World Cyber Games a Monza

Conferma

Roma - Il Comitato Organizzatore dei World Cyber Games (WCGC, Yun Jong-yong, il WCGC co-chairman e l'amministratore delegato & Vice Chairman di Samsung Electronics) ha deciso che sarà Monza ad ospitare le finali del festival mondiale di computer e videogiochi.

"La nostra Amministrazione Comunale è estremamente interessata a qualunque evento collegato alle giovani generazioni che coinvolgano i giovani nelle attività sportive e culturali. Questo è il motivo per cui siamo così entusiasti ed enormemente onorati che Monza sia stata scelta quale città ospite del più grande evento sportivo virtuale mondiale del prossimo anno". Queste le parole di Michele Faglia, Sindaco di Monza, che aggiunge: "L'essere la prima città europea ad ospitare il World Cyber Games Grand Final 2006 ci aiuterà a rafforzare il rapporto con le nuove generazioni interessate a queste discipline moderne".

Luca Spada, amministratore delegato di NGI dichiara: "Siamo ovviamente molto soddisfatti di essere riusciti a portare il Grand Final dei World Cyber Games in Italia, considerata troppo spesso come fanalino di coda nel mondo della tecnologia. Siamo riusciti in questa piccola impresa grazie alla caparbia collabrazione dell'assessore Ascrizi (Comune di Monza) e del Dott. Giacotti di AC&P Milano (autodromo di Monza). Questa assegnazione è in realtà solo l'inizio di un progetto più ampio che solo operativamente coinvolgerà oltre 5000 persone di staff per organizzare un evento che si basa sull'e.sport ma vuole avere una valenza importante di festival culturale, di incontro tra persone provenienti da tutto il mondo".
A Monza sono attesi circa 800 "cyber atleti" - si legge in una nota - "che arriveranno da ogni angolo del mondo per divertirsi e godere delle esperienze culturali e sociali offerte da questa impareggiabile occasione, arricchita dalla vicinanza con Milano, capitale della moda e ricca di siti archeologici e storia medievale".

Quasi 800 rappresentanti da 70 nazioni competeranno nel WCG Grand Final 2005 a Suntec, Singapore, dal 16 al 20 Novembre prossimi. "Le selezioni nazionali italiane dei WCG 2005 - ricorda la nota - si sono svolte lo scorso Giugno e sono state organizzate da NGI S.p.A.. E' stata così definita la rosa dei 17 cyber atleti italiani per tutte e 6 le specialità che difenderanno il tricolore ai mondiali del prossimo novembre".

La manifestazione è promossa a livello mondiale da SAMSUNG Electronics Italia.