Cellulare sempre acceso per i top manager

Anche in vacanza e anche se si preferirebbe l'email: per gli stakanovisti l'azienda viene prima di tutto, anche del riposo

Roma - Secondo la società di ricerche di mercato Taylor Nelson & Sofres, che ha condotto l'annuale ricerca dell'Ups Europe Business Monitor, il 77% dei top manager europei utilizza il cellulare per mantenere i contatti con l'azienda anche durante le ferie, e questo sebbene il 48% di loro preferirebbe la posta elettronica e solo il 17% si affiderebbe al telefono normale... sempre che non stia trascorrendo le vacanza in barca.

I belgi sono primi nella classifica degli utenti di cellulari (87%), seguiti a ruota dai dirigenti italiani con (86%) e spagnoli (85%).

Scopo della ricerca dello Ups Europe Business Monitor è di avere un continuo aggiornamento sulle opinioni dei manager del vecchio continente. Con l'ultima edizione, che ha raccolto dati tra il 15 settembre e il 10 novembre 2004, sono stati interpellati (e non raramente interrotti durante importanti meeting e conference call) ben 1.449 manager di 15 mila aziende in Belgio, Francia, Germania, Italia, Olanda, Spagna e Gran Bretagna.
Ma oltre ai pro sono stati identificati anche i contro, ossia le problematiche più sgradite o fastidiose legate alla tecnologia e alle telecomunicazioni.

In testa troviamo il volume eccessivo di e-mail, che non è gradito dal 60% degli intervistati. Stranamente, lo spam infastidisce solo il 35% dei manager. Seguono in classifica il crash dei computer (27%), la lentezza della connessione a Internet (23%, quota che è partecipata in buona parte da italiani) e le suonerie dei telefonini cellulari (17%) che sembrano irritare principalmente i discreti dirigenti italiani (24% degli intervistati).

Dario Bonacina
TAG: 
2 Commenti alla Notizia Cellulare sempre acceso per i top manager
Ordina