Aumentano i russi in rete

Pochi i dati diffusi dal ministero delle Comunicazioni di Mosca che evidenziano, però, una crescita veloce dell'accesso ad internet

Roma - Sono ormai più di 10 milioni gli utenti internet russi: un risultato considerato con grande interesse dal ministero delle Comunicazioni di Mosca che ha diffuso il dato.

Secondo le analisi degli esperti del ministero, infatti, nel corso dell'ultimo anno si è assistito ad una crescita progressiva con percentuali che proiettano la Russia tra i paesi nei quali, al momento, più veloce è la diffusione dell'accesso ad internet. In particolare nel 2001 l'utenza è aumentata fino a toccare il 7 per cento del totale della popolazione.

Ottimi, secondo Mosca, anche i dati relativi alla crescita degli utenti che più frequentemente utilizzano la rete, quasi la metà di quelli che dispongono di un accesso. Nel 2001 questi hanno raggiunto il numero di 4,3 milioni, il 3 per cento della popolazione, con una crescita del 39 per cento su base annua.
Secondo il ministero, le proiezioni indicano che entro il 2010 il numero di utenti internet russi sarà salito a quota 26 milioni.