori rispetto a quelli residenti in usa. I mussulmani europei sono piu' poveri e hanno minori opportunita'. Tutto questo in un continente dove c'e' un welfare sviluppato. Sai quanti non integrati vivono in europa?

    Siamo "noi" ora ad essere attaccati e ad avere la strizza ar culo, e non e' nemmeno detto che questi attentati siano direttamente collegati agli interventi in iraq e afghanistan... chissa' cosa c'e' davvero sotto, nessuno lo sa con certezza...

    saluti
    non+autenticato
  • cosa hanno fatto i nazisti piu' degli usa? e perche' non si dovrebbe criticare un grande stato che potrebbe senza sforzo far progredire tutta l'umanita' invece che continuare a seminare incubi sempre nuovi? ringraziare e' una cosa, essere stupidi e' essere stupidi!
    non+autenticato